Comunicato stampa

È iniziata il 10 gennaio, a Bologna, la residenza artistica di Daniele Turconi di Turconi/Deblasio e Frigo produzioni.

Il giovane attore milanese sta lavorando ad un nuovo progetto intitolato FLOP!, un vero e proprio esperimento teatrale sul fallimento che cerca di tradurre il concetto di Creazione senza domani di Albert Camus in pratica quotidiana.

Il 17 gennaio, a chiusura del percorso di residenza, è prevista una restituzione pubblica degli esiti di questo primo studio.
L’appuntamento è alle ore 21.00 negli spazi del LIV – Performing Arts Centre a Bologna, diretto da Instabili Vaganti. La residenza premio è stata assegnata durante la seconda edizione di TRENOff (settembre 2017), in occasione del Premio Metti in Moto la cultura, sponsorizzato da Reno Motor Company di Bologna, che prevedeva inoltre un contributo di 1.000,00 euro.

Il premio è stato assegnato da una giuria di esperti e professionisti che ha decretato, tra le 13 giovani compagnie, il vincitore. Turconi con Mondocane, spettacolo dal «linguaggio coraggioso» e «l’estetica urban rock», ha vinto perché – motivazione insindacabile della giuria – ha saputo trattare «temi di stringente attualità (neofascismo, disagio generazionale e violenza sociale) interagendo
sia nei contenuti che nell’installazione scenica col contesto sociale del quartiere».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.