Gli investigatori interrogano Milano

Al Pim Off di Milano, luogo che pone al centro del proprio lavoro la formazione teatrale, va in scena S.A.V.E, un happening di quindici minuti, destinato a un unico spettatore.

La performance ideata e rappresentata dal duo teatrale Ze Coeupel e Esther Elisha non prevede la visione di uno spettacolo tradizionale, ma la partecipazione attiva da parte dello spettatore che diventa elemento indispensabile del processo creativo. In quindici minuti, all’interno di un ufficio investigativo curato nei minimi particolari, tre figure interrogano il partecipante e cercano di capire la relazione che lo lega alla sua città.

Nel “gioco teatrale” una sottile linea separa la realtà dalla finzione; l’abbigliamento dei tre attori – Ambra Pittoni, Paul-Flavien Enriquez-Sarano e Esther Elisha – suggerisce un’ambientazione da Seconda guerra mondiale e l’atteggiamento, volutamente prepotente, può mettere sulla difensiva il testimone. La serie di domande, che viene posta allo spettatore, verte sulla città dove si svolge l’azione e porta inevitabilmente allo svelamento di un pericolo imminente che minaccia, in questo caso, Milano. Il lavoro di ricerca del gruppo teatrale mira a scoprire la relazione profonda che lega a doppio filo l’individuo con il suo contesto.

L’happening utilizza le domande come mezzo per portare l’individuo a dichiarare apertamente cosa farebbe per migliorare la città in cui vive. Naturalmente, questo espediente prevede che il partecipante sia coinvolto e collaborativo e, forse, quindici minuti non bastano. Un comune cittadino, non è necessariamente consapevole dei problemi della propria metropoli e risulta difficile, seduta stante, arrivare a risposte esaurienti. La richiesta è semplice, ma non di facile attuazione.

Nonostante tutto, è un’esperienza interessante che utilizza il gioco delle parti in modo sapiente e che, ricreando un’atmosfera di tensione, permette a chi vi partecipi di immedesimarsi nel ruolo di un testimone, importante custode di segreti di Stato. A un certo punto, ci si accorge di una lucina rossa. Non c’è da preoccuparsi: la troupe sta registrando, ma nessun generale osserva l’interrogatorio – i filmati serviranno a scopi culturali.

Lo spettacolo è andato in scena:
Teatro Pim Off< via Selvanesco, 75 - Milano sabato 7 e domenica 8 maggio orari: sabato ore 16.00-22.00, domenica ore 17.30-22.00 Teatro Pim Off presenta: S.A.V.E.
di Ze Coeupel
con Ze Coeupel (Ambra Pittoni, Paul-Flavien, Enriquez-Sarano) e Esther Elisha

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.