L’Italia in scena

Tutta l’Italia, tutto il contemporaneo, tutto in un giorno: il 21 Aprile CReSCo rivela se stesso con una manifestazione epifanica in 18 regioni, decine di spettacoli, incontri, realtà. Che la festa della scena abbia inizio!

Coordinamento della Realtà della Scena Contemporanea, questo il significato dell’acronimo CReSCo, che vale anche come dichiarazione d’intenti, e che diventa promessa per un giorno in cui protagonista assoluto è il presente, e la sua poesia.

Il 21 Aprile tutte le principali città italiane ospiteranno in uno o più teatri (e non solo: anche nelle università, nelle periferie, nei container)spettacoli, laboratori e incontri, frammenti e volti di quell’infinito« laboratorio poetico sul presente» che il Coordinamento mira a connettere. Un giorno in cui maestri della scena e giovani realtà si passeranno il testimone nel raccontare in scena chi siano i promotori dell’idea e della manifestazione, attraverso un’azione, una prova aperta, uno spettacolo, un incontro, una festa. Diversi per poetica, politica, cultura e organizzazione, ma uniti intorno agli interrogativi da cui CReSCo nasce, i vari percorsi, per un giorno intero, si intrecciano a disegnare la complessa mappa del teatro contemporaneo.

Mentre ad Arezzo si sorride amaramente per i ricatti morali della religione con uno spettacolo segnalato al Premio Scenario 2009 (A tua immagine, Compagnia Odemà), a Bologna si omaggia a John Cage con una partita a scacchi (Reunion/Bobby Fischer, Laminarie) e si riflette sul concetto del migrare (MigrAzioni, Instabili Vaganti); a Brescia si incontra Barbablu (Nudoecrudo Teatro), a Catania si entra nel beckettiano Le Confusion (TradurreperlaScena), e in provincia di Rimini si riflette sul senso di sentirsi oggi, figli del proprio tempo, con la Compagnia Berardi/Casolari. Ancora, laboratori di creazione collettiva (a Lugnano in Teverina, con l’associazione Ippocampo) e di scoperta del significato del tempo libero (Free Time Table), a Milano, dove nella notte il rock si mischia alla musica colta (Zodiaco Elettrico, Aidoru), mentre a Modena si riflette sulla comunicazione con un workshop intensivo di due giorni (comunicateatro > un teatro da comunicare). A Mondaino si lavora con le conversazioni di piazza e la scrittura drammaturgica, in un interessante incontro sul senso dello scrivere e del dire (Le chiacchiere stanno a zero, Teatro Dimora e Festival di Sant’Arcangelo), a Napoli va in scena Arrevuoto, spettacolo finale del progetto di teatro e pedagogia che unisce giovani di diverse origini sociali e di diversi luoghi, e L’anima buona di Lucignolo, rilettura inedita e oscura del romanzo di Collodi, accompagnata da mostre e installazioni. Pavia decentra l’attenzione dall’io all’altro con Cosmopolitan (Teatro Motoperpetuo), la provincia piacentina si occupa del ruolo del teatro oggi in un incontro con Teatri della Resistenza, Potenza presenta i suoi nuovi progetti scenici e Prato fa un’interpretazione rumoristica con sberleffo a un capolavoro di musica classica (Don Giovanni di W.A.Mozart, Ein Musikalischer Spass zu Don Giovanni). Giornata CReSCo anche a Siracusa, saggi dei laboratori a Rimini, e riflessioni sul presente teatrale a Roma, dove viene anche rappresentato Raep, rap teatrale finalista al Premio Scenario Ustica 2011, e tra djset e video si riflette sul lavoro (presso Strike, Spazio Pubblico Autogestito). Musica e condizionamenti umani a Salerno (Quartetto Papanimico), prove aperte a Ravenna, riflessioni su come difendere la cultura del territorio nel dopo terremoto a L’Aquila.
L’Italia mette in scena il suo presente: guardiamolo.

Programma:
Arezzo
Teatro Pietro Aretino (Via della Bicchieraia)
Dalle ore 15 alle ore 19 – Ingresso libero
Il retrobottega dell’artista. Incontro con il pubblico
A seguire, ore 21 – Ingresso unico 10 euro
Compagnia Odemà
A tua immagine

Bologna
DOM La cupola del Pilastro?(Via Panzini, 1)?
Ore 20 – Ingresso libero
Ascoltare di colpo?Incontro con il pubblico
A seguire, ore 21.30 – Ingresso unico 7 euro
Laminarie
Reunion/Bobby Fischer

LIV – Performing Arts Centre (Via R. Sanzio, 6) ?
Dalle ore 18 – Ingresso libero
MigrAzioni focus sui progetti itineranti della compagnia Instabili Vaganti attraverso le foto dell’artista Luana Filippi

Brescia
Spazio Teatro Idra (Vicolo delle Vidazze 15)
Ore 21 – Ingresso intero 8 euro; ridotto 5 euro
Nudoecrudo Teatro
Barbablù. Fiaba nera a più voci
Catania
Zo – centro culture contemporanee (Piazzale Asia, 6)
Dalle ore 15 alle ore 19 – Ingresso libero
TradurrePerlaScena Incontro col pubblico.
La Confusion Prova aperta

