Tanti auguri, Federica!

Festa di compleanno insolita per Federica Rinaudo, addetto stampa del Teatro delle Muse di Roma.

Nome: Federica, cognome: Rinaudo, segni particolari: spassionata amante degli animali. Ecco le note anagrafiche dell’addetto stampa del Teatro delle Muse che ha voluto festeggiare i suoi 40 anni in un modo decisamente particolare, rendendo protagonista la sua grande passione, gli animali.

Ovviamente anche i regali erano per loro e alla fine la montagna di croccantini, bocconcini e altre leccornie feline e canine è stata consegnata al rifugio “San Francesco” di Aprilia e all’associazione A.R.C.A. che tutela la colonia di gatti miagolante nella zona archeologica della Piramide Cestia.

40 orme a quattro zampe… nel cuore ha raccolto alcuni artisti del panorama romano e nazionale intorno al tema degli animali, e così ha dato una visione d’insieme sfaccettata, nella quale ciascuno ha portato il contributo che gli è proprio: la narrazione, il canto, o la recitazione.

Ad aprire le danza è stata una pièce teatrale, tratta da una favola per bambini scritta da Alberto Moravia sulle balene con i piedi, poi si sono susseguiti attori che hanno dato voce ai Musicanti di Brema dei fratelli Grimm, ai sonetti di Gioacchino Belli e alle poesie in romanesco di Trilussa. Fra le tante rappresentazioni in scena, si sono distinte due perle. La prima è stata la presenza dei Raggi Fotonici, il gruppo che fa cantare i bambini con le sigle di cartoni animati come Hello Kitty, Belle e Sabastien, Scooby Doo: la loro esibizione è stata un felice, quanto inaspettato, amarcord per tutti gli adulti che si sono ritrovati a canticchiare insieme canzoni delle quali ricordavano ogni singola parola. La seconda perla è stata la performance di Antonio Giuliani: il monologo del comico, teso a stigmatizzare i comportamenti tipici dei romani, prima nei confronti degli animali, poi in occasioni più generiche, ha suscitato nel pubblico un’ilarità spontanea e insaziabile che rendeva innegabile un piccolo il bis. Il comico è riuscito nel suo intento di suscitare il riso senza ricorrere a mezzucci volgari o a facili escamotage, ma con un’interpretazione genuina e credibile e osservazioni che mettevano a nudo le debolezze degli uomini della capitale.

Alla fine, torta e brindisi per festeggiare, ma con piattini, bicchieri e tovaglioli tutti rigorosamente della gattina Hello Kitty.

Complimenti a Federica, e al Teatro delle Muse per l’ospitalità, per aver dedicato ai suoi piccoli amici il giorno del suo compleanno, rendendoli i protagonisti della sua festa, con un gesto di generosità non certo comune.

Grazie non solo per averci invitati, ma soprattutto per aver dimostrato con questo gesto una inedita e originale declinazione dell’amore per gli animali.

Lo spettacolo è andato in scena martedì 25 maggio 2012
Teatro delle Muse
Via Forlì 43- Roma
Ore 21.00

40 orme a quattro zampe… nel cuore

Appello importante:
Le associazioni Rifugio San Francesco e A.R.C.A. per la colonia dei gatti della piramide cercano famiglie in grado di ospitare gli amici a quattrozampe, ma anche volontari e cibo per l’inverno.

Per info:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.