News e comunicati

Da vicino nessuno è normale 2013

Da vicino nessuno è normale 2013

Al via la nuova stagione estiva del Teatro Olinda

Manifesto2013L’estate è alle porte e, mentre le stagioni teatrali volgono al termine, i festival e le iniziative estive “sollevano” i loro attesi sipari.

 

Anche il Teatro Olinda – che anima gli spazi dell’ex Ospedale Psichiatrico “Paolo Pini” – riparte con la nuova edizione di Da vicino nessuno è normale, che quest’anno propone numerosi e interessanti appuntamenti sotto l’“egida” del viaggio.

Un viaggio che, partendo dall’Odissea omerica, abbraccia i percorsi di moderni Ulisse, di donne e uomini che hanno lasciato le loro case – in Ghana così come in Afghanistan – alla ricerca di una nuova Itaca che però – forse – è tutta da inventare.

 

Nell’ampio programma proposto dal Teatro Olinda, spicca appunto Un’Odissea in Comasina, splendido progetto suddiviso in cinque appuntamenti a cavallo tra il mese di giugno e il mese di luglio, che fonde i versi classici di Omero ai pensieri e alle storie degli abitanti del quartiere Comasina, in un gioco di rimandi tra reale e immaginario che si “amalgama” al cibo e all’impagabile “gusto” di condividerlo con gli altri.

 

Di notevole interesse anche Milano in 48 Ore, l’“Instant Movie Festival” dedicato ad appassionati e neofiti del cinema, in cui tutti i partecipanti avranno a disposizione due giorni per realizzare un cortometraggio in grado di raccontare Milano e le innumerevoli sfaccettature che la compongono. Giunta alla sua seconda edizione, l’iniziativa è stata pensata per svilupparsi in tre momenti: il 14 giugno, in cui ha avuto luogo la convocazione delle troupe; il 16 giugno, data ultima per la consegna dei lavori; il 28 giugno, in cui verranno proiettati tutti i corti in gara e decretati i vincitori dell’edizione 2013.

 

Partito il 10 per concludersi il 30 giugno, il laboratorio di teatro Non-Scuola – interamente dedicato a bambini e adolescenti – rappresenta invece un’ottima occasione per i più giovani per accostarsi, sotto la guida di maestri esperti, al mondo del teatro e scoprire le mille affascinanti “realtà” di cui si compone.

 

Ma non è tutto: il vasto cartellone propone inoltre interessanti momenti di “squisita” finzione, come La Porta, tratto dal romanzo di Magda Szabò, in programma il 3 luglio – che porterà sulla scena una spietata indagine sul rapporto tra due donne apparentemente distanti e molto diverse tra loro – e Playroom, suggestiva piéce in scena il 5 luglio, in cui gli attori sul palco mescoleranno il mondo degli adulti e quello dei bambini per restituire un’immagine dell’infanzia “macchiata” da contorni cupi e tetri.

 

Il 7 luglio toccherà all’amore per la natura e al rispetto per l’ambiente invadere l’Olinda con Milano a rappOrto: numerosi ortisti urbani, infatti, saranno ospiti del teatro per informare i cittadini sulle opportunità agricole in città, insieme ai redattori di Altreconomia, esperti e amministratori.

 

A chiudere il ricco programma estivo di uno dei teatri più effervescenti di Milano, Incisioni (14 luglio), un emozionante viaggio nel panorama musicale italiano attraverso splendide canzoni sapientemente scelte per raccontare la dimensione umana e il bisogno d’amore che alberga in ognuno di noi.

Gli appuntamenti in programma:
Teatro Olinda
Da vicino nessuno è normale
ex Ospedale Psichiatrico P. Pini
via Ippocrate 45, 20161 Milano

Il Festival Da vicino nessuno è normale è convenzionato con Persinsala.
Un solo spettacolo non è compreso nella partnership: le 5 puntate di Un’Odissea in ComasinaIl prezzo del biglietto intero quest’anno è di 12 euro.

Da lunedì 10 a domenica 30 giugno dalle 15,00 alle 19,00

LABORATORIO DI TEATRO
NON-SCUOLA
Laboratorio dedicato a bambini e adolescenti.
Partecipazione gratuita.
Durata tre settimane.
Per iscrizioni e informazioni
tel. 0266200646
olinda@olinda.orgolinda.org
 
Giovedì 13 giugno ore 20.00
Teatro delle Ariette -Olinda
UN’ODISSEA in COMASINA
Esperimento di teatro per una comunità
un progetto di Paola Berselli e Stefano Pasquini
video Stefano Massari
PRIMA PUNTATA, Canto V – La zattera di Odisseo
Spettacolo con cena
Prenotazione necessaria
Si terrà anche in caso di pioggia
 
