Quelle voci di dentro che uccidono

litta-teatro-milanoAlla Cavallerizza di Milano un monologo straziante del drammaturgo irlandese Enda Walsh. Per entrare nella solitudine di un uomo qualunque.

Enda Walsh, che è nato nel 1967 in Irlanda, è lo sceneggiatore di almeno due film che hanno avuto una certa eco: Disco Pigs, del 2001, su un’insana amicizia tra due adolescenti, e Hunger, del 2008, sullo sciopero della fame di Bobby Sands. Al Litta di Milano, il regista Luca Ricci mette in scena un suo aspro e breve monologo, Misterman, affidandolo all’eclettismo di Alessandro Roja. I contorni della storia sono indefiniti: probabilmente il protagonista, Thomas Magill, si è asserragliato in una cantina in attesa di suicidarsi. Prima di farlo rivive il suo patologico tentativo di “salvare” gli abitanti del suo villaggio e condurli sulla retta via cristiana. Con loro dialoga in via indiretta: ha registrato le loro voci, da quella della madre a quella della ragazza amata, che lui scambia per un angelo ma che (si intuisce) scatena in lui una violenza fatale; dal vicino ubriacone alla sensuale proprietaria della pasticceria; dal meccanico ingenuo alla signora a cui, in un eccesso di rabbia, uccide il cane. Thomas sembra, come dicono in paese, sulla via della santità. Anzi, a dirla tutta, sembra uno sciocco. In realtà nasconde dentro una frustrazione profonda che si trasforma in violenza e che deriva, in parte, dal fatto che, dopo la morte del padre e la chiusura del suo negozietto, lui e la madre sono caduti in povertà. Anziché reagire trovandosi un lavoro, Thomas si è messo in testa di essere un inviato del Signore. Il testo è molto irlandese, anche se la violenza di molti giovani fondamentalisti islamici ha significativi punti in comune con quella di Thomas. Però, più del testo, colpisce la capacità di Roja di incarnarsi nei vari personaggi e nel seguire i vaneggiamenti di Thomas. Sobria ed efficace la regia di Ricci. Anche il luogo, la Sala La Cavallerizza, si rivela ideale per la messa in scena e gli effetti sonori.

Lo spettacolo va in scena
Teatro Litta – Sala La Cavallerizza
c.so Magenta 24 – Milano
dal 22 ottobre al 3 novembre
ore 21.00

Lo spettacolo andrà in scena
Teatro dell’Orologio

via dei Filippini 17/a, Roma
dal 5 al 10 Novembre 2013
ore 21.00, domenica ore 17.30

Misterman
di Enda Walsh
Regia di Luca Ricci
Con Alessandro Roja
Traduzione Lucia Franchi
Musiche originali ed effetti sonori Antonello Riceci
Scene Katia Titolo
Produzione Litta_Produzioni/ Pierfrancesco Pisani/ Capotrave
(durata: un’ora)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.