La settima edizione de La bicicletta di Lia è organizzata dal Teatro della Cooperativa a cura di Renato Sarti per sabato 24 aprile.

Il ritrovo sarà alle ore 14.30 presso i giardini “Gina Galeotti Bianchi” di Via Val di Ledro angolo Via Hermada per effettuare un percorso in bicicletta che prevede alcune tappe. Prima tappa Teatro della Cooperativa, presso il salone dedicato alla Gina Bianchi Galeotti; dopo aver percorso Via Ornato, Via Terruggia, Via dei Conti Biglia, Via Giuditta Pasta, via Ettore Majorana, la seconda tappa sarà all’interno dell’Ospedale di Niguarda sul luogo dove i partigiani nel dopoguerra piantarono un ulivo della pace dedicato alle infermiere e alle suore che durante la guerra si adoperarono a favore dei partigiani ricoverati; la terza ed ultima tappa sarà in Via Graziano Imperatore 34, presso la targa che ricorda l’uccisione di Gina Bianchi dove verrà posata una corona. In ogni tappa ci sarà un intervento del Coro di Micene.

L’arrivo è previsto attorno alle ore 16.30 nel cortile delle associazioni di Via Bianchi d’Espinosa in cui si alterneranno: musica e canti con il coro di Micene e la Banda Bazzi, una proiezione cinematografica con commento musicale dal vivo – esplorazione di Niguarda in Super8 a cura del Laboratorio di Microcelluloide di Unza!, attività per i piccoli e aperitivo per tutti. La proiezione sarà riproposta alle ore 22.

Le iniziative sono a cura di AncorPari, Argomm Teatro, Spazia, Last, Unza!

Successivamente verrà scoperta, in Via Hermada, una lapide dedicata al partigiano Francesco Rigoldi.

Alle ore 20.45 si svolgerà il tradizionale corteo nel quartiere, organizzato dall’ANPI di Niguarda, accompagnato dalla Banda d’Affori, che si snoderà nelle vie Hermada, Passerini, Piazza Gran Paradiso, Via Palanzone, Ornato e Terruggia. Lungo il percorso verranno poste le corone alla lapidi dei Caduti per la Libertà.

La manifestazione si concluderà presso il Circolo Familiare dove Onorio Rosati, segretario generale della Camera del Lavoro di Milano, terrà un breve discorso. Seguirà rinfresco.

In occasione della giornata della Liberazione sarà allestita una mostra di giovani artisti (illustratori, fotografi, pittori, scultori e fumettisti) presso il Teatro della Cooperativa.

La mostra RESISTENZAexpo è a cura di Emanuele Fossati ed è a ingresso libero e gratuito.

Info Teatro della Cooperativa – Via Hermada 8, Milano – Tel. 02.64749997

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.