La democrazia del corpo Festival "> La democrazia del corpo Festival

La democrazia del corpo Festival

La democrazia del corpo Festival, articolo di "Caris Ienco" su Persinsala Teatro
Home | Annunci/Comunicati | La democrazia del corpo Festival
La democrazia del corpo Festival
La democrazia del corpo Festival

La democrazia del corpo Festival
Recensioni/Articoli di

Anche quest’anno, dal 10 ottobre a fine dicembre, Firenze ospiterà il Festival capitanato dal coreografo Virgilio Sieni. Una menifestazione che vedrà un intrecciarsi virtuoso tra la sede della Compagnia, il Cango, con la via che la ospita, Santa Maria Nuova, alcune botteghe artigiane (come, ad esempio, la Falegnameria Frosecchi che si aprirà per alcuni incontri …

Quando il messaggio passa dal gesto

Anche quest’anno, dal 10 ottobre a fine dicembre, Firenze ospiterà il Festival capitanato dal coreografo Virgilio Sieni.

Una menifestazione che vedrà un intrecciarsi virtuoso tra la sede della Compagnia, il Cango, con la via che la ospita, Santa Maria Nuova, alcune botteghe artigiane (come, ad esempio, la Falegnameria Frosecchi che si aprirà per alcuni incontri sulla relazione corpo-natura e una serie di proiezioni video), e spazi diversi che ospiteranno installazioni e progetti site-specific.
Da sempre Virgilio Sieni, grazie alla sua formazione e al suo attaccamento alla città di Firenze, cerca di lavorare a contatto con l’ambiente che lo circonda. Partendo dal gesto e dal corpo, il miglior insegnante “del funzionamento della democrazia” (come sosteneva Menenio Agrippa, seppure in senso anti-democratico), il celebre coreografo tenta di donare nuova vita al mondo che circonda l’amato corpo.
Entrando nel dettaglio, il programma del Festival coinvolgerà la Compagnia di Virgilio Sieni, ma anche altri coreografi sia fiorentini (di nascita o di adozione) sia “forestieri”.
Da ottobre a dicembre gli spettatori potranno vivere esperienze di vario genere. Oltre ad assistere a spettacoli, comparteciperanno a pratiche (come da definizione), residenze, laboratori e incontri. La Galleria Isolotto, ad esempio, in piazza dei Tigli, si aprirà a incontri ed esposizioni che tenteranno di incoraggiare il dialogo tra artisti e cittadini.
L’inaugurazione della manifestazione, il 10 ottobre, si terrà a Cango con Festa popolare – un dj set inteso a celebrare l’incontro tra la musica contemporanea e quella popolare. Il giorno seguente, al Teatro della Pergola, andrà in scena Diario di vita. Isolotto – di e con Virgilio Sieni. Uno spettacolo omaggio al quartiere di origine del coreografo.
A seguire, una vasta scelta di iniziative, come anticipato sopra, promosse da coreografi nazionali e internazionali, più o meno legati a Firenze o al progetto dello studio del gesto. Tra i molti, Anna Lea Antolini (28 ottobre, 4, 11 e 25 novembre), con Danzare la performance. Dal gesto quotidiano al movimento danzato. Un progetto che si avvale della collaborazione di studiose, coreografe, danzatrici e pedagoghe.
Albert Quesada si interrogherà su cosa sia il flamenco nello spettacolo Onetwothreeonetwo. E sempre nel solco degli spettacoli in senso più “tradizionale”, si segnala Elisabetta Consonni con Plutone.
Ma non solo danza. Per la musica va ricordato almeno To the Sky – con Naomi Berrill, violoncellista irlandese che vive e pratica la propria arte a Firenze.
Tra gli incontri/spettacoli si segnalano quelli con Noé Soulier (l’11 novembre), e con il coreografo performer e musicista egiziano, Hassan Khan (il 16 novembre).
Il Festival si concluderà con l’esito della collaborazione tra Sieni e Mimmo Cuticchio: Atlante – L’umano del gesto, un incontro artistico tra coreografi di indubbio valore.
Questi sono solo alcuni tra gli eventi di un programma che tenterà di far pulsare l’intera città di Firenze, solleticando il senso di bellezza di un pubblico che si spera vasto e trasversale.