Venerdì 14 giugno ore 20.00
Olinda – Officina Film
MILANO IN 48 ORE
Instant Movie Festival – Seconda Edizione
Girare un corto a Milano in 48 ore. La sfida continua!
Convocazione troupe
Un altro sguardo sulla città, una realtà in movimento, una metropoli multietnica, con luci e ombre da raccontare. A tutti i partecipanti verrà consegnata una busta con il tema e il regolamento, da quel momento avranno 48 ore per realizzare e consegnare il proprio corto.
Per maggiori informazioni: milanoin48ore.orgsegreteria@milanoin48ore.org
 
Sabato 15 giugno – domenica 16 giugno ore 21.45
Fattore K – Teatro C/R – Olinda – Danae Festival
IN CASA CON ANNE SEXTON
Terza tappa del progetto Anne Sexton Cleaning the House
di Milena Costanzo
adattamento, testi e interpretazione Milena Costanzo e Gianluca De Col
 
Domenica 16 giugno ore 20,00
Olinda – Officina Film
MILANO IN 48 ORE
Instant Movie Festival – seconda edizione
Girare un corto a Milano in 48 ore. La sfida continua!
Consegna dei lavori
Entro la scadenza delle 48 ore le troupe dovranno consegnare i corti.
 
Lunedì 17 giugno ore 21,45
Compagnia ATIR – Comunità Progetto
PAURA DISEGUALE
Esito del laboratorio: Gli Spazi del Teatro
ascolto e scritture Antonia Spaliviero
regia Gabriele Vacis
Martedì 18 – mercoledì 19 giugno ore 21,45
DISCORSO GIALLO
#Educazione
ideazione Luigi de Angelis e Chiara Lagani
con Chiara Lagani regia Luigi de Angelis
Alcuni interrogativi sulla delicata questione della Tv pedagogica. Buona o cattiva maestra Tv?
Dalle primitive istanze, orientate al recupero dell’analfabetismo e delle carenze scolastiche, fino al palcoscenico dei buoni sentimenti in cui i bambini, tra aneddoti e canzoncine, son fatti spettacolo di simpatia e di stupore per adulti e famiglie, fino alla proposta agonistica e meritocratica del talent show.
 
Giovedì 20 giugno ore 21,45
Teatro delle Ariette -Olinda
UN’ODISSEA in COMASINA
Esperimento di teatro per una comunità
un progetto di Paola Berselli e Stefano Pasquini
video Stefano Massari
SECONDA PUNTATA, Canto IX Odisseo – Nessuno
 
Venerdì 21 – sabato 22 giugno ore 21,45
Socìetas Raffaello SanzioTeatro delle Albe
POCO LONTANO DA QUI
Di e con Chiara Guidi e Ermanna Montanari
 
Domenica 23 giugno
ore 20,00
MILANO / DIOL KADD – ANDATA e RITORNO
aperitivo con musica e sapori del Senegal
ore 21,45
Officina Film – Olinda
EFFETTO THIORO
un documentario di Alessandro Penta
musiche Mirto Baliani
suono in presa diretta Luca Pagliano
 
Martedì 25 – mercoledì 26 giugno ore 21,45
Teatro dell’Argine – Teatro Sociale di Gualtieri – Duel
UN BÈS – ANTONIO LIGABUE
Progetto Ligabue, primo movimento
uno spettacolo di Mario Perrotta
collaborazione alla regia Paola Roscioli
 
Giovedì 27 giugno ore 20,00
Teatro delle Ariette Olinda
UN’ODISSEA in COMASINA
Esperimento di teatro per una comunità
un progetto di Paola Berselli e Stefano Pasquini
video Stefano Massari
TERZA PUNTATA, Canto XII – Scilla, Cariddi e le Sirene
Canto XIII – Il ritorno

Venerdì 28 giugno ore 21,45
Olinda – Officina Film
MILANO IN 48 ORE
Instant Movie Festival – seconda edizione
Girare un corto a Milano in 48 ore. La sfida continua!
Proiezione dei corti finalisti e premiazione dei film scelti da una giuria di esperti.
 
Sabato 29 giugno ore 21,45
Teatro delle Albe – Il Lato Oscuro della Costa
P.P.P. POETA HIP HOP
Uno sguardo feroce sull’Italia
con Roberto Magnani e Lanfranco Vicari
Pasolini come passaggio obbligato per costruire un immaginario profondo, un personale repertorio di immagini poetiche e un esercizio di riflessione critica sul paese che abitiamo.
A seguire COMIZI D’AMORE, un documentario di Pier Paolo Pasolini
 
Domenica 30 giugno ore 21,45
Teatro delle Albe – Olinda
NON-SCUOLA
guide Alessandro Argnani, Monica Barbato e Mirko Calemme
Esito del laboratorio di teatro
 
Martedì 2 luglio ore 21,45
Compagnia Abbondanza/Bertoni
SCENA MADRE
coreografia Antonella Bertoni e Michele Abbondanza
con Paola Faleschini e Antonella Bertoni
regia e progetto musicale Michele Abbondanza
 
Mercoledì 3 luglio ore 21,45
Teatro Vascello – La fabbrica dell’attore
LA PORTA
dal romanzo di Magda Szabò
con Barbara Valmorin e Alvia Reale
riduzione per la scena Stefano Massin

Un’indagine spietata sul legame che si crea fra due donne diversissime, all’apparenza quasi opposte.
 
