Felicità dove sei?

teatro-accento-romaDal 6 al 23 febbraio all’Accento Teatro di Roma è in scena L’amore quando c’era. Dal romanzo di Chiara Gamberale uno spettacolo con protagonisti Eva Milella e Daniele Coscarella, che indaga la relazione di coppia, la sua interruzione e gli effetti che la fine di un grande amore provoca a distanza di tempo.

Far rivivere le pagine di un romanzo sul palcoscenico di un teatro non è mai stato semplice. Rileggere un testo contemporaneo come L’amore quando c’era di Chiara Gambarale, che si basa su sms e mail che i due protagonisti si scambiano, è ancora più complesso. Amanda e Tommaso, infatti, i beniamini di questa storia d’amore che rivive in questo mese di febbraio all’Accento teatro di Roma, si ritrovano dopo dodici anni a seguito di un sms che la donna scrive dopo aver appreso che il padre dell’uomo da lei amato un tempo è morto. A quel messaggio ne seguono altri a catena. Presente e passato si fondono così tra ipotesi e riflessioni alla ricerca della felicità.
Per mettere in scena il racconto in uno spazio teatrale infinitamente piccolo, la regia affidata a Pascal La Delfa ha svolto un lavoro eccellente. Sono state installate infatti delle pareti attrezzate, costituite da sportelli nascosti tra il découpage dei pannelli, sui quali sono state proiettate a loro volta immagini ed effetti grafici così da richiamare i testi degli sms e delle mail, con l’ausilio di alcuni teli neri.
Eva Milella e Daniele Coscarella, unici protagonisti in scena, sono supportati dai ragazzi del Liceo Socrate, che appaiono grazie a dei video proiettati così da interagire con la professoressa, interpretata appunto dalla Milella. Proprio agli alunni Amanda affida il tema sulla felicità, le cui tracce le saranno utili per continuare il suo percorso amoroso, fatto di vari monologhi in cui si confronta con se stessa. Spesso l’emozione, della prima teatrale soprattutto, prende il sopravvento, ma l’attrice, rispetto a Coscarella, che ha curato anche il testo, offre l’interpretazione migliore. Da correggere c’è anche qualche effetto che proiettato si sovrappone, non permettendo la facile lettura di alcuni sms, ma nell’insieme lo spettacolo è buono.
Amanda e Tommaso rappresentano sicuramente una coppia moderna, il loro è un amore travagliato e il “vissero felici e contenti” forse è la giusta conclusione per una favola, in cui il principe azzurro non è sposato e ha due figli e soprattutto non si cela dietro un mondo virtuale, ma incanta dal vivo, come uno spettacolo, a teatro.

Lo spettacolo continua:
Accento teatro
via Gustavo Bianchi, 12 /a – Roma
fino a domenica 23 febbraio
orari: da giovedì a sabato ore 21.00, domenica ore 18.00
(durata 1 ora senza intervallo)

L’amore quando c’era
dal romanzo omonimo di Chiara Gamberale
regia Pascal La Delfa
con Eva Milella, Daniele Coscarella
con la partecipazione degli allievi del Liceo Socrate
scene Alessandra Ricci
video Roberto Canera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.