Siate cattivi!

In arrivo il fine settimana, lungo e intenso, di Fisiko, ovvero i quattro giorni di Fuori Luogo dedicati alla danza e al teatro danza – quattro giorni di cattive azioni, necessarie e urgenti, che prenderanno sul palco del Dialma Ruggiero e il rifugio antiaereo Quintino Sella di via del Prione a La Spezia.

Organizzato da Compagnia degli Scarti e Balletto Civile, CasArsA Teatro e Comune di La Spezia, con la direzione artistica di Renato Bandoli, Andrea Cerri e Michela Lucenti, il focus ha avuto inizio mercoledì 29 marzo con Caino e Abele della Compagnia Rodisio, con una replica in matinée alle ore 10.00 dedicata alle scuole e inserita nella stagione Fuori Luogo Kids. Una delle storie fondamentali della nostra cultura spogliata degli elementi più strettamente religiosi, rivive nello stile hip hop.

A partire da giovedì 30 gli appuntamenti raddoppiano. Alle 19.00, presso il rifugio antiaereo, Chiara Taviani presenta il suo TOTAL #primo studio, parte della ricerca attorno al tema total eclipse of a heart, in collaborazione con Compagnie MA’. Alle 20.45, al Dialma Ruggiero, l’intenso Pig’s and Dog’s della drammaturga inglese Caryl Churchill, sarà portato in scena da Giorgina Pilozzi (Bluemotion/Angelo Mai). Un testo molto forte che riflette sulla legge contro l’omosessualità approvata in Uganda nel 2013 (in replica anche venerdì 31 sempre alle 20.45).
Alle 21.15 sempre al Dialma Ruggiero, la Compagnia Abbondanza Bertoni presenta Gli Orbi, ovvero i ciechi rappresentanti dell’umano contemporaneo, umanoidi oscillanti fra vizio e redenzione, immersi nel malessere.
Venerdì 31 alle 19.00 una performance pensata appositamente per la città di La Spezia, liberamente ispirata al testo di B.M. Koltès, La notte prima della foresta. Manuela Serra mette in scena presso il rifugio antiaereo il suo Just Before The Forest #La Spezia, Dancing in the dust / Solo per due corpi.
Alle 21.15, al Dialma Ruggiero, Killing Desdemona di Balletto Civile. Cosa significa la morte dell’eroina shakespeariana? La rappresentazione del più famoso femminicidio del teatro, racconta la morte di una visione tutta femminile del mondo e si pone come manifesto della libertà creativa (in replica anche sabato 1° aprile, sempre alle 21.15).
E ancora, sabato alle 19.00 al Dialma Rggiero sarà la volta di Das Spiel di Alessandro Bedosti con Antonella Oggiano e lo stesso Alessandro Bedosti.
Domenica 2 aprile, alle 19.00, si inizia con Kinkaleri e il loro progetto Not title yet, in collaborazione con il fotografo spezzino Jacopo Benassi. Un’indagine sulla presenza, l’immagine, la responsabilità della presenza.
Alle 21.15, al Dialma Ruggiero, Zerogrammi presenta Jentu, riscrittura del Don Quijote di Miguel de Cervantes, con riferimenti da altri spunti letterari e cinematografici. La follia di Quijote, quella del folle sacro, innocente, che combatte contro il mondo per la difesa disinteressata delle buone cause, degli uomini e della bellezza, diventa sfida e finanche riflessione sulla libertà.

Compagnia degli Scarti, Balletto Civile, CasArsA Teatro e Comune di La Spezia presentano:
Fisiko!

da mercoledì 29 marzo a domenica 2 aprile
La Spezia, varie location

mercoledì 29 marzo, ore 10.00
Dialma Ruggiero
via Claudio Monteverdi, 117 – La Spezia
Compagnia Rodisio presenta:
Caino e Abele
di Manuela Capece e Davide Doro
con Florian Piovano e Luca Pozzati
una produzione compagnia RODISIO/TAK Theater Liechtenstein, in collaborazione con Festival Resistere e Creare (Genova) /Fuori Luogo Auditorium Dialma, Ruggiero (La Spezia)
un ringraziamento a Balletto Civile,
(spettacolo di danza per bambini a partire dai 7 anni)

giovedì 30 marzo, ore 19.00
Rifugio antiaereo Quintino Sella
via Prione (davanti a Biso)
Chiara Taviani presenta:
TOTAL #primo studio
parte della ricerca attorno al tema Total eclipse of a heart
in collaborazione con Compagnie MA’
concept e interpretazione Chiara Taviani
con il sostegno di U.O.T, C&C company, Ballet du Nord/ Olivier Dubois, Balletto Civile/ Michela Lucenti.

