Al Teatro della Cooperativa, per due settimane, Milano va in scena e dà spettacolo.


Al teatro della Cooperativa Milano fa spettacolo e sale sul palco per raccontarsi attraverso le storie, le canzoni e l’ironia di Rafael Didoni, Germano Lanzoni e degli artisti del gruppo Democomica – nato intorno al circolo Arci di via Ciccio Simonetta.

Intrattenitori principali, due cominci: Rafael Didoni e Germano Lanzoni che, con piglio satirico, raccontano la loro Milano fatta dei ricordi di gioventù in piazza Duomo ma anche dei problemi odierni che la contraddistinguono.

Per circa due ore, nello spettacolo si alternano momenti che ricordano la comicità un po’ retrò – ma assolutamente milanese – di Giorgio Gaber e della coppia Cochi e Renato con le canzoni accompagnate alla chitarra, fino a momenti alla Zelig, con personaggi metropolitani.

Dai racconti emerge il ritratto di una Milano viva e pulsante, proiettata nel futuro in vista dell’Expo 2015 ma che mantiene quei caratteri che la rendono ancora oggi una città storica.

Lo spettacolo è puro cabaret e gli interventi degli altri artisti del gruppo Democomica, irriverenti e graffianti, lo rendono a tratti geniale.

Ogni sera lo spettacolo prevede guest star come: Angelo Pisani, Folko Orselli, Vincenzo Costantino Cinaski, Gianmarco Pozzoli, Gianluca de Angelis, Flavio Oreglio, Giancarlo Kalabrugovic, Marco della Noce, Debora Villa e Paolo Casiraghi.

Lo spettacolo continua:
Teatro della Cooperativa
via Hermada, 8 Milano
fino a domenica 14 febbraio
orari: martedì, mercoledì e giovedì ore 20.45 – domenica ore 16.00 – lunedì riposo

Che bella Milano
testi di Rafael Didoni e Germano Lanzoni
regia Carlo Turati
con Rafael Didoni, Germano Lanzoni e gli interventi a sorpresa degli artisti del gruppo Democomica
produzione Teatro della Cooperativa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.