pactaSTRUTTURA CONVENZIONATA
Teatro Oscar di Milano

via Lattanzio, 58 – Milano

Ulteriori informazioni sul sito ufficiale.

Promozione NEWSLETTER PACTA . dei Teatri – Teatro Oscar e possessori di PERSINSALA CARD, ingresso a 8,00€ per sabato 30 novembre 2013, ore 21:00. Si prega confermare: tel. 02/36503740, mail. biglietteria@pacta.org

Progetto Cocktail Eliot
PACTA . dei Teatri presenta
dal 30 novembre al 15 dicembre 2013 – prima assoluta
mart-sab ore 21.00, dom ore 17.00
Spettacolo inserito nell’abbonamento Invito a Teatro

CATS e altri gatti pratici… dei Navigli!
drammaturgia e regia Annig Raimondi
foto di Stefano Bergna
attori Maria Eugenia D’’Aquino, Riccardo Magherini, Annig Raimondi
cantanti Walter Grandi, Martina Pavone
progetto coreografico e ballerini Giulia Dimino, Vittoria Franchina, Chiara Montanari, Paola Scarton, Milla Kyyrö
collaborazione alle coreografie Monica Cagnani
musiche originali di Maurizio Pisati
e Freddie Mercury, Giorgia, Andrew Lloyd Webber
scene Giuseppe Marco Di Paolo – disegno luci Fulvio Michelazzi – costumi Nir Lagziel – editing video VAS – Virginio Levrio, Enrico Targetti
produzione PACTA . dei Teatri
in collaborazione con Associazione Musicale QuindiQuando, Teatro Oscar DanzaTeatro, ZONEmp, Studio EXHIBITA, VAS

Un affresco cosmopolita popolato da un divertito gruppo di gatti neri, in bombetta e papillon formato da attori, cantanti e ballerini. Storie di ‘gatti pratici’ (perché sanno fare di tutto, dal prestigiatore al ladro, dalla massaia al guru), ricavate dalle lettere di T.S.Eliot che ispirarono il celebre musical Cats, a cui si aggiungono storie che arrivano da autori di tutte le latitudini da Poe a Bulgakov, dalla Morante a Asimov, da Baudelaire a Neruda, sostenute da un ampio repertorio musicale gattofilo: Gaber, Freddie Mercury, Rossini/Pisati, I Beatles, Gino Paoli, Ivan della Mea e Lloyd Webber. E se Sanesi traduce con humour trasferendo i gatti da Londra ai Navigli, anche questo spettacolo vuole prendersi qualche libertà: libertà di divertire!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.