Alla riscoperta delle nostre radici

ArmuniaTorna per la sua XXII edizione Inequilibrio Festival, la rassegna ospitata nei consueti e amati spazi dei Castello Pasquini e dintorni, nell’ameno territorio di Castiglioncello

Dal 25 giugno al 7 luglio, dodici giorni di teatro, danza, musica e arti performative, eventi site-specific, conferenze e incontri, la mostra /Kebɛk/ Lepage, ritratti e ambienti, e un focus dedicato alle terre lontane. Non a caso, ritroveremo l’appuntamento con il progetto Crossing the Sea, che quest’anno punterà l’attenzione degli spettatori sull’India e sul Sud-Est Asiatico grazie alla collaborazione, rispettivamente, con Attakkalari Centre for Movement Art di Bangalore e SiDance della Corea del Sud.

Nella danza, fil rouge di questa edizione è la riscoperta delle radici, dei grandi spettacoli che costituiscono il background di riferimento del contemporaneo. Per questo, uno spazio all’interno del Festival sarà riservato a grandi nomi della danza contemporanea che riproporranno classici del loro repertorio. Un’antologia di temi che offrirà agli spettatori occasioni preziose per ritrovare la continuità tra passato e presente. La Compagnia Abbondanza Bertoni proporrà Gli Orbi e la prima traccia del nuovo lavoro: Pelléas e Mélisande; Enzo Cosimi porterà a Inequilibrio, Glitter Agamennone; Raffaella Giordano il suo solo, Celeste. Gli mk saranno presenti al Festival con Bermudas, un lavoro coreografico la cui ispirazione nasce dal mondo della fisica, dalle teorie del caos e dalla creazione di ordine negli insiemi complessi. Ospite di questa edizione anche la celebre danzatrice e artista portoghese Vera Mantero con i suoi tre soli: What can be said about Pierre, Olympia e One mysterious thing, said e.e. cummings.

Moltissimi anche gli eventi teatrali tra i quali segnaliamo subito i più curiosi: il Teatro dei Borgia presenterà uno spettacolo su bus itinerante, Medea per strada. Elena Guerrini, immersa nel mare di Castiglioncello, proporrà al pubblico l’esperienza di Archeologia del coraggio: un’opera ideata per una condivisione tra spettatori e performer in acqua. Da segnalare anche la prima nazionale di una coppia inedita formata da Francesca Sarteanesi (de Gli Omini) e Luisa Bosi (componente di Murmuris Teatro), insieme in Bella bestia.

Parecchi i debutti: Babilonia Teatri, sulla spiaggia del Cardellino, regalerà la prima nazionale di Padre Nostro. Industria Indipendente e Anna Maria Ajmone presenteranno un lavoro composto da tre eventi site-specific con unico tema conduttore: Attika. Da Giovanni Testori, Roberto Latini proporrà In Exitu, mentre Milena Costanzo dirigerà Savino Paparella, Francesco Pennacchia e Rossana Gay nella prima nazionale de I Miserabili (un’ironica atroce poesia) da Victor Hugo. Debutteranno altresì Gemma H Carbone e Riccardo Festa con TU ovvero chi è questa stronza? da Ennio Flaiano; Elena De Carolis con Medea e i giovanissimi Eugenio Mastrandrea e Riccardo Ricobello con La contessa fra i sessi di Aldo Palazzeschi. Valentina Bischi proporrà al pubblico la prima nazionale de Il cartografo, su testo del drammaturgo spagnolo Juan Mayorga; mentre Oscar De Summa presenterà uno spettacolo che hanno visto ancora in pochissimi, Soul Music – Dal lato opposto. Roberto Abbiati, con la supervisione registica di Claudio Morganti, metterà in scena il primo studio de Il Processo di Kafka con il titolo di Circo Kafka. Mentre saranno due gli appuntamenti con la giovane Compagnia Vicoquartomazzini, La guerra dei mondi (live set) e Vieni su Marte.

Evento parallelo, insieme ai concerti jazz curati da Guido di Leone, anche /Kebɛk/ Lepage, ritratti e ambienti, mostra fotografica di Marzio Villa dedicata a Robert Lepage, curata da Anna Maria Monteverdi che presenterà anche il suo ultimo libro dedicato all’artista. L’esposizione permetterà di scoprire i volti e l’umanità che caratterizza l’opera del maestro, umanità ritrovata nelle strade del Québec, rintracciabile nelle immagini fotografiche oltre che nel docufilm.

L’elenco di nomi e appuntamenti è ricco e non termina qui. Non resta che consultare il programma completo e scegliere come lasciarsi stupire da Inequilibrio 2019.

