“C’era una volta la Festa del Teatro…” Poi i tagli alla cultura, l’Agis che comunica la cancellazione dell’edizione 2010, e una decina di spazi a Milano e dintorni che decidono che la Festa del Teatro ci sarà lo stesso… Cronaca di una favola con il lieto fine.

La Festa del Teatro quest’anno non poteva proprio mancare. Fondamentalmente per due ragioni: innanzi tutto, perché è un rito importante per avvicinare le persone a questa forma d’arte tanto preziosa quanto effimera, che almeno durante questi sette giorni diventa accessibile al modico costo di 5 euro. La seconda motivazione è legata ai tagli al mondo della cultura e dello spettacolo. In un certo senso, decidere di farla – autofinanziandosi – è un modo per rispondere a tutti coloro che non credono nell’importanza e nella forza comunicativa di questo mezzo e decidono di investire il denaro in altre attività.

Le iniziative sono tante e interessanti, rivolte sia agli adulti che ai bambini, incentrate sulla danza e sul teatro – come ogni anno – e si concentreranno su Milano, Rho, Sesto Calende, Cremona e Brescia.

La maggior parte delle proposte avranno il loro focus a Milano: si va dagli spettacoli per bambini, al teatro per adolescenti, dalle lezioni di yoga a quelle di danza contemporanea per adulti. Da evidenziare la sorprendente performance Sometimes I feel like a motherless child, dove lo psicodramma di Amleto è inserito nel tempo di un video, nel quale il protagonista cerca la rinascita attraverso i reality televisivi – a giudicare sulla carta, un accostamento decisamente bizzarro.

A Sesto Calende, invece, spazio alle lezioni di danza: dalla moderna alla contemporanea fino all’hip hop. Una serie di esibizioni didattiche che copriranno le giornate di lunedì 25, martedì 26 e mercoledì 27 ottobre. L’ultimo appuntamento sarà venerdì 29, con una mostra fotografica di Roberto Contini che include anche proiezioni di videodanza.

Gli incontri a Rho si concentrano nella giornata di mercoledì 27 e si tratta di lezioni di Pilates e Feldenkrais – una disciplina simile al Tai Chi – oltre a un interessante lavoro di Contact Improvisation.

Cremona ospita la performance di Monica Farnè giovedì 28 alle ore 21.00. Uno spettacolo davvero particolare che nasce da un’idea curiosa: Kubeia è un progetto in cui alcuni principi del gioco sono trasferiti in ambito coreografico.

Per concludere si va a Brescia, dove è in scena lo spettacolo della compagnia sperimentale No Frills, Unspoken. Una performance che rimanda al non detto, lasciando spazio a gesti diventati ormai elementi nodali delle relazioni umane.

Con un programma così ricco di attività, non perdete l’occasione di godervi teatro, cultura, danza e sport a un costo accessibile, almeno una volta l’anno.

Festa del Teatro
da domenica 24 a sabato 30 ottobre

un progetto collaborativo di Perypezye Urbane, CIMD, TILT, Spazio Concept, Container12, TeatRing, Il Cortile, Solaria TeatroDanza, Danzarea Slapstick, Moveo Studio, media partner Sinapsi

Il programma completo:

domenica 24 – Milano

TeatRing presenta
ore 17.00
Lupi a merenda (spettacolo per bambini dai 2 ai 6 anni). Compagnia Nuvole in tasca.

A seguire, laboratorio di teatro per bambini dai 2 ai 6 anni

ore 21.00
Creaturamia di e con Marianna Esposito / Compagnia TeatRing.

lunedì 25 – Milano

TILT presenta
ore 13.00 – 15.00
Lezione di danza contemporanea per professionisti (Enzo Procopio)

Scorta Civica Marosi presenta
ore 20.30 – 22.30
Lezione di teatro (Sonia Gobbi) – a cura di Solaria TeatroDanza

Sesto Calende:

Moveo Studio presenta
ore 19.15
Lezione di danza contemporanea con Alida Bernardi

martedì 26 – Milano

TILT presenta
ore 13.15 – 14.15
Lezione di Yoga con Daniele Locaputo

TeatRing presenta
ore 17.00 – 19.00: Lezione di Teatro per adolescenti (dai 10 ai 15 anni)
ore 20.00 – 22.00: Lezione di Teatro per adulti

Scorta Civica Marosi presenta
ore 20.30 – 22.30
Lezione di teatro con Sonia Gobbi – a cura di Solaria Teatrodanza

Sesto Calende

Moveo Studio presenta
ore 19.15
Lezione di modern con Enzo Scudieri

mercoledì 27 – Milano:

TILT presenta
ore 12.00 – 13.30
Lezione di Danza Classica intermedi/avanzati

CIMD presenta:
ore 20.30
Progetto Variabile – Il Muro
performance della compagnia Cadeaux Mainòl – Franca Ferrari

TeatRing presenta
ore 21.00 – 23.00
Lezione di Contact Improvisation con Marco Zontini

Rho

Il Cortile presenta:
ore 12.45 – 13.45
Lezione di Pilates

ore 17.00 – 18.00
Lezione di Feldenkreis

ore 18.00 – 20.00
Lezione di Tai Chi: spada e Tui Shou

ore 20.00 – 22.00
Lezione di Contact Improvisation

Sesto Calende

Moveo Studio presenta:
ore 18.15
Lezione di Hip Hop con Paola Romaniello

ore 19.15
Lezione di House con Paola Romaniello

giovedì 28 – Milano

TILT presenta:
ore 13.00 – 15.00
Lezione di danza contemporanea per professionisti (Enzo Procopio)

Cremona

Danzarea Slapstick presenta:
ore 21.00
Kubeia#4
performance di Monica Farnè
con Elisabetta Farnè, Anna Mantiovani, Elena Spada, Monica Mignone, Silvia Papetti, Giulia Ricca ed Elisa Barbazza

venerdì 29 – Milano
Scorta Civica Marosi presenta:
ore 17.00 – 18.00
I piedini ballanti, lezione di danza creativa per bambini dai 3 ai 5 anni con Sonia Gobbi – a cura di Solaria Teatrodanza

Studio28 presenta

dalle ore 20.30
Sometimes I feel like a motherless child
performance – coreografia Giuseppe Esposito
video Giovanni Sabelli Fioretti
voce narrante Daniela Nannavecchia
performer Giuseppe Esposito e Giovanni Sabelli Fioretti

Rerererewriting
performance in Prima assoluta – coreografia e interpretazione Luna Paese
musiche Dario Congedo
video Mariano Leotta

Rho

Il Cortile presenta
ore 19.00 – 21.30
Jam di Contact Improvisation

Sesto Calende

Moveo Studio presenta
ore 20.30
Mostra fotografica di Roberto Contini – videodanza – proiezioni – opere della compagnia X
Per in collaborazione con Roberto Contini, coreografie di Alida Bernardi

sabato 30 – Milano

TeatRing presenta:
ore 16.00 – 19.00
Jam di Contact Improvisation

Spazio Concept presenta
ore 21.00
Wir in Milan, performance e arti visive

Scorta Civica Marosi presenta
ore 21.15
DannataDanza!
Kermesse di teatro-danza, danza-poesia, danza-movimento-rituale, danza-danza, a cura di Solaria Teatrodanza

Brescia

Container12 presenta
ore 21.00
Uuspoken
performance della Compagnia Sperimentale No Frills
ideazione Manuela Bondavalli
coreografia Manuela Bondavalli e la Compagnia
performers Laura Bertini, Mariasole Dell’Aversana, Francesco