Cabala – Trilogia della memoria #2

Il dado sta per essere tratto con la vastità di Cabala che volge a forma e sostanza in uno spettacolo complicato e, per certi versi, ostico, non semplice nell’allestimento, ma spontaneo nell’ideazione e nello studio.