COMUNICATO STAMPA

Dopo due anni di assenza, torna nei mesi di giugno e luglio, il FESTIVAL – Festival Internazionale di Villa Adriana, la rassegna promossa dalla Regione Lazio – Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili e prodotta dalla Fondazione Musica per Roma in collaborazione con MIBACT – Direzione Regionale Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio e il Comune di Tivoli.

FESTIVAL Internazionale di Villa Adriana – Lazio
18 giugno – 15 luglio 2014
VI edizione
Villa Adriana – Tivoli
In collaborazione con Emma Dante, Mario Brunello, Bruno Beltrão, Martha Graham Dance Company, Richard Galliano, Mimmo Cuticchio e Ambrogio Sparagna, Ute Lemper, Carolyn Carlson, C!rca, Nederlands Dans Theater 2, Night Commuters, Compagnia Urbano Barberini e Danilo Rea

INFORMAZIONI
Info: 06 80241281 – www.auditorium.com

Per il servizio di navetta che dal Parco della Musica permetterà agli spettatori di raggiungere Villa Adriana in pullman, con ritorno a fine spettacolo, contattare promozione@musicaperroma.it

PROGRAMMA
Teatro
Emma Dante
Verso Medea
18 e 19 giugno ore 21

Musica
Mario Brunello
Odusia
21 giugno ore 21

Danza
Bruno Beltrão
H3
23 giugno ore 21

Danza
Martha Graham Dance Company
La Sagra della Primavera
Depak Ine PRIMA EUROPEA
Diversion of Angels
Errand
25 giugno ore 21

Musica
Richard Galliano
Tangaria Quartet
26 giugno ore 21

Teatro/Musica
Mimmo Cuticchio/Ambrogio Sparagna – PRIMA ASSOLUTA
I Quattro Canti di Palermo
27 giugno ore 21

Musica
Ute Lemper con PMCE Parco della Musica Contemporanea Ensemble
Canzoni dal Secolo Breve (1914-1991)
1 luglio ore 21

Danza
Carolyn Carlson PRIMA ITALIANA
Dialogue with Rothko
3 luglio ore 21

Circo contemporaneo
C!rca
Beyond
6 luglio ore 21

Danza
Nederlands Dans Theater 2 PRIMA ITALIANA
I New Then
Shutters Shut
Subject to Change
Cacti
10 e 11 luglio ore 21

Teatro
Night Commuters PRIMA ASSOLUTA
a cura di Oscar Pizzo e Guido Barbieri
14 luglio ore 21

Teatro
Urbano Barberini e Danilo Rea PRIMA ASSOLUTA
Le Rovine di Adriano
15 luglio ore 21

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.