giovedì 30 e venerdì 31 marzo, ore 20.45
Dialma Ruggiero
via Claudio Monteverdi, 117 – La Spezia
Bluemotion/Angelo Mai presentano:
Pigs and Dogs
di Caryl Churchill
con Giorgina Pilozzi

giovedì 30 marzo, ore 21.15
Dialma Ruggiero
via Claudio Monteverdi, 117 – La Spezia
Abbondanza/Bertoni presentano:
Gli Orbi
coreografie di Michele Abbondanza e Antonella Bertoni
con Eleonora Chiocchini, Tommaso Monza, Massimo Trombetta, Antonella Bertoni e Michele Abbondanza
luci di Andrea Gentili
elaborazioni musicali di Tommaso Monza
collaborazione alla creazione di Danio Manfredini
produzione Compagnia Abbondanza/Bertoni
coproduzione Orizzonti Festival.Fondazione
con il sostegno di Ministero per i beni e le attività culturali – Dip. Spettacolo, Provincia Autonoma di Trento – Servizio Attività culturali, Comune di Rovereto – Assessorato alla cultura e Regione Autonoma Trentino Alto Adige

venerdì 31 marzo, ore 19.00
Rifugio antiaereo Quintino Sella
via Prione (davanti a Biso)
Manuela Serra presenta:
Just Before The Forest #La Spezia
Dancing in the dust / Solo per due corpi

liberamente ispirato a La Notte prima della foresta di B. M. Koltès
di e con Manuela Serra

venerdì 31 marzo e sabato 1° aprile, ore 21.15
Dialma Ruggiero
via Claudio Monteverdi, 117 – La Spezia
Balletto Civile presenta:
Killing Desdemona
liberamente tratto da Otello di W. Shakespeare
regia e coreografia Michela Lucenti
assistente alla regia Enrico Casale
musica originale eseguita dal vivo Jochen Arbeit (Einstürzende Neubauten)
interpretato e creato da Fabio Bergalio, Maurizio Camilli, Andrea Capaldi, Ambra Chiarello, Michela Lucenti, Demian Troiano, Natalia Vallebona
scene Alessandro Ratti
costumi Chiara Defant
disegno luci Stefano Mazzanti
suono Tiziano Scali
organizzazione Andrea Cerri
una produzione Balletto Civile
coprodotto da Festival delle Colline Torinesi, Ravello Festival, Neukoellner Oper Berlin, Compagnia Gli Scarti
con il sostegno di Mare Culturale Urbano, CTB Centro Teatrale Bresciano, Festival Resistere e Creare, Centro Dialma Ruggiero-FuoriLuogo

sabato 1° aprile, ore 19.00
Dialma Ruggiero
via Claudio Monteverdi, 117 – La Spezia
Alessandro Bedosti presenta:
Das Spiel
con Antonella Oggiano e Alessandro Bedosti
e la cura di Annalisa Zoffoli

domenica 2 aprile, ore 19.00
Rifugio antiaereo Quintino Sella
via Prione (davanti a Biso)
Kinkaleri presentano:
Not title yet
ideazione e realizzazione /project, realization Jacopo Benassi, Kinkaleri/Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco

domenica 2 aprile ore 21.15
Dialma Ruggiero
via Claudio Monteverdi, 117 – La Spezia
Zerogrammi presentano:
Jentu
una riscrittura dal Don Quijote di Miguel De Cervantes
progetto, regia e coreografie Stefano Mazzotta
con Stefano Mazzotta, Chiara Guglielmi
luci Alberta Finocchiaro
collaborazione all’allestimento Chiara Michelini
costumi e scene Zerogrammi
produzione Zerogrammi
coproduzione Pim Spazio Scenico
con il sostegno di Regione Piemonte, Mibact

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.