Inequilibrio Festival 2019
da martedì 25 giugno a domenica 7 luglio 2019
Castiglioncello e Rosignano (LI), varie location

Il programma

martedì 25 giugno
ore 20.00
Castello Pasquini
Sala del ricamo 

Garbuggino/Ventriglia presentano:
Tre Stanze – I Sovversivi
ore 21.30
Anfiteatro
Giuliano Scabia presenta:
La Commedia della Fine del Mondo 

mercoledì 26 giugno
ore 11.00
Castello Pasquini
La Limonaia 
inaugurazione /ke’bɛk/ Lepage, Ritratti e Ambenti
mostra fotografica di Marzio Villa a cura di Anna Maria Monteverdi
ore 18.00
Parco del Castello 
Nerval Teatro presenta:
Treffen
ore 18.00
Sala del Camino 
Gemma H Carbone e Riccardo Festa presentano:
TU ovvero chi è questa stronza? 
dalle ore 19.30
Tensostruttura 
Davide Valrosso presenta:
A Peaceful, Peaceful Place
DANDANs Artgroup (Korea) presenta:
‘Bottari: Movement 3’ 
Goblin Party (Korea) presenta:
A Silver Knife
ore 21.15
Rosignano
Teatro Solvay 

Panzetti/Ticconi presentano:
Harleking
ore 21.30
Castello Pasquini
Anfiteatro
Giuliano Scabia presenta:
La Commedia della Fine del Mondo 
ore 22.30
Sala del ricamo 
Garbuggino/Ventriglia presentano:
Tre Stanze – I Sovversivi

giovedì 27 giugno
ore 11.00
Castello Pasquini
La Limonaia
presentazione del volume Curare il Teatro
Il laboratorio permanente di Nerval Teatro ad Armunia
ore 14.30
Parco del Castello 
Annamaria Ajmone e Industria Indipendente
presentazione progetto Attika 
a seguire e fino alle ore 18.00
Ascolti in Pineta 
ore 18.00
Sala del Camino 
Gemma H Carbone e Riccardo Festa presentano:
TU ovvero chi è questa stronza?
ore 18.00
Piazzetta di Castiglioncello/Bus 
Teatro dei Borgia presenta:
Medea per Strada
ore 20.00
Castello Pasquini
Auditorium 
Marco D’Agostin presenta:
Avalanche
dalle ore 21.15
Tensostruttura 
Davide Valrosso presenta:
A Peaceful, Peaceful Place
DANDANs Artgroup (Korea) presenta:
‘Bottari: Movement 3’ 
Goblin Party (Korea) presenta:
A Silver Knife
ore 23.15
Anfiteatro 
CollettivO CineticO presenta:
How to Destroy your Dance
ore 00.00
Parco del Castello 
Annamaria Ajmone e Industria Indipendente presentano:
Attika
lettura notturna in pineta con Marco D’Agostin

venerdì 28 giugno
ore 15.00
Castello Pasquini
Parco del Castello 
Annamaria Ajmone e Industria Indipendente presentano:
Attika
a seguire e fino alle ore 18.00
Ascolti in Pineta 
ore 17.30
La Limonaia 
presentazione del libro Le Vacanze dell’Arte di Luca Scarlini
ore 18.00
Piazzetta di Castiglioncello/Bus 
Teatro dei Borgia presenta:
Medea per Strada
ore 19.00
Castello Pasquini
Sala del Ricamo 
Marcello Sambati presenta:
Atlante dell’Attore Solitario 
ore 20.15
Tensostruttura
Silvia Gribaudi presenta:
Graces 
ore 21.30
Rosignano
Teatro Solvay 

Abbondanza Bertoni presentano:
Gli Orbi
dalle ore 22.00
Villa La Scogliera 
Annamaria Ajmone e Industria Indipendente presentano:
Attika
proiezione film Atlante di Maria Giovanna Cicciari
ore 23.00
Castello Pasquini
Sala del Camino 
Sirna/Pol presentano:
I Giardini di Kensington
il litigio | il rifugio | il trasloco 

sabato 29 giugno
ore 15.00
Castello Pasquini
Parco del Castello 

Annamaria Ajmone e Industria Indipendente presentano:
Attika 
a seguire e fino alle ore 18.00
Ascolti in Pineta 
ore 17.30
Parco del Castello 
Cristina Kristal Rizzo presenta:
ULTRAS sleeping dances 
ore 18.00
Piazzetta di Castiglioncello/Bus 
Teatro dei Borgia presenta:
Medea per Strada
ore 18.30
Castello Pasquini
Auditorium
Leviedelfool presentano:
Yorick Reloaded
Un Amleto dal sottosuolo

ore 20.15
Rosignano
Teatro Solvay 

Abbondanza Bertoni presentano:
Pelléas e Mélisande
(prima traccia)
ore 20.30
Località Fosso Bianco 
Annamaria Ajmone e Industria Indipendente presentano:
Attika 
ore 21.15
Castello Pasquini
Tensostruttura
Luna Cenere presenta:
Twin
ore 22.00
Anfiteatro
Antonella Questa e Luca Scarlini presentano:
La Beffa, la Cena: un Duello di Parole 
ore 23.15
Parco del Castello 
Annamaria Ajmone e Industria Indipendente presentano:
Attika
lettura notturna in pineta con Marion D’Amburgo

domenica 30 giugno
ore 17.30
Castello Pasquini
Tensostruttura
Progetto Davanti al Pubblico
Teatro Metastasio di Prato e Fiammetta Perugi presentano:
La Piazza
ovvero l’arte del rimediare 
(anteprima/studio)
ore 18.00
Piazzetta di Castiglioncello/Bus 
Teatro dei Borgia presenta:
Medea per Strada
ore 18.30
Castello Pasquini
Sala del Camino 
Roberto Abbiati e Claudio Morganti presentano:
Circo Kafka
ore 20.00
Sala del Ricamo 
Marcello Sambati presenta:
Atlante dell’Attore Solitario
ore 21.00
Auditorium 
Ilaria Drago presenta:
Simone Weil_Concerto Poetico
dalle ore 21.00
Rosignano
Teatro Solvay 

