ELENCO ALFABETICO DELLE RECENSIONI: [0 - 9]  A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  X  Y  Z
News e comunicati

Affari di cuore

Affari di cuore
Voto dei lettori: 9,00 su 10
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

La geometria dell'amore

Voto dei lettori: 9,00 su 10
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Al teatro della Cometa di Roma è in scena fino al 28 marzo Affari di cuore con la regia di Chiara Noschese protagonista insieme a Mariangela D’Abbraccio e Pino Quartullo.

Tratto dal romanzo The Affair di Colette Freedman, Affari di cuore vede al centro della scena due donne e un uomo, punte di un triangolo d’amore e solitudine che si raccontano a un pubblico partecipe nell’accogliente teatro della Cometa di Roma. Sottraendosi per un momento allo svolgersi della vicenda, i tre protagonisti della storia, la commentano con gli spettatori sin dai primi minuti, quando si presentano cercando quasi un sostegno che possa incoraggiarli per tutta la durata della pièce.
All’interno di una cornice girevole e di altre due cornici fisse, circondati da cuscini rossi e grigi, conosciamo così i personaggi interpretati intensamente da Mariangela D’Abbraccio, Pino Quartullo e Chiara Noschese, che è anche la regista di questo dramma psicologico raffinato e tagliente.
La Noschese torna a Roma dopo il grande successo di pubblico ottenuto col musical Mamma mia! nel ruolo di Donna, che le ha permesso di evidenziare anche il suo talento canoro. Un breve momento musicale è riuscita a ritagliarselo anche in questo spettacolo, quando in ombra, attraverso un interessante gioco di luci, seduce Roberto (Quartullo) suo amante, dopo esser stato il suo datore di lavoro.
Carriera e famiglia sono i temi ricorrenti di Affari di Cuore, essendo Caterina
(D’Abbraccio) oltre che la moglie e la madre dei figli di Roberto, anche colei che un tempo lavorava nella stessa azienda gestita ora dal marito. Proprio durante un colloquio Roberto conosce Stefania (Noschese), che ritrova dopo sei anni e con la quale instaura un rapporto sempre più profondo. Frustrata e sommersa dalla noia, Caterina si mette sulle tracce dell’amante del marito, cercando un confronto che costerà a tutti e tre un amaro scontro con la verità.
«Il bisogno di sapere la verità, per crudele che sia, e l’empatia, che inevitabilmente ci lega ai protagonisti, diventano motori di un testo che ci mette in gioco personalmente, con le nostre contraddizioni, passioni, debolezze», sono queste le parole che utilizza Chiara Noschese per descrivere questo spettacolo che, ricordando in alcuni punti Donne sull’orlo di una crisi di nervi di Pedro Almodóvar, lascia un finale aperto e commovente avvolto dalle struggenti note della canzone Historia de un amor. Se il triangolo è ben delineato, il cerchio tuttavia non si chiude, e nuove geometrie sono pronte a instaurarsi, per poter dare all’amore comunque una forma.

Lo spettacolo continua:
Teatro della Cometa
via del Teatro di Marcello, 4 – Roma
fino a domenica 28 marzo
orari: da martedì a venerdì ore 21.00, sabato ore 17.00 e ore 21.00, domenica ore 17.00
(durata 1 ora e mezza intervallo escluso)

Affari di cuore
di Colette Freedman
regia Chiara Noschese
con Mariangela D’Abbraccio, Pino Quartullo, Chiara Noschese
scene Alessandro Chiti
costumi Martina Piezzo
light designer Gigi Ascione

Hai letto: Affari di cuorescritto il 15/03/2013 da

Parole chiave:

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

>