Stagione teatrale 2015/16 – Teatro Sala Umberto di Roma

Teatro Sala Umberto
Via della Mercede, 50 Roma

dal 15 settembre 2015
UN COPERTO IN PIU’
di Maurizio Costanzo
regia di Gianfelice Imparato
con Maurizio Micheli, Vito Loredana Giordano, Alessia Fabiani

dal 29 settembre 2015
IL METODO
di Jordi Galceran
versione italiana di Pino Tierno
regia di Lorenzo Lavia
con Giorgio Pasotti, Fiorella Rubino, Gigio Alberti, Antonello Fassari

dal 20 ottobre 2015
I BLUES
di Tennesee Williams
regia di Armando Pugliese
con Elena Sofia Ricci

dal 10 novembre 2015
FIGLI DI UN DIO MINORE
di Mark Medoff
traduzione di Lorenzo Gioielli
regia di Marco Mattolini
con Giorgio Lupano, Rita Mazza

dal 24 novembre 2015
L’AMICO DEL CUORE
di Vincenzo Salemme
regia di Vincenzo Salemme
con Biagio Izzo

dal 15 dicembre 2015
IL BAGNO
di Astrid Veillon
versione italiana di David Conati
regia di Gabriel Olivares
con Stefania Sandrelli, Amanda Sandrelli, Elda Alvigini, Euridice Axen

dal 12 gennaio 2016
IL PARANINFO
di L. Capuana
regia di Antonello Capodici
con Enrico Guarneri

dal 19 gennaio 2016
COATTO UNICO SENZA INTERVALLO
con Daniele Ercoli (contrabasso) Giovanni Lo Cascio (percussioni)
scritto e diretto da Giorgio Tirabassi

dal 9 febbraio 2016
L’AMORE MIGLIORA LA VITA
scritto e diretto da Angelo Longoni
con Gaia De Laurentiis, Ettore Bassi, Eleonora Ivone, Giorgio Borghetti

dal 23 febbraio 2016
UNA FAMIGLIA QUASI PERFETTA
scritto e diretto da Carlo Buccirosso
con Carlo Buccirosso

dal 15 marzo 2016
THAT’S LIFE!
Questa è la vita!
di Alberto Di Risio e Riccardo Rossi
regia di Alberto Di Risio
con Riccardo Rossi

dal 1 aprile
IL MONDO NON MI DEVE NULLA
di Massimo Carlotto
regia di Francesco Zecca
con Pamela Villoresi,­ Claudio Casadio

dal 12 aprile 2016
FIGLI, MARITI, AMANTI…
di Simona Izzo
regia di Ricky Tognazzi
con Simona Izzo, Ricky Tognazzi

dal 3 maggio
APPUNTAMENTI AL BUIO
Scritto e diretto da Stefano Reali
con Michela Andreozzi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.