Dramma borghese in chiave moderna

teatro-alle-colonne-milano-80x80Questa sera, venerdì 29 novembre, debutta al Teatro alle Colonne Io sono Salomè. In scena fino a domenica 1 dicembre, lo spettacolo porta sul palco un dramma borghese rivisitato in chiave moderna.

Paolo Scheriani, autore e regista, cuce la trama drammaturgica attorno a un gruppo di personaggi che, nel nome, tradiscono una chiara reminescenza biblica. Salomé è la protagonista ed è attorno alla sua persona che ruotano le figure di Jokanaan, rockstar di una rock band e i genitori Erode ed Erodiade, quest’ultima interpretata da Nicoletta Mandelli. Nel cast anche Paolo Scheriani, Pierluigi Lima e l’attrice ballerina Camilla Maffezzoli: la danza, d’altronde, è uno degli elementi principali dell’allestimento.
Particolare e accattivante la scelta delle musiche. La colonna sonora, infatti, è affidata alle note degli Skunk Anansie’s e dei Rolling Stones. Inoltre, si preannuncia interessante la scelta di rendere omaggio a Guido Crepax,nel decennale dalla sua morte. Sono le sue immagini a ispirare il tessuto narrativo della performance.
Al termine dello spettacolo, agli spettatori avranno l’occasione d’incontrare gli attori e sorseggiare il cocktail della passione che sarà loro offerto insieme a un ricordo della serata dedicato alle coppie d’innamorati.

Teatro alle Colonne
Corso di Porta Ticinese 45, Milano
da venerdì novembre a domenica 1 dicembre
Orari: venerdì e sabato, ore 20.45; domenica, ore 17.45

Io sono Salomé
testo e regia di Paolo Schiriani
con Nicoletta Mandelli, Camilla Maffezzoli, Paolo Scheriani, Pierluigi Lima
disegnata Guido Crepax
performing video Luca Lisci

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.