Torna Trattato di Economia

Il prossimo 29 dicembre, a Porcari, due appuntamenti per salutare il 2017. Il coreocabaret di Castello e Cosentino e la musica degli African Perfect Harmony.

Lucca, 20 dicembre. Presso Palazzo Ducale si è tenuta la presentazione dell’iniziativa di fine anno, su progetto della Croce Rossa cittadina, che si terrà a Porcari venerdì 29. Il doppio evento è una tra le molte azioni positive volte all’integrazione dei migranti e portate avanti all’interno del Centro di Accoglienza delle Tagliate.
In particolare, per mettere in contatto le culture locali con quelle di provenienza dei rifugiati e dei richiedenti asilo, presenti nella struttura, si è promossa la formazione di un gruppo musicale, gli African Perfect Harmony, composto da undici elementi che si esibiranno in seconda serata presso SPAM!. Già apprezzato durante la manifestazione Highlife Dance Club, il gruppo porta avanti un discorso interculturale, alla pari, che dialoga con le esperienze musicali europee – incentivando così momenti di scambio con la comunità locale.
L’iniziativa, come precisa Lucia del Chiaro, Assessora al Comune di Lucca, permette ai migranti di uscire dalla struttura di accoglienza e partecipare, a pieno titolo, alla vita sociale; e dà altresì a questi giovani la possibilità di mostrare il meglio di se stessi esprimendo le proprie potenzialità. Gli stessi concetti sono stati ribaditi dall’Assessore alla cultura del Comune di Porcari, che collabora all’iniziativa, e che ha precisato che la municipalità ha già accolto decine di migranti e richiedenti asilo. Persone che non solo prendono, ma danno anche molto in termini culturali e di partecipazione alla vita della comunità.
L’importanza dell’aspetto musicale, da tutti sottolineato, sarà integrato dall’iniziativa di Alessandro Rizzardi con la Civica Scuola di Musica di Capannori. Lo stesso porterà alla serata alcuni studenti che si esibiranno accanto agli African Perfect Harmony, rendendo ancora più evidente la connessione tra le varie anime musicali e le radici comuni che le hanno generate.
E, dato che anche l’arte culinaria è un ottimo mezzo di comunicazione e integrazione, non mancherà il momento della degustazione di un piatto tipico.
L’inizio della serata vedrà ospiti, con Trattato di Economia, Roberto Castello e Andrea Cosentino presso l’Auditorium di Porcari. SPAM! e Castello, da sempre, sono in prima fila nel coniugare solidarietà e attività culturali, sposando iniziative che mirano all’integrazione, al rispetto e alla compartecipazione, così come l’arte, il teatro e la cultura in generale dovrebbero fare.
I proventi dell’iniziativa saranno devoluti al progetto Integrazione e Musica del Centro di Accoglienza della Croce Rossa di Lucca. Una serata che darà l’opportunità a coloro che, si spera, parteciperanno numerosi di dare seguito anche fattivamente a quel desiderio di integrazione che, spesso, viene dichiarato solo a parole.

Gli eventi avranno luogo:
venerdì 29 dicembre, ore 19.00
Auditorium Vincenzo da Massa Carrara
via Roma – Porcari (LU)
Trattato di economia
di e con Roberto Castello e Andrea Cosentino

ore 20.30
SPAM!
via Don Minzoni, 34 – Porcari (LU)
degustazione piatto caratteristico africano
ore 21.30
Highlife
African Perfect Harmony

Foto Giulia Breschi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.