Diego Parassole protagonista di un one man show sul palcoscenico del Teatro della Cooperativa. Impariamo a considerare il mondo la nostra casa e, nello steso modo, puliamolo e teniamolo pulito.


Giovedì 21 gennaio, Diego Parassole – comico noto al grande pubblico grazie alle sue ospitate a Zelig – ha presentato il suo nuovo spettacolo sotto i riflettori del Teatro della Cooperativa.

Che Bio ce la mandi buona – questo il titolo del lavoro teatrale – affronta temi legati all’ecologia e all’ambiente ed è un invito a riflettere sugli sprechi che quotidianamente produciamo.

Se ridere dei propri errori è il primo passo per riconoscerli e correggerli, allora la strada seguita dal comico piemontese è quella giusta. Lo spettacolo è leggero, ma mai banale, facilmente fruibile anche se affronta temi importanti e, a volte, con una specificità non ordinaria.

La bravura di Perassola sta proprio nel saper coniugare argomenti di rilevante importanza con una tecnica espositiva fatta di comicità e battute taglienti. Durante lo spettacolo ci si rende conto di quanto osservare i comportamenti quotidiani di ognuno di noi, dalla privilegiata posizione dello spettatore, ci induca a ridere ma anche a riflettere sulla possibilità di poter cambiare ciò che non funziona.
Parlare di tematiche come il rilancio del carbone da parte di Enel, gli investimenti sull’energia solare attuati in Europa, la continua diatriba nucleare sì/nucleare no, sul palco di un teatro e farlo usando l’arma della simpatia, è sicuramente uno dei modi migliori per diffondere la conoscenza di temi poco trattati o trattati in maniera non coinvolgente da parte di altri media.

Lo spettacolo è costruito come un lungo monologo, con interventi musicali del chitarrista, Matteo Giudici, che entrando in scena in diverse occasioni, sottolinea con le note i punti cruciali dello spettacolo.

Alla fine dello show, applaudito dal folto pubblico presente – tra cui anche alcuni comici di Zelig – Perassola ha invitato sul palco Federico Morchio, bioarchitetto e fondatore di Ecoaction, associazione nata da poco più di un anno, con lo scopo di divulgare la cultura della sostenibilità. Morchio è uno dei diversi professionisti, che a ogni replica dello spettacolo, saranno chiamati ad approfondire le diverse tematiche, il tutto sempre e comunque tra gag e battute spiritose.

Lo spettacolo continua
Teatro della Cooperativa
Via Hermada, 8 – Milano
domenica 24 e 31 gennaio ore 16.00
da giovedì 28 a sabato 30 gennaio ore 20.45

Che Bio ce la mandi buona!
ideato da Riccardo Piferi
scritto da Diego Parassole e Carlo Turati
con la collaborazione di Mario Angioni
con Diego Parassole
regia di Marco Rampoldi
musiche dal vivo di Matteo Giudici

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.