Tra gli eventi più importanti della nuova stagione culturale lionese, la Biennale de la danse presenta una miriade di spettacoli e, tra i più attesi, vi era il doppio spettacolo, quasi un corpo a corpo, di Marina Mascarell e...
Sabato 14 marzo è stata presentata la nuova stagione dell’Opéra di Lione. Il direttore Serge Dorny ha illustrato quello che sarà un lungo e intenso omaggio alle “Voci della libertà”, parole e suoni che si incuneano nella contemporaneità umbratile...
È toccato al Simon Boccanegra di Verdi chiudere la stagione operistica dell’Opéra di Lione. Una nuova produzione che ha contrapposto scenografie rudi e d’ispirazione fanciullesca con una composizione musicale classica. Ma questa innovativa messa in scena non è riuscita...
Inizialmente concepita come un trittico di danza contemporanea, la serata del 15 maggio all’Opéra di Lione ha finalmente visto presentare due balletti: Sarabande di Benjamin Millepied e Quintett di William Forsythe. Malgrado la mancata rappresentazione del balletto principale della serata,...
Il trittico che l’Opéra di Lione ha concepito per le celebrazioni del centenario dalla nascita di Benjamin Britten si conclude con Peter Grimes, un’opera tragica che propone una riflessione sulla verità, e sulla sua opacità, che si insinua tra...
Secondo appuntamento con il Festival Britten proposto dall’Opéra di Lione. Le tour d’écrou si inserisce perfettamente nel percorso che il direttore Serge Dorny ha ideato per questa stagione e che si riassume sotto il titolo Vérités qui dérangent (Verità...

Curlew River

La stagione dell’Opéra di Lione giunge al grande evento della programmazione 2013-2014 disegnata dal direttore Serge Dorny: il Festival Britten. Venti giorni interamente dedicati all’opera di uno dei più grandi compositori inglesi di tutti i tempi. Prima tappa di...
L’Opéra di Lione, in coproduzione con il Teatro alla Scala di Milano, ha presentato Le comte Ory, opera buffa di Gioachino Rossini. Sotto l’impeccabile direzione musicale del nostro Stefano Montanari e la puntuale regia di Laurent Pelly, l’opera di...

Cœur de chien

Cœur de chien di Alexander Raskatov è il racconto visivo e surreale del disastroso tentativo, nella Russia rivoluzionaria, di umanizzare un povero cane. L’Opéra di Lione accoglie questa commissione della Nederlandse Opera di Amsterdam, su libretto del grande direttore...
L’Opéra di Lione ha presentato una straordinaria versione dell’opera postuma di Jacques Offenbach, Les contes d’Hoffmann. Laurent Pelly ha concepito un decoro tanto realista quanto fantastico, in perfetto stile hoffmanniano. Un momento chiave nella programmazione operistica lionese. Siamo nel 1851...

ULTIME PUBBLICAZIONI