Stagione teatrale 2015/16 – Teatro della Cometa di Roma

Un stagione brillante in cui spiccano volti illustri e molti giovanissimi per illuminare il Teatro posto ai piedi del Campidoglio, che raggiunge quota trenta. Si alza il sipario con Franca Valeri e continua Piera Degli Esposti; il resto, poi, è tutto da seguire.

La trentesima stagione del Teatro della Cometa non poteva che iniziare con una grande protagonista: Franca Valeri.
Novantacinque anni compiuti lo scorso 31 luglio e uno spirito che non conosce età, la “signorina snob” inaugura la stagione 2015-2016 con Il cambio dei cavalli, uno spettacolo da lei stessa scritto, che la vedrà in scena con Urbano Barberini, tra dialoghi vivaci, battute brillanti e immancabili aforismi.
Paolo Villaggio, simbolo della conferenza stampa tenutasi proprio sul palcoscenico della Cometa lo scorso 28 maggio, non sarà invece presente in cartellone con lo spettacolo Mi piacerebbe tanto non andare al mio funerale! come annunciato.
Confermato però Pino Strabioli che affiancherà Piera Degli Esposti in Wikipiera, un’intervista- spettacolo o, meglio, racconto della vita di una grande artista e dei suoi ricordi, a partire dal 1 ottobre. Le vite “difficili” di alcuni giovani, di Cattivi Ragazzi coloreranno questo testo scritto e diretto da Veruska Rossi e Guido Governale, in scena dal 22 ottobre all’8 novembre.
Massimo De Francovich e Maximilian Nisi, dal 12 al 29 novembre, saranno invece i protagonisti di Mister Green, una commedia di Jeff Baron tradotta in ventiquattro lingue, che ha fatto il giro del mondo, ponendo al centro della storia due generazioni lontanissime.
La sindrome di Campanellino si impossesserà delle quattro protagoniste di Parzialmente stremate, ovvero Beatrice Fazi, Federica Cifola, Giulia Ricciardi, Barbara Begala, che racconteranno tante verità, ma in modo comico, sotto l’occhio attento di Michele La Ginestra, in cartellone dal 3 al 20 dicembre.
Per le festività natalizie, dal 26 dicembre al 10 gennaio per l’esattezza, Vicini di stalla allieterà il pubblico con una storia da ridere, che lascia spazio alle riflessioni, scritta da Antonio Grosso e da Francesco Stella e diretta da Ninni Bruschetta.
Dal 14 al 31 gennaio Vita, morte e miracoli di Lorenzo Gioielli racconta di chi fa del suo meglio per essere felice, sul palcoscenico Veruska Rossi, Fabrizio Sabatucci, Riccardo Scarafoni e Francesco Venditti.
Sarà invece Pino Insegno, presentatore della conferenza dello scorso maggio, il protagonista della prima metà di febbraio. Con Buonasera Buonasera l’attore romano ripercorrerà un viaggio televisivo che comprende gli anni ’60, 70 e ’80, accompagnato dai Baraonna.
Insegno lascerà poi a sua moglie Alessia Navarro il palcoscenico della Cometa, che fino a fine febbraio la vedrà nelle vesti della più famosa artista messicana. Frida Kahlo – il ritratto di una donna è, infatti, lo spettacolo fuori abbonamento sulla verità emotiva che la donna ha voluto imprimere su alcune delle sue tele.
Il peccato erotico di Gennaro Cannavacciuolo è pronto a contagiare chiunque vorrà immergersi in una lunga passeggiata a ritroso negli anni, dal 3 al 20 marzo 2016.
Un cast di diciassette giovani interpreti darà vita invece, dal 22 marzo al 3 aprile, a Le belle notti. Un altro spettacolo fuori abbonamento, che racconta le ansie, le paure e la ribellione di un gruppo di ragazzi protagonisti di un indimenticabile momento storico.
Dal 7 al 17 aprile anche la tecnologia arriverà sulla scena: Francesco Pannofino con Blue Tooth resterà incastrato in un mondo di comunicazioni per lo più virtuali perdendo il contatto con la realtà.
Da un omaggio a Ettore Petrolini, Michele La Ginestra con Mi hanno rimasto solo, regalarà al suo pubblico un qualcosa che va oltre il one man show. Uno spettacolo divertente e coinvolgente da lui scritto e diretto che vedrà al pianoforte Paolo Tagliapietra.
La variegata stagione della Cometa termina con Marco Zadra e il suo Karma Letale che al pubblico si presenterà sotto forma di spirito, fino al 22 maggio.
Non resta che attendere pochi giorni e gli spettacoli diverranno presto emozioni da sentire e condividere.

Gli spettacoli andranno in scena:
Teatro della Cometa
via del Teatro Marcello, 4 – 00186 Roma
orari: da martedì a sabato ore 21.00, domenica ore 17.00

17 – 27 settembre
Il cambio dei cavalli
di Franca Valeri
regia Giuseppe Marini
con Franca Valeri, Urbano Barberini, Alice Torriani

1 – 18 ottobre 2015
Wikipiera
con Piera Degli Esposti, Pino Strabioli

22 ottobre – 8 novembre 2015
Cattivi ragazzi
di Veruska Rossi e Guido Governale
con Francesco Montanari, Andrea Amato, Daniele Felici, Lorenzo Vigevano, Lorenzo Zurzolo, Alessio Selli, Niccolò D’Ottavio, Federico Bizzarri

12 – 29 novembre 2015
Mister Green
di Jeff Baron
traduzione Michela Zaccaria
regia Piergiorgio Piccoli
con Massimo De Francovih e Maximilian Nisi

2 – 20 dicembre 2015
Parzialmente stremate
di Giulia Ricciardi
regia Michele La Ginestra
con Beatrice Fazi, Federica Cifola, Giulia Ricciardi, Barbara Begala

26 dicembre 2015 – 10 gennaio 2016
Vicini di stalla
di Antonio Grosso, Francesco Stella
regia Ninni Bruschetta
con Antonio Grosso, Ciro Scalera, Antonello Pascale, Federics Carruba Toscano

14 – 31 gennaio 2016
Vita, morte e miracoli
di Lorenzo Gioielli
Regia Riccardo Scarafoni
con Veruska Rossi, Fabrizio Sabatucci, Riccardo Scarafoni, Francesco Venditti

4 – 14 febbraio 2016
Buonasera Buonasera
di Claudio Insegno
con Pino Insegno e I Baraonna

16 – 28 febbraio 2016
Frida Kahlo – Il ritratto di una donna
di Prete, Maltagliati, Setaccioli
regia Alessandro Prete
con Alessia Navarro, Caterina Silva, Ettore Belmondo, Alessia Olivetti e Claudio Garruba

3 – 20 marzo 2016
Il peccato erotico divertimento musicale a luci rosa
Recital in due tempi di e con Gennaro Cannavacciuolo

22 marzo – 3 aprile 2016
Le belle notti
di Gianni Clementi
regia Claudio Boccaccini
con un cast di 17 giovanissimi interpreti
7 – 17 aprile 2016
Blue Tooth
di Gianni Clementi
Regia di Claudio Boccaccini
con Francesco Pannofino

21 aprile – 8 maggio 2016
Mi hanno rimasto solo
scritto e diretto da Michele La Ginestra
con Michele La Ginestra, Alessia Lineri, Irene Morelli, Alessandra Fineo
e Paolo Tagliapietra al pianoforte

10 – 22 maggio 2016
Karma Letale
Scritto e diretto da Marco Zadra
con Marco Zadra, Gianluca Mandarini, Tiko Rossi Vairo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.