Home | Fabrizio Migliorati (page 20)

Fabrizio Migliorati

Le tour d’écrou

Secondo appuntamento con il Festival Britten proposto dall’Opéra di Lione. Le tour d’écrou si inserisce perfettamente nel percorso che il direttore Serge Dorny ha ideato per questa stagione e che si riassume sotto il titolo Vérités qui dérangent (Verità che disturbano). Una storia che si muove tra realtà e fantasia, in un’ambiguità che trascina nel mistero e nel dolore.

» » » »

Curlew River

La stagione dell’Opéra di Lione giunge al grande evento della programmazione 2013-2014 disegnata dal direttore Serge Dorny: il Festival Britten. Venti giorni interamente dedicati all’opera di uno dei più grandi compositori inglesi di tutti i tempi. Prima tappa di questo percorso, Curlew River, un’opera tragica che condensa la tradizione più classica, umori esotici e uno spiccato sperimentalismo.

» » » »

Le Comte Ory

L’Opéra di Lione, in coproduzione con il Teatro alla Scala di Milano, ha presentato Le comte Ory, opera buffa di Gioachino Rossini. Sotto l’impeccabile direzione musicale del nostro Stefano Montanari e la puntuale regia di Laurent Pelly, l’opera di Rossini ha riscosso un ottimo successo di pubblico.

» » » »

Julia Kent + Insiden

Non ha deluso le aspettative il concerto di Julia Kent al Sonic di Lione. La violoncellista canadese, fortemente voluta da Antony Hegarty nei suoi Antony & The Johnsons, ha offerto una serata di malinconica e sublime bellezza.

» » » »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi