Comunicato stampa

Si ricercano testimonianze partecipanti Festival Internazionale dell’Attore di Montalcino (Siena), prime tre edizioni 1980-1982, per lavoro di ricerca tesi.

Grata sin d’ora a chiunque – presa parte all’evento in veste di allievo ai seminari, busker, semplice spettatore – sia interessato a condividere un piccolo tassello di memoria, questo il mio indirizzo: con.tactus@mail.com. Sperando in positivi riscontri, sentitamente ringrazio.

MAGGIORI INFORMAZIONI
Studentessa presso l’Università degli Studi Roma Tre, corso di studi in DAMS, mi sto occupando di una prima ricostruzione del Festival Internazionale dell’Attore di Montalcino (Siena), edizioni 1980-1982, contestualizzandolo all’interno del panorama di festival teatrali estivi, locali e in parte nazionali, degli anni Ottanta, ed evidenziandone l’originalità e le anomalie. Nutrendo un profondo interesse per il movimento del Terzo Teatro, vorrei analizzare in particolar modo la presenza al festival del Piccolo di Pontedera, di Iben Nagel Rasmussen con il suo gruppo Farfa e del gruppo degli attori del Teatr Laboratorium, già in piena fase Teatro delle Fonti.

Credo possa rivelarsi molto interessante lavorare su testimonianze, interviste, racconti di chi prese parte a quel primo triennio del festival, affiancando questo tipo di materiale alle fonti cartacee sedimentatesi nel tempo. Sto cercando quindi di rintracciare alcuni dei partecipanti: semplici spettatori, giovani attori che parteciparono ai seminari, buskers – sembra arrivassero da tutta Italia, alcuni dall’estero.

La ricerca è difficile, ho però la speranza che chi partecipò a quelle prime edizioni ne conservi ancora un ricordo vivo e continui ad occuparsi attivamente di teatro, da qualche parte. Da qui l’idea di pubblicare un breve annuncio su alcune riviste specializzate online, sfruttando la viralità della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.