Arte sotto le stelle

castello-pasquiniNello splendido scenario naturale del Castello Pasquini, a Castiglioncello, si accendono i riflettori sulla XVII edizione di Inequilibrio, Festival della nuova scena tra teatro e danza. Una serie di eventi di spessore che da anni sono frutto di residenze artistiche attente alla contemporaneità e ai nuovi linguaggi espressivi.

Numeri importanti, anche quest’anno, quelli del Festival Inequilibrio, che si conferma rassegna di qualità ma anche panorama ampio grazie alla presenza di 30 Compagnie, che propongono 19 prime nazionali e 51 repliche.
Quest’anno la direzione artistica, congiunta, porta le firme di Angela Fumarola e Fabio Masi e il risultato è un bouquet di proposte talmente ricco che è difficile estrarre dal cilindro un solo coniglio bianco.
At random, quindi, tra il mondo della danza e l’universo della prosa, segnaliamo per gusto e apprezzamento personali, innanzi tutto, Roberto Latini e Federica Fracassi nell’anteprima “dello spettacolo che verrà” (come scrive lo stesso Latini) di un classico pirandelliano, I giganti della montagna. All’insegna della partecipazione del territorio, è interessante la proposta di Roberto Abbiati de Il Vecchio e il mare – tratto dal capolavoro di Ernest Hemingway – una nuova produzione creata a Castiglioncello, con ragazzi e anziani artigiani locali.
Per la danza, tra i coreografi presenti, Giulio D’Anna con O o o o o o o o, progetto vincitore del premio CollaborAction 2013, XLAnticorpi – di cui Armunia è partner – e la prima nazionale di Jupiter and beyond, ideato da Nicola Galli. Ospite anche l’ensemble Cani – vincitore dell’edizione 2013 del Bando Ripensando Theremin – in scena con Good Vibrations.
Tra le prime nazionali, segnaliamo – sottolineando che la stessa è il risultato di una residenza artistica a Castiglioncello – la nuova regia di Claudio Morganti, Canelupo nudo, con Maurizio Lupinelli; e Il castello della follia, firmato da Luca Scarlini, che – non a caso, vista la costruzione drammaturgica del testo – è anche storico dello spettacolo.
Dell’autore dell’eccellente Ultimi rimorsi prima dell’oblio, Jean-Luc Lagarce, va in scena – ispirato al suo Ero in casa e aspettavo che piovesse – il primo studio di La stanza là in alto; e, ancora, Gogmagog – dopo gli ottimi risultati di Sarebbe comico se non fosse tragico – presentano Fame d’aria.
Tra le altre chicche, il primo studio di Oscar De Summa su Romeo e Giulietta e il ritorno di Punta Corsara con Hamlet Travestie.
E infine una liaison d’eccezione con Fabbrica Europa per Steps Ahead, il progetto di respiro europeo che prevede verifiche nelle varie nazioni coinvolte, grazie a performance in contesti festivalieri ed eventi.
Buon’estate a tutti.

Gli eventi avranno luogo all’interno del Festival Inequilibrio 2014:
da mercoledì 25 a domenica 29 giugno e da mercoledì 2 a domenica 6 luglio
Castello Pasquini
piazza della Vittoria, 1
Castiglioncello (LI)

Il programma completo

mercoledì 25 giugno:
ore 19.00
Tenso sotto
Claudia Caldarano
ESSERE
Danza/Prima assoluta
durata 15’

ore 19.30 Anfiteatro
Francesca Della Monica – Marcelo Cordeiro
RIFRAZIONI DI ALICE
azione musicale per voce, pianoforte, coro e attori con la
Schola Cantorum di Rosignano
Site specific/Prima assoluta
durata 60’

ore 20.30 Sala del Camino
Zoe Teatro/Lemuri
PURGATORIO, PANOPTICON PER 32 TESTIMONI
Teatro
durata 50’

ore 21.30 Tenso Sopra
Claudio Morganti – Maurizio Lupinelli – Elisa Pol – Rita Frongia
CANELUPO NUDO
Teatro/Prima assoluta
durata 60’

ore 23.00 Primo piano
Attodue/Renata Palminiello
LA STANZA LÀ IN ALTO
Teatro/Primo studio
durata 50’

giovedì 26 giugno:
oree 18.30 Sala del Té
Roberto Abbiati
IL VIAGGIO DI GIRAFE AL RITMO DEI PERDITEMPO
Teatro
durata 45’

ore 19.30 Primo piano
Attodue/Renata Palminiello
LA STANZA LÀ IN ALTO
Teatro/Primo studio
durata 50’

ore 20.30 Tenso sotto
Claudia Caldarano
ESSERE
Danza/Prima assoluta
Durata 15’

ore 21.00 Tenso sotto
Elena Giannotti
PITCH BLACK
Danza/Prima assoluta
durata 25’

ore 21.45 Sala del Camino
Leonardo Capuano
SA VIDA MIA PERDIA PO NUDDA
Teatro
durata 60’

ore 23.00 Tenso sopra
Claudio Morganti – Maurizio Lupinelli – Elisa Pol – Rita Frongia
CANELUPO NUDO
Teatro/Prima assoluta
durata 60’

venerdì 27 giugno:
ore 18.30 Sala del Té
Roberto Abbiati
IL VIAGGIO DI GIRAFE AL RITMO DEI PERDITEMPO
Teatro
durata 45’

ore 19.30 Tenso sotto
Elena Giannotti
PITCH BLACK
Danza/Prima assoluta
durata 25’

ore 20.00 Tenso sopra
Alessio Pizzech
SPENSARE
Incontro con Luigi Meneghello esperimenti, fantasie, sgorbi
Teatro/Prima assoluta
durata 70’

ore 21.30 Tenso sotto
Artisti Associati Sosta Palmizi – Progetto Brockenhaus
BRUNO
Teatrodanza
durata 60’

ore 23.00 Sala del Camino
Leonardo Capuano
SA VIDA MIA PERDIA PO NUDDA
Teatro
durata 60’

sabato 28 giugno:
ore 18.00 Tenso sotto
Claudia Catarzi
40.000 CENTIMETRI QUADRATI
Danza
durata 25’

ore 18.30 Sala del Tè
Antonio Perrone
OH, DOLCE VITA MIA
Studio sonoro
Teatro/Prima assoluta
durata 45’

ore 19.30 Sala del Camino
Curve di Bézier
ARGO VIOLENTA
Teatro/Prima assoluta
durata 45’

ore 20.30 Tenso sopra
Sofia Diaz – VìtorRoriz (P)
A GESTURE THAT IS NOTHING BUT A THREAT
Danza
durata 40’

domenica 29 giugno:
ore 18.30 Tenso sopra
Sofia Diaz – VìtorRoriz (P)
A GESTURE THAT IS NOTHING BUT A THREAT
Danza
durata 40’

ore 19.30 Sala del Tè
Antonio Perrone
OH, DOLCE VITA MIA
Studio sonoro
Teatro/Prima assoluta
durata 45’

ore 20.30 Tenso sotto
Claudia Catarzi
40.000 CENTIMETRI QUADRATI
Danza
durata 25’

ore 21.00 Sala del Camino
Elena De Carolis
S-MANIE
Teatro/Prima assoluta
durata 60’

mercoledì 2 luglio:
ore 17.30 e 18.30 Sala del Té
Compagnia Gogmagog
SCHERZO MA NON TROPPO
Un progetto di Gogmagog e Stefano De Martin
Teatro/Prima assoluta
durata 40’

ore 19.30 Anfiteatro/Boschetto
Fosca
TRE STUDI SULLA VACUITÀ
partitura di gesti per orchestra
2° studio per la banda del
Gruppo Filarmonico Solvay
Site specific/Prima assoluta
durata 45’

ore 21.30 Sala del Camino
Oscar De Summa
ROMEO E GIULIETTA
Teatro/Primo studio
durata 45’