A seguire, ore 21 – Ingresso libero
Ex Monastero dei Benedettini, Auditorium De Carlo, Facoltà di Lettere, Piazza Dante
Cortocircuito di generi e luoghi
La storia, per errore_Corto teatrale
Quasi niente è cambiato_Video di Elena Russo

Fara Sabina (Ri)
Teatro Potlac (Via Santa Maria in Castello, 10)
Ore 19 – Ingresso libero
Viaggio per amore Incontro con il pubblico e aperitivo
A seguire, ore 21 – Ingresso unico 10 euro
Compagnia Berardi/Casolari
Io provo a volare
A seguire, ore 22.30 – Offerta libera, non obbligatoria
Cena con il pubblico

Lugnano in Teverina (Tr)
Casale laboratorio associazione Ippocampo (Località vocabolo macchia,192)
Dalle ore 18 alle 22 – Ingresso libero
Esercizi sul Valico

Milano
Elita Festivalpresso Teatro Franco Parenti, Sala A (Via Pier Lombardo, 14) Ore 19.30 – Ingresso libero
FREE_TIME_TABLE. Conversazioni leggere sull’arte del tempo liberoIl mestiere di liberare il tempo.
A seguire ore 21 – Ingresso libero
ZODIACO ELETTRICO, Aidoru performs Karlheinz Stockhausen’s Tierkreis
Modena
Teatro dei Segni (Via San Giovanni Bosco 150)
Dalle ore 10 alle ore 19 – Partecipazione a pagamento
#comunicateatro > Un teatro da comunicare workshop
Mondaino
Teatro Dimora?(Via Arboreto, 6)
Ore 16.30Ingressolibero
Sant’Arcangelo ’12 ’13 ’14 Festival di teatro di piazza
Le chiacchiere stanno a zero Incontro con il pubblico
A seguire, ore 20 – Ingresso liberoPiccolo buffet
A seguire, ore 21.30 – Ingresso libero
TruccoVideo
Nessuno dovrebbe fare l’elemosinaLettura
Donna di doloridi Patrizia Valduga Lettura

Napoli
Teatro Auditorium di Scampia (Via della Resistenza)
Ore 21 – Ingresso libero su prenotazione
Progetto Arrevuoto / settimo movimento

Interno5/start
in collaborazione con NEROSESAMO e artisti vari
Ore 21
L’anima buona di Lucignolo_Una favola in musica

Pavia
Teatro Motoperpetuo (Via Campari, 72)
Dalle 20.30 – Ingresso 5 euro
Cosmopolitan Incontro con il pubblico

Pontasserchio (PI)
Teatro Rossini/Nuovo Circolo Rossini (Piazza Togliatti, 6)
Ore 18 – Ingresso libero
Il teatro come spazio di civiltà Incontro con il pubblico
A seguire, ore 21.15 – Ingresso libero
Teatri della Resistenza
Quid est Gladium?

Potenza
APOF-IL (Via dell’Edilizia,15)
Ore 17 – Ingresso libero
Metamorfosi della sensazione Incontro con il pubblico

Prato
Teatro Magnolfi (Via Gobetti, 79)
Ore 21 – Ingresso posto unico non numerato 7,00 euro; ridotto under 25 5,50 euro
I Sacchi di Sabbia
Don Giovanni di W.A.Mozart, Ein Musikalischer Spass zu Don Giovanni
A seguire, ore 22.30 – Ingresso libero
I Sacchi di Sabbia Incontro con il pubblico
Reggio Calabria
Teatro Politeama Siracusa (Corso Garibaldi)
Dalle 18 alle 22 – Ingresso libero
Giornata C.Re.S.Co. – Reggio Calabria Incontro aperto al pubblico – Performance

Rimini
Il Mulino di Amleto (Via del Castoro, 7)
Ore 21,15 – Ingresso unico 7 euro
Amore e alberi; Sound Form Figure Saggi
Con gli allievi del gruppo di Teatro/Danza condotto da Barbara Martinini e del gruppo Teatro/Avanzato condotto da Dirk Plonissen.

Roma
Kollatino Underground (Via Georges Sorel)
Ore 18 – Ingresso libero
Genesi di una creazione Incontro
Teatro Argot Studio (Via Natale del Grande 27 / Trastevere)
Dalle ore 17 alle ore 23 – Ingresso libero
Tradimenti Incontro
A seguire, ore 21 – Ingresso speciale 6 euro.
RaePracconto del presente
Strike – Spazio Pubblico Autogestito (Via U. Partini, 21 – Casalbertone)
Dalle ore 21.30 – Entrata a sottoscrizione libera
Nel tumultuoso presente Teatro, video, djset
A seguire, ore 21.30
Margine Operativo
Noi saremo tutto
A seguire, ore 23
Mondo cane
Dj set
Riot Generation Video
Tumulti Video live performance
Salerno
Cortile Plazzo Genovesi?(Piazza Largo Campo)
Ore 22 – Ingresso libero
Quartetto Papanimico?Concerto spettacolo
San Bartolo, Ravenna
Vulkano (Via Cella, 261)
Ore 17 –Ingresso libero
Compagnia Korekanè
Tentativi di dialogo Incontro con il pubblico
San Demetrio (L’Aquila)
Teatro Nobelperlapace (Via Madonna dei Raccomandati)
Dalle ore 17 alle ore 19 – Ingresso libero
Paesaggi – Panorama di un territorio colpito Incontro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.