That’s jazz, baby!

All’Auditorium Parco della Musica, per il secondo appuntamento di Carta Bianca a Franco D’Andrea, il musicista di Merano, appena premiato Premio Top Jazz Musicista dell’anno, sale sul palco in formazione inedita.

Franco D’Andrea è uno dei più importanti pianisti jazz d’Europa e – soprattutto dopo quanto giustamente scritto dal nostro Alessandro Alfieri recensendone il Franco D’Andrea Sextet – ci sembra inutile tesserne ulteriormente le lodi.

In questa occasione lo troviamo in splendida compagnia del trombettista e compositore Dave Douglas, la cui ricerca espressiva fonde in maniera incantevole suggestioni squisitamente jazz con altre provenienti dalla musica classica, folk e africana, e del batterista Han Bennink, portentoso rumorista e improvvisatore free jazz.

La serata ha confermato in toto le alte aspettative che accompagnavano questa prima assoluta, mostrando un ensemble raffinatissimo e con le carte in regola per appassionare anche coloro che non sono cultori di un genere spesso – anche se a torto – confinato a soli intenditori.

Un affiatamento perfetto con finanche la classica ciliegina sulla torta rappresentata dalla superba performance istrionica di Bennink, capace di «trasformare in percussione qualsiasi oggetto alla sua portata» (scarpe, sedia, pavimento) per un Trio che propone una solida e mirabile capacità di sintetizzare variazioni armoniche e melodie morbidamente dissonanti in uno stile in grado di catturare in maniera irresistibile gli occhi e non solo le orecchie del pubblico.

Dopo due appuntamenti di tale fattura, non resta che attendere fiduciosi e impazienti il terzo di questa Carta Bianca (ciclo ideato dalla Fondazione Musica per Roma per valorizzare e promuovere la «conoscenza in tutte le sfaccettature dell’itinerario artistico» di importanti personaggi della musica italiana e internazionale) con l’imperdibile Franco D’Andrea Piano Solo di venerdì 23 maggio al Teatro Studio dell’Auditorium.

Gli spettacoli sono andati in scena:
Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli)

viale Pietro De Coubertin, 30 – Roma
lunedì 24 marzo, ore 21.00

Franco D’Andrea Trio
pianoforte Franco D’Andrea
tromba Han Bennink
batteria Dave Douglas

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.