Il ritorno della musica tra la gente

I musicisti di Roma Sinfonietta propongono un ciclo di concerti, tra cui l’appuntamento del 25 giugno dedicato alla musica barocca, con un duo per violino e clavicembalo d’eccezione.

La musica dal vivo sta contribuendo moltissimo a restituire un clima di normalità dopo la sospensione drammatica che tutti abbiamo subito nel corso dell’ultimo anno; è evidente come l’effetto più radicale di tale sospensione sia stato subìto da chi di musica ci vive, vale a direda chi dedica da sempre impegno e passione a trasmettere emozioni attraverso uno strumento.

Questa è d’altronde la missione che l’associazione Roma Sinfonietta ha intrapreso fin dall’anno della sua fondazione, nel 1994 e, per Roma Sinfonietta, l’obiettivo è sempre stato quello di diffondere la buona musica e la cultura musicale della grande tradizione del passato, ieri come oggi, in questa strana fase di riapertura e sollievo che però già cela l’inquietudine di nuovi cupi orizzonti.

Roma Sinfonietta offre al pubblico una doverosa “boccata d’aria”, la possibilità di tornare ad ascoltare la grande musica eseguita da interpreti virtuosi di livello internazionale. Degno di considerazione perciò l’obiettivo che l’associazione ha voluto ribadire anche in questa fase di difficoltà, soprattutto perché una prerogativa da sempre è quella di “invadere” (in senso nobile e positivo) il territorio della capitale con concerti dal vivo di natura molto differente. Per questa fase di “rinascita” e “riavvio” – che ci auguriamo tutti prosegua il più possibile – Roma Sinfonietta propone al pubblico un ciclo di concerti presso il Caffè Letterario.

Itinerari Musicali 2021, con la direzione artistica di Luigi Lanzillotta, è il risultato di un efficace connubio tra un’istituzione della musica da camera e un luogo essenziale della vita culturale romana: il Caffè Letterario di via Ostiense è infatti un bar-biblioteca frequentato anche da giovani e studenti, data la vicinanza con l’Università Roma Tre. L’intenzione di Lanzillotta è proprio quella di portare la musica classica a un auditorio sempre più vasto, allargando sempre più il raggio senza chiudersi ermeticamente a un pubblico autoreferenziale.

Proprio per questo, Itinerari musicali propone per i mesi di giugno e luglio concerti molto diversi tra loro: se sabato 3 luglio andranno in scena le musica di Astor Piazzolla, venerdì 25 giugno è stata l’occasione magica e irripetibile di sentire suonare dal vivo, dopo molto tempo, due importanti protagonisti come il violinista Marco Serino e il clavicembalista Francesco Cera. Il concerto è un omaggio alla musica barocca: le opere di Arcangelo Corelli, Bernardo Pasquini, George Friedrich Handel e Johann Sebastian Bach si diffondono nella sala creando un suggestivo cortocircuito con la scenografia e il design moderni della location. Sul palco una splendida copia di un autentico clavicembalo barocco, suonato da Cera che con la sua descrizione del “viaggio sonoro” ha guidato l’ascolto del pubblico: un viaggio che ha avuto al centro l’Italia e Roma, anche nei termini della suggestione che la cultura italiana ha comportato per i maestri germanici. Il percorso è anche una graduale verticalizzazione di difficoltà e maturazione tecnica, dove l’apice è rappresentato dal contrappunto bachiano e dall’emancipazione della tastiera dalla funzione di basso continuo. Un modo straordinario per tornare alla musica dal vivo, ma anche un punto di accesso per scoprire o riscoprire le meraviglie di un passato che non smette di incantare.

Il concerto è andato in scena
Caffè Letterario
Via Ostiense 95 – Roma
25 giugno 2021 ore 19.00

Roma Sinfonietta presenta
Itinerari Musicali 2021
a cura di Luigi Lanzillotta
violino Marco Serino
clavicembalo Francesco Cera
Arcangelo Corelli: Sonata op. 5 n. 1 per violino e basso continuo, Sonata op. 5 n. 12 “La follia”
Bernardo Pasquini: Allemanda Corrente e Bizzarria in fa maggiore, Partite sopra Allemanda George Friedrich Handel: Sonata n. 4 per violino e basso continuo
Johann Sebastian Bach: Preludio e fuga BWV 860, Sonata per violino e clavicembalo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.