Vera Mantero presenta:
One mysterious thing, said e.e. cummings
What can be said about Pierre
Olympia
ore 22.30
Castello Pasquini
Anfiteatro 

Antonella Questa e Luca Scarlini presentano:
La Beffa, la Cena: un Duello di Parole 

martedì 2 luglio
ore 17.00
Castello Pasquini
La Limonaia 
Guido Di Leone presenta
Come funziona il Jazz! 
lezione-concerto
ore 20.00
Sala del Ricamo 
Alessandra Cristiani presenta:
Corpus Delicti
ore 21.00
Auditorium 
Milena Costanzo presenta:
Miserabili 
(prima tappa di lavoro)
ore 22.15
Anfiteatro 
Guido Di Leone e Bruno Montrone presentano:
Jazz Guitar Legacy

mercoledì 3 luglio
ore 17.00
Castello Pasquini
La Limonaia 
Guido Di Leone presenta
Come funziona il Jazz! 
lezione-concerto
ore 18.00
Bagni Ausonia 
Elena Guerrini presenta:
Archeologia del Coraggio
operacquatica
ore 18.00
Castello Pasquini
Auditorium 
Milena Costanzo presenta:
Miserabili 
(prima tappa di lavoro)
ore 19.30
Tensostruttura 
Elena De Carolis presenta:
Medea-Live in Corinth
ore 21.15
Rosignano
Teatro Solvay 

Salvo Lombardo presenta:
Excelsior
ore 22.15
Castello Pasquini
Anfiteatro 
Guido Di Leone e Bruno Montrone presentano:
My own Compositions
ore 23.30
Ristorante Inequilibrio 
VicoQuartoMazzini presentano:
Chi semina vento ovvero La Guerra dei Mondi in Ecuador

giovedì 4 luglio
ore 18.00
Bagni Ausonia 
Elena Guerrini presenta:
Archeologia del Coraggio
operacquatica
ore 19.30
Castello Pasquini
Auditorium 

Francesca Sarteanesi e Luisa Bosi presentano:
Bella Bestia 
ore 21.00
Tensostruttura 
Elena De Carolis presenta:
Medea-Live in Corinth
ore 22.15
Anfiteatro
mk presentano:
Bermudas
ore 22.30
Ristorante Inequilibrio 
VicoQuartoMazzini presentano:
Chi semina vento ovvero La Guerra dei Mondi in Ecuador

venerdì 5 luglio
ore 7.30
Spiaggia del Cardellino 
Babilonia Teatri presentano:
Padre Nostro 
(anteprima)
ore 19.00
Castello Pasquini
Sala del Camino 

Proxima Rex presentano:
Spin
ore 21.00
Auditorium 
Francesca Sarteanesi e Luisa Bosi presentano:
Bella Bestia 
ore 21.00
Rosignano
Teatro Solvay 

Compagnia Enzo Cosimi presenta:
Agamennone – Glitter in my Tears
ore 22.30
Castello Pasquini
Anfiteatro 

VicoQuartoMazzini presentano:
Vieni su Marte

sabato 6 luglio
ore 7.30
Spiaggia del Cardellino 
Babilonia Teatri presentano:
Padre Nostro
ore 18.30
Castello Pasquini
Sala del Camino 

Eugenio Mastrandrea e Riccardo Ricobello presentano:
La Contessa fra i Sessi 
ore 20.00
Auditorium
Valentina Bischi persenta:
Il cartografo 
ore 21.15
Tensostruttura 
Fortebraccio Teatro presenta:
In Exitu
ore 22.30
Anfiteatro 
Oscar De Summa presenta:
Soul Music – Dal lato opposto

domenica 7 luglio
ore 19.00
Castello Pasquini
Tensostruttura 

Fortebraccio Teatro presenta:
In Exitu
ore 20.00
Sala del Camino 
Eugenio Mastrandrea e Riccardo Ricobello presentano:
La Contessa fra i Sessi 
ore 21.00
Auditorium 
Valentina Bischi presenta:
Il cartografo 
ore 21.00
Rosignano
Teatro Solvay 

Raffaella Giordano presenta:
Celeste – Appunti per Natura
ore 22.30
Castello Pasquini 
Anfiteatro 
Oscar De Summa presenta:
Soul Music – Dal lato opposto

armunia.eu/inequilibrio-2019/

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.