Gli eventi e spettacoli avranno luogo nell’ambito di La democrazia del gesto Festival 2017
da martedì 10 ottobre a sabato 30 dicembre – varie location

martedì 10 ottobre, ore 20.00
CANGO
FESTA POPOLARE
Inaugurazione _ Letizia Renzini dj Molli

mercoledì 11 ottobre, ore 20.45
TEATRO DELLA PERGOLA
VIRGILIO SIENI / EIVIND AARSET presentano:
Diario di vita. Isolotto

sabato 14 ottobre, ore 21.00
CANGO
ALBERT QUESADA presenta:
OneTwoThreeOneTwo

domenica 15 ottobre, ore 17.00
CANGO
ALBERT QUESADA presenta:
Move to Listen + Assisted Solo

giovedì 19 ottobre, ore 21.00
CANGO
LUISA CORTESI presenta:
LA maggiore
JACOPO JENNA presenta:
Reframing

sabato 21 ottobre, ore 21.00
CANGO
ELENA GIANNOTTI presenta:
Floating House

domenica 22 ottobre, ore 17.00
CANGO
ELENA GIANNOTTI presenta:
Libera tutti!

sabato 28 ottobre, ore 18.30
CANGO
ADA D’ADAMO / MARTA CIAPPINA presentano:
Danzare la Performance “Sedere/sedersi“

sabato 28 ottobre, ore 21.00
CANGO
ELISABETTA CONSONNI presenta:
Ai lati d’Italia – Choir version

domenica 29 ottobre, ore 17.00
CANGO
ELISABETTA CONSONNI presenta:
Plutone

venerdì 3 e sabato 4 novembre, ore 21.00
CANGO
LUNA CENERE presenta:
Kokoro / Laboratorio del corpo

sabato 4 novembre, ore 18.30
CANGO
ROSSELLA BATTISTI / GIACOMO LUCI presentano:
Danzare la Performance “Guardare/guardarsi”

domenica 5 novembre, ore 17.00 e 21.00
CANGO
NAOMI BERRILL presenta:
To the Sky_ concerto

da mercoledì 8 a sabato 11 novembre, ore 21.00 / domenica 12, ore 17.00
CANGO
COMPAGNIA VIRGILIO SIENI presenta:
Cantico dei Cantici

sabato 11 novembre, ore 18.30
CANGO
NOÉ SOULIER presenta:
Actions, mouvements et gestes

giovedì 16 novembre, ore 15.45
CANGO
HASSAN KAHN presenta:
Lecture_Lo Schermo dell’arte Film Festival

venerdì 17 e sabato 18 novembre, ore 21.00
CANGO
OLIVIA GRANDVILLE presenta:
Photosensible / Argentique

martedì 21 novembre, ore 21.00
CANGO
VIRGILIO SIENI / DANIELE ROCCATO presentano:
Preludi

mercoledì 22 novembre, ore 21.00
CANGO
VIRGILIO SIENI / DANIELE ROCCATO presentano:
Cominciamenti

sabato 25 novembre, ore 18.30
CANGO
GAIA CLOTILDE CHERNETICH / GIORGIA NARDIN presentano:
Danzare la Performance “Prendere/prendersi la mano”

sabato 25 novembre, ore 21.00
CANGO
DANIELE NINARELLO presenta:
Still

domenica 26 novembre, ore 17.00
CANGO
DANIELE NINARELLO presenta:
Primitive Accomodation

mercoledì 29 novembre, ore 21.00
CANGO
CLAUDIA CALDARANO presenta:
Anomalia sulla distanza

sabato 2 dicembre, ore 21.00
CANGO
ANNAMARIA AJMONE e ALBERTO RICCA/BIENOISE presentano:
To be banned from Rome

domenica 3 dicembre, ore 17.00
CANGO
ANNAMARIA AJMONE presenta:
The bird of Paradise is singing

giovedì 7 dicembre, ore 21.00
CANGO
ORLANDO IZZO / ANGELO PETRACCA presentano:
Trattato semiserio di oculistica

sabato 9 dicembre, ore 21.00
CANGO
CAMILLA MONGA presenta:
Dire

domenica 10 dicembre, ore 17.00
CANGO
CAMILLA MONGA presenta:
Primary Structures

mercoledì 13 e giovedì 14 dicembre, ore 21.00
CANGO
VIRGILIO SIENI / MICHELE RABBIA presentano:
Sull’improvvisazione

sabato 16 dicembre, ore 21.00
CANGO
GIULIA MUREDDU presenta:
A fuoco
LISA LABATUT presenta:
Flocons de Porcelaine

domenica 17 dicembre, ore 21.00
CANGO
FOSCA presenta:
Tenue

da giovedì 28 a sabato 30 dicembre, ore 21.00
CANGO
MIMMO CUTICCHIO / VIRGILIO SIENI presentano:
Atlante_L’umano del gesto

5,00

Check Also

À Mon PÈre, Une DerniÈre Danse Et Un Premier Baiser Fabbrica Europa

À mon père, une dernière danse et un premier baiser / Fabbrica Europa

Radhouane El Meddeb rende partecipi gli spettatori di Fabbrica Europa del suo dialogo con il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi