Follie d’Operetta "> Follie d’Operetta

Follie d’Operetta

Follie d’Operetta, articolo di "Daniele Rizzo" su Persinsala Teatro
Home | Performing Arts/Prosa | Follie d’Operetta

Follie d’Operetta
Recensioni/Articoli di

Al Teatro Colombo di Valdottavo va in scena Follie d’Operetta, affreschi brillanti tratti dalla Vedova allegra e dalla Principessa della Czarda. Inserito all’interno della rassegna teatrale organizzata da Provincia di Lucca, Regione Toscana, Fondazioni bancarie Cassa di Risparmio di Lucca e Banca del Monte di Lucca, in collaborazione con Teatri della Valle del Serchio e …

High School Musical: Giovani artisti crescono

Leggi la Recensione Follie d’Operetta

Teatro-Colombo-di-ValdottavoAl Teatro Colombo di Valdottavo va in scena Follie d’Operetta, affreschi brillanti tratti dalla Vedova allegra e dalla Principessa della Czarda.

Inserito all’interno della rassegna teatrale organizzata da Provincia di Lucca, Regione Toscana, Fondazioni bancarie Cassa di Risparmio di Lucca e Banca del Monte di Lucca, in collaborazione con Teatri della Valle del Serchio e associazione Opera Bazar, il terzo appuntamento di Teatri Impossibili è dedicato alle “scuole”, con la presenza sul palco – accanto ai maestri del Laboratorio Brunier (Stefano Galli, pianoforte, e Loredana Bruno, regista e interprete) – del corpo di ballo della Scuola di Danza Armonia di Capannori e del giovanissimo coro del Liceo Musicale A. Passaglia di Lucca.

Continua, dunque, e in un crescendo di qualità artistica, la proposta culturale e sociale del progetto inserito all’interno del cartellone dei TVS, con due operette diversamente dedicate – ma con comune sagace ironia – agli intrecci amorosi che animavano l’alta società d’un tempo.

Forma teatrale caratterizzata dallo sviluppo di trame lineari e divertenti, inserite all’interno di uno scenario ricco e sostenute dall’incendere alternato di parti danzate, cantate e recitate, le operette presentate al Teatro Colombo fanno parte di uno spettacolo – in scena da diversi anni – che si presenta solido e piacevole. Merito di scelte registiche pertinenti, che bene enfatizzano le qualità del genere (sopra descritte), di una impostazione scenografica capace di spaziare agilmente tra le varie location (dai saloni delle feste agli interni di una nave) e di interpreti briosi e affiatati, con Loredana e Maria Bruno – sorelle nella vita reale – indiscusse e convincenti protagoniste della scena.

Accompagnati da una musica vivace ma fin troppo edulcorata (inevitabilmente, alla lunga, non proprio accattivante), sono rimasti (forse) “troppo” sullo “sfondo” – visto anche il tema della serata – le ragazze e i ragazzi del corpo di ballo e del coro, che – di fronte a un pubblico numericamente non indifferente – hanno lasciato intravedere qualità specifiche nelle rispettive arti e, soprattutto, una presenza scenica particolarmente efficace.

Una sbavatura, probabilmente, per una serata (altrimenti) impeccabile.

follie-operetta

clicca per ingrandire
clicca per ingrandire

Lo spettacolo è andato in scena:
Teatro Colombo
venerdì 12 aprile, ore 21.00
via comunale 30, Valdottavo, Borgo a Mozzano

Laboratorio Brunier, Corpo di Ballo della Scuola di Danza Armonia di Capannori, Coro del Liceo Musicale A. Passaglia di Lucca presentano
Follie d’Operetta
dalla Vedova allegra e dalla Principessa della Czarda
Rassegna Teatro Impossibile
testi e regia di Loredana Bruno
sceneggiatura Loredana Bruno
con Loredana Bruno (Olga Kromow e Principessa Cecilia), Maria Bruno (Anna Glavari e Contessina Stasi), Fabio Fedeli (Conte Danilo Danilowitch e Conte Boni), Francesco Bargi (Cancelliere Kromow e Feri), Emilio Micheletti (Niegus e Generale)
ballerine Eleonora Bertolucci, Elisa Borriero, Benedetta Cherbacich, Erica Marinozzi, Rebecca Serafini, Federico Lazzari
coro Valeria Lanini, Ginevra Cosci, Angelica Calabrese, Michele Sartimagi, Julien Lombardi, Lorenzo Ghiselli, Martina Fusco, Mira Letzborn, Alessandro Trivella
accompagnamento pianistico di Stefano Galli
violino Dinorah Abela
costumi di Franco Nieri, Laboratorio Brunier
suono e luci di Mario Saccone

La rassegna prosegue
Storia del drago
martedì 30 aprile
associazione di didattica e produzione teatrale VIII Laboratorio

Le voci della metamorfosi
tratto da Le Metamorfosi di Franz Kafka
venerdì 17 maggio
compagnia teatrale I Papalagi

Di corsa dietro ai Mille
venerdì 31 maggio
Cattiva Compagnia

7,00

Check Also

Riccardo Brunetti

Riccardo Brunetti

«Una suggestione giovanile» che diventa «una folgorazione adulta», Riccardo Brunetti ci parla del meraviglioso mondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi