Col Corpo Capisco # 2

Col Corpo Capisco # 2

Col Corpo Capisco # 2, articolo di "Simona Maria Frigerio" su Persinsala Teatro
Home | Danza | Col Corpo Capisco # 2
Ccc2 Ph Paolo Modugno Web
Ccc2 Ph Paolo Modugno Web

Col Corpo Capisco # 2
Recensioni/Articoli di

A Spam! penultimo appuntamento con la rassegna dedicata alla Danza italiana che guarda l’Europa. Protagonista la Compagnia Adriana Borriello. Secondo movimento di questa sinfonia che Adriana Borriello dedica al corpo quale mezzo di conoscenza del mondo e dell’altro da sé. In questo passaggio dalla prassi alla sua contestazione, grazie alla presenza di un elemento perturbante …

4,00

Armonia e perturbante

Leggi la Recensione Col Corpo Capisco # 2

A Spam! penultimo appuntamento con la rassegna dedicata alla Danza italiana che guarda l’Europa. Protagonista la Compagnia Adriana Borriello.

Secondo movimento di questa sinfonia che Adriana Borriello dedica al corpo quale mezzo di conoscenza del mondo e dell’altro da sé.
In questo passaggio dalla prassi alla sua contestazione, grazie alla presenza di un elemento perturbante (ossia, la quarta danzatrice), ci si trova di fronte a un lavoro connotato da grande maestria tecnica e rigore – che convince, però, solo a tratti.
L’inizio, infatti, è molto lungo e ci si domanda anche come la raccolta di elementi disparati sul palco si ricolleghi con la successiva performance di passi basici di danza. Sebbene alcuni gesti che si interrogano su se stessi (Borriello che guarda la posizione delle proprie dita nell’atto di afferrare o la sospensione poetica nell’agire) sembrino rimandare ad approfondimenti successivi, in realtà cadono un po’ a vuoto e non riescono a tessere quel filo di continuità che potrebbe (dovrebbe) sviluppare il discorso gestuale.
Anche nel prosieguo, l’elemento esterno (la danzatrice in bianco), insieme osservatrice e contrappunto al passo a tre, non appare quale elemento veramente catalizzatore o ago della bilancia nello spostamento di senso. Mentre la scioltezza e la libertà di movimento degli assolo sembrano scaturire da una joie de vivre intrinseca al danzatore (notevole la capacità espressiva e compartecipativa dimostrata dall’intero ensemble) più che da una rivendicazione di indipendenza rispetto a quell’armonia che può sconfinare nel conformismo (elementi, questi, suggeriti proprio dalla presenza di un altro da sé, di un fuoricasta che per il fatto stesso di esistere mette in dubbio principi e dogmi acquisiti).
Molto suggestivo il finale con un ritorno all’ordine – o, preferiamo, all’armonia inziale – sottolineato da un uso delle luci che, affievolendosi, rende gli ultimi minuti un dolce cullarsi verso l’oblio.

Lo spettacolo è andato in scena:
SPAM! Rete per le arti contemporanee
via Don Minzoni, 34 – Porcari (Lucca)
mercoledì 6 dicembre, ore 21.00

Col Corpo Capisco # 2
ideazione e coreografia Adriana Borriello
con Adriana Borriello, Donatella Morrone, Ilenia Romano e Cinzia Sità
musica Roberto Paci Dalò
luci Marciano Rizzo
costumi Morphosis
produzione Atacama (con il contributo del MiBACT), Compagnia Adriana Borriello

Foto di Paolo Modugno

4,00

Check Also

Imagegen 2

Memoria

La perdita della memoria – dovuta al passare del tempo, all’invecchiamento, alla morte dei testimoni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi