Teatro Filodrammatici. Stagione 2011-2012 "> Teatro Filodrammatici. Stagione 2011-2012

Teatro Filodrammatici. Stagione 2011-2012

Teatro Filodrammatici. Stagione 2011-2012, articolo di "Monica De Giuli" su Persinsala Teatro
Home | Milano | Comunicati & News | Teatro Filodrammatici. Stagione 2011-2012

Teatro Filodrammatici. Stagione 2011-2012
Recensioni/Articoli di

Il Teatro Filodrammatici, per Milano, era un’istituzione e, oggi, è una certezza. Con coraggio e caparbietà, anche quest’anno ci propone un ricco bouquet di pièce e interessanti innovazioni a livello organizzativo. Dopo tre anni di “rodaggio” e di duro lavoro, il Teatro Filodrammatici apre questa nuova Stagione all’insegna di una struttura organizzativa forte e coesa, …

Tradizione e tradimenti

Il Teatro Filodrammatici, per Milano, era un’istituzione e, oggi, è una certezza. Con coraggio e caparbietà, anche quest’anno ci propone un ricco bouquet di pièce e interessanti innovazioni a livello organizzativo.

Dopo tre anni di “rodaggio” e di duro lavoro, il Teatro Filodrammatici apre questa nuova Stagione all’insegna di una struttura organizzativa forte e coesa, formata dall’Accademia dei Filodrammatici e da eThica, che – grazie al supporto della Fondazione Cariplo – renderà possibile, anche in tempi di crisi, l’attuazione di un nuovo progetto gestionale. Un traguardo importante per una realtà storica, portata avanti con solerzia e impegno da giovani talentuosi.

Alcuni tra i maggiori autori di sempre saranno i veri protagonisti del nuovo cartellone: Franz Kafka, Anton Cechov, Oscar Wilde e Virginia Woolf. Cinque spettacoli per connotare le linee guida che hanno ispirato la scelta artistica 2011-2012 del teatro. Il Processo di K e Il caso di Dorian Gray – molto applaudito qui a Milano nelle scorse stagioni e lavoro di notevole spessore – sono ottimi esempi della possibilità di adattare all’arte teatrale due tra le opere più rappresentative della letteratura mondiale. Cechoviana, nel medesimo solco, è un insolito viaggio nei racconti di Cechov. Mentre, per concludere, Frammenti di me. Virginia Woolf e Oscar Wilde, Il clown dal cuore infranto sono sperimentazioni originali che indagano nel profondo le figure dei due scrittori britannici, fino a dimostrare quanto la loro arte sia inevitabilmente influenzata dalle rispettive vicende personali.

Non mancheranno però diversi appuntamenti con la drammaturgia contemporanea. Bruno Fornasieri, ad esempio, dopo il grande successo della passata stagione, torna con Il Suggeritore – testo in parte riadattato alla luce dei nuovi sviluppi nel caotico universo politico italiano. Mentre, due giovani compagnie presenteranno Somari ed Effetto Lucifero – spettacoli nei quali l’autentica protagonista è la violenza, sia a livello collettivo e sia quando si nasconde nelle pieghe di un’adolescenzialità problematica. Due messinscene di forte spessore emotivo, interpretate da giovani preparati e di talento.

Una stagione decisamente ricca nell’offerta, e che dimostra la grande crescita artistica e organizzativa di questa realtà teatrale, gestita negli ultimi anni da personalità in grado di dare spazio alla sperimentazione e ai giovani, pur riuscendo a non offuscare la naturale vocazione artistica di uno spazio di tradizione.

Teatro Filodrammatici
Via Filodrammatici, 1 – Milano
www.teatrofilodrammatici.eu

IL CARTELLONE:
 
da martedì 11 a domenica 23 ottobre
CARA MEDEA
di Antonio Tarantino
diretto e interpretato da Francesca Ballico
Produzione Teatri di Vita

da martedì 25 a domenica 30 ottobre
SOMARI
di Francesca Cavallo
regia Francesca Cavallo
Produzione Kilodrammi

da martedì 8 a domenica 20 novembre
FRAMMENTI DI ME: Virginia Woolf
di Corrado Accordino e Ken Ponzio
co-produzione La Danza Immobile – eThica
Prima nazionale

da giovedì 24 novembre a domenica 4 dicembre
DUE VECCHIETTE AL NORD
di Pierre Notte
regia Marcello Cotugno
con Iaia Forte e Daniela Piperno

da martedì 06 a domenica 11 dicembre
LA LETTERA
regia Nullo Facchini
con Paolo Nani

da martedì 13 a domenica 18 dicembre
JEKYLL & HYDE
Il lato oscuro del comico
regia Frede Gulbransen
con Paolo Nani
co-produzione con Norland Visual Theatre Stamsund-Norvegia

da martedì 27 dicembre a domenica 8 gennaio 2012
(serata speciale 31 dicembre 2011)
IL SUGGERITORE
di Bruno Fornasari
regia Bruno Fornasari
Produzione Teatro Filodrammatici

da martedì 17 a domenica 29 gennaio
CECHOVIANA
dai racconti di Anton Cechov
ideazione e regia Karina Arutyunyan
co-produzione Teatro Filodrammatici
Prima nazionale

da martedì 7 febbraio a domenica 4 marzo
IL PROCESSO DI K
da Franz Kafka
adattamento e regia Bruno Fornasari
Produzione Teatro Filodrammatici
Prima nazionale

da martedì 13 a domenica 25 marzo
PER FAVORE NIENTE EROI
drammaturgia e regia di Corrado Accordino
ispirato ai racconti di Raymond Carver
regia Corrado Accordino
co-produzione La Danza Immobile – eThica
Prima nazionale

da martedì 27 marzo a giovedì 5 aprile
OSCAR WILDE
Il clown dal cuore infranto
regia Simone Toni
Produzione Gli Incauti

da martedì 10 a domenica 15 aprile
IL CASO DORIAN GRAY
di Giuseppe Manfridi
regia Pino Micol
Produzione Teatro Zeta

da mercoledì 2 a domenica 13 maggio
EFFETTO LUCIFERO
drammaturgia Dario Merlini
regia Umberto Terruso, Dario Merlini, Andrea Lapi
co-produzione Teatro Filodrammatici e Òyes

da martedì 15 a domenica 20 maggio
LA GUERRA DI KLAMM
(Klamms Krieg)
di Kei Hensel
traduzione Umberto Gandini
regia e scene Filippo Dini
Produzione Compagnia Gank

7,00

Check Also

Giovanni Allevi

Il 5 marzo ha debuttato al Teatro degli Arcimboldi di Milano, il nuovo tour di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi