Assaggi teatrali

Il 7 e 8 ottobre torna per il secondo anno consecutivo Firenze a Teatro, una due giorni dedicata alle nuove stagioni di 19 teatri dell’area metropolitana fiorentina

Firenze a Teatro è un’idea interessante e molto Fringe: una sorta di degustazione teatrale, che andrà in scena per due giorni consecutivi nel bel contesto del caffè letterario Le Murate di Firenze, ex carcere nel cuore della città – adibito a spazio ricreativo, sede di concerti, spettacoli, letture, ma anche ristorante e caffetteria. Lo scopo è presentare al pubblico le stagioni 2016/17 di 19 teatri dell’area fiorentina, per mezzo di piccole performance, quasi shot spettacolari, che possano trasmettere la cifra stilistica del teatro rappresentato.

In vista delle nuove programmazioni, questo è un ottimo veicolo per presentare ciò che andrà in scena nei prossimi mesi, e per creare una risonanza intorno ai luoghi del teatro, che permetta la loro sopravvivenza nonostante normative nazionali, che spesso alimentano i grandi e tendono a schiacciare le piccole realtà. Quelle di cui una città si nutre. I teatri di quartiere, quelli medi, o quanti portano avanti la ricerca e la sperimentazione. Entità che devono continuare a radicarsi nel territorio, che hanno il diritto di esistere anche per vivificare le zone meno fortunate in cui, almeno una volta la settimana, il pubblico evade almeno con l’immaginazione.

La due giorni avrà luogo venerdì 7 e sabato 8 ottobre, coinvolgendo Teatro Cantiere Florida, Teatro di Cestello, Teatro Le Laudi, Teatro della Toscana, Teatro Puccini, Teatro di Rifredi, Obihall, Teatro Verdi, Teatro Comunale di Antella, Teatro Comunale Corsini, TeatroDante Carlo Monni, Teatro Manzoni di Calenzano, Teatro Niccolini di San Casciano, Teatro delle Spiagge, Teatro Lumière, Teatro della Limonaia, Teatro Corsini di Barberino e Teatro Delle Arti.

La manifestazione Firenze a Teatro è a ingresso libero e gratuito, un modo per esplorare nuove produzioni e dare uno sguardo al di là dei soliti confini.

Gli spettacoli andranno in scena nell’ambito di Firenze a Teatro presso:
Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Piazza delle Murate, 50122 Firenze

venerdì 7 ottobre
ore 20.00
presentazione della stagione Teatro Niccolini di San Casciano, a cura di Arca Azzurra Teatro
A seguire presentazione della stagione concertistica di Conservatorio Cherubini di Firenze

ore 20.30
Rosa Celeste
Rassegna Una stanza tutta per lei
di Irene Biemmi
con Daniela Morozzi

ore 21.15
OHT I Office for a Human Theatre in
Project Mercury#estratto
di Filippo Andreatta
con Sara Rosa Losilla e Chiara Caimmi

ore 21.40
Teatri d’Imbarco in
Il volo di Michelangelo
di Nicola Zavagli
con Beatrice Visibelli e Marci Natalucci
al violoncello Ginevra Pruneti

ore 22.15
Archetipo/Attodue in
La Venexiana
di ignoto del ‘500
regia Riccardo Massai
con Simona Arrighi e Sara Garuglieri

ore 22.50
Teatro Libera Tutti in
Il rito sull’albero del fico
regia Andrea Bruni e Ilaria Mangiavacchi
con Anna Alimenti, Annalisa Vinattieri, Alessandra Taddei, Federica Toci

sabato 8 ottobre

ore 16.30
Il Paracadute di Icaro in
Il porcellino di bronzo
spettacolo per bambini
di Handersen C.
regia Pierluca Rotolo
con Pierluca Rotolo e Edoardo Dinelli

ore 17.00
presentazione Stagione Concertistica 2016/17 di Orchestra della Toscana
a cura di Paolo Frassinelli

ore 17.40
Teatro Verdi presenta la stagione teatrale con un Video

ore 18.15
Archivio Zeta in
Macbeth essere (e) tempo
regia Enrica Sangiovanni e Gianluca Guidotti
con Stefano Braschi, Francesco Fedele, Carolina Giudice, Antonia Guidotti, Elio Guidotti, Gianluca Guidotti, Ciro Masella, Giuditta Mingucci, Alfredo Puccetti, Enrica Sangiovanni
partitura sonora Patrizio Barontini
percussioni Luca Ciriegi
fiati Gianluca Fortini

ore 18.50
Dimitri Milopolus presenta Intercity Winter 2017
a seguire
Frammenti d’inutili bugie
di Michel Tremblay
con Minica Bauco, Roberto Gioffrè, Riccardo Naldini

ore 19.29
TeatroDante Carlo Monni presenta la stagione 2016/17 con un viaggio musicale e sensoriale per gli spettatori

ore 21.05
Teatro delle donne in
La donna fatta a pezzi
racconto di Assia Djebar
regia Filippo Renda
aiuto regia Martina Vianovi
con Antonio Fazzini

ore 22.50
Catalyn in
Bomb
di Gregory Corso
con Riccardo Bombi
progetto luci Claudio Bruschini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.