Giovedì 4 luglio ore 20,00
Teatro delle Ariette – Olinda
UN’ODISSEA in COMASINA
Esperimento di teatro per una comunità
un progetto di Paola Berselli e Stefano Pasquini
video Stefano Massari
QUARTA PUNTATA, Canto XXI – La gara dell’arco
 
Venerdì 5 luglio ore 21,45
Teatro delle Moire
PLAYROOM
scrittura scenica e regia Alessandra De Santis e Attilio Nicoli Cristiani
creazione e interpretazione Gianluca De Col, Alessandra De Santis e Attilio Nicoli Cristiani
dramaturg Renato Gabrielli
re adulti giocano a fare i bambini che giocano a fare gli adulti, rielaborando frammenti di memoria sotto forma di oggetti, costumi, suoni.
Sabato 6 luglio ore 18,00
Finale torneo di calcio
Centri sociali, associazioni, comunità straniere
grigliata e paella
musica a cura di Storie di Jodok
 
Domenica 7 luglio dalle ore 17,00
Altreconomia – Il Giardino degli Aromi
LA GIORNATA DEGLI ORTI URBANI
Milano a rappOrto: gli ortisti urbani invadono il Pini per informare i cittadini sulle opportunità agricole in città.
ore 18,00
Incontro con la redazione di Altreconomia, esperti di orti urbani, amministratori e cittadini.
Presentazione dei libri: L’Orto diffuso di Mariella Bussolati e I semi e la terra di Davide Ciccarese.
ore 19,45
Aperitivo nell’orto a cura di Aromi a tutto campo.
ore 20.30
Cena del cittadino/contadino con i prodotti degli orti urbani al Ristorante Jodok (su prenotazione).
 
Martedì 9 – mercoledì 10 luglio ore 21,45
Teatro i
ULTIMA NOTTE MIA
un monologo di Aldo Nove
con Erika Urban progetto e regia Michele De Vita Conti
Mia Martini è stata trovata riversa sul suo letto, le cuffie ancora sulle orecchie, una mattina del maggio 1995. Stava lavorando a una sua canzone. Ce la immaginiamo nel suo letto grande e vuoto che era studio, scrivania e luogo di lavoro più che alcova. La sua ultima notte è cominciata come sempre solitaria ma piena di musica: quella sua e quella degli artisti che amava. E via via, la notte si anima di presenze e ricordi. Mentre il letto diventa nave, casa, spiaggia, palco del Teatro Ariston.
 
Giovedì 11 luglio ore 20,00
Teatro delle Ariette – Olinda
UN’ODISSEA in COMASINA
Esperimento di teatro per una comunità
un progetto di Paola Berselli e Stefano Pasquini
video Stefano Massari
QUINTA PUNTATA, Canto XXIII – Lunga notte d’amore

Venerdì 12 luglio ore 21,45
RezzaMastrella – Fondazione TPE – Teatro Vascello
Antonio Rezza Flavia Mastrella
FRATTO_X
(mai) scritto da Antonio Rezza habitat Flavia Mastrella
con Antonio Rezza e con Ivan Bellavista
Si può parlare con qualcuno che ti dà la voce? Si può rispondere con la stessa voce di chi fa la domanda?
L’habitat Fratto_X è un impeto da suggestioni fotografiche.
Le immagini raccontano la strada che corre e l’impossibilità di agire.
 
Sabato 13 luglio ore 21,45
Pierfrancesco Pisani – Fondazione Campania dei Festival
NOT HERE, NOT NOW
con Andrea Cosentino regia Andrea Virgilio Franceschi
Il resoconto di un’esperienza attiva con Marina Abramović, sotto forma di dramoletto polifonico.
Domenica 14 luglio ore 21,45
Sotto-Controllo
Danio Manfredini

INCISIONI
Danio Manfredini voce e chitarra
Marco Bedetti pianoforte
Max Grizzly Marmiroli armonica
Antonio Rigo Righetti basso e chitarra
Wilco Ulderico Zanni chitarra
ideazione Danio Manfredini e Cristina Pavarotti
Incisioni attraversa cinquant’anni di musica italiana, canzoni scelte per raccontare dell’umano, del suo bisogno amoroso e di quel “bel malessere” che spesso l’accompagna.
Con parole e melodie d’altri, qua e là incorniciati dai versi di Mariangela Gualtieri, Danio Manfredini ci conduce in questa sofferenza pregressa, in cui gli avvenimenti amorosi sono quasi accidenti.

Hai letto: Da vicino nessuno è normale 2013scritto il 16/06/2013 da

Parole chiave:

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

>