ore 22.45 Tenso sopra
Claudio Morganti – Gianluca Stetur – Francesco Pennacchia – Rita Frongia
LA VITA HA UN DENTE D’ORO
Teatro
durata 60’

giovedì 3 luglio:
ore 18.00 Sale secondo piano
Roberto Abbiati – Alessandro Nidi
IL VECCHIO E IL MARE
Site specific/Prima assoluta
durata 30’

ore 19.00 Sala del Camino
Oscar De Summa
ROMEO E GIULIETTA
Teatro/Primo studio
durata 45’

ore 21.00 Tenso sopra
Progetto MDV/Nicola Galli
JUPITER AND BEYOND
Danza/Prima assoluta
durata 50’

ore 22.00 Tenso sotto
Roberto Latini – Federica Fracassi
I GIGANTI DELLA MONTAGNA
Teatro/Prima assoluta
durata 60’

ore 23.30 Sala del Té
Massimiliano Poli
TRANCHE DE VIE
Teatro/Prima assoluta
durata 40’

venerdì 4 luglio:
ore 17.00 Sale secondo piano
Roberto Abbiati – Alessandro Nidi
IL VECCHIO E IL MARE
Site specific/Prima assoluta
durata 30’

ore 17.45 Sala del camino
Quotidiana.com
TUTTO È BENE QUEL CHE FINISCE
(Tre capitoli per una buona morte)
Capitolo uno: L’anarchico non è fotogenico
Teatro
durata 60’

ore 19.00 Sala del Té
Massimiliano Poli
TRANCHE DE VIE
Teatro/Prima assoluta
durata 40’

ore 19.45 Tenso sopra
Progetto MDV/Nicola Galli
JUPITER AND BEYOND
Teatro/Prima assoluta
durata 50’

ore 20.45 Tenso sotto
Roberto Latini – Federica Fracassi
I GIGANTI DELLA MONTAGNA
Teatro/Prima assoluta
durata 60’

sabato 5 luglio:
ore 17.00 Sale secondo piano
Roberto Abbiati – Alessandro Nidi
IL VECCHIO E IL MARE
Site specific/Prima assoluta
durata 30’

ore 17.30 Tenso sopra
Giulio D’Anna
“Ooooooooo”
vincitore del premio produttivo
Collaboraction 2013 – Rete Anticorpi XL
Danza
durata 75’

ore 19.00 Sala del Té
Luca Scarlini
IL CASTELLO DELLA FOLLIA
Pirandello pensando a Castiglioncello e Gardone Riviera
Teatro/Prima assoluta
durata 50’

Ore 19.00 Tenso sotto
Cani
GOOD VIBRATIONS
Progetto vincitore del Bando Ripensando Theremin Performance
durata 50’

ore 20.30 Sala del Camino
Silvia Garbuggino – Gaetano Ventriglia
CAVALIERI DALLA TRISTE FIGURA
Primo passo nel Don Chisciotte
Teatro/Prima assoluta
durata 60′

domenica 6 luglio
ore 18.00
Sale secondo piano
Roberto Abbiati – Alessandro Nidi
IL VECCHIO E IL MARE
Site specific/Prima assoluta
durata 30’

ore 18.30 Stazione Castiglioncello
STEPS AHEAD
Spazio di verifica del laboratorio Internazionale
Pratiche di Peercoaching
Site specific
durata 30’

ore 19.00 Tenso sopra
Daniele Ninarello
ROCK ROSE WOW
Danza
durata 45’

ore 20.00 Sala del Té
Luca Scarlini
IL CASTELLO DELLA FOLLIA
Pirandello pensando a Castiglioncello e Gardone Riviera Teatro
Prima assoluta
durata 50’

ore 21.00 Sala del camino
Silvia Garbuggino – Gaetano Ventriglia
CAVALIERI DALLA TRISTE FIGURA
Primo passo nel Don Chisciotte
Teatro/Prima assoluta
durata 60’

ore 22.30 Tenso sotto
Punta Corsara
HAMLET TRAVESTIE
Teatro
durata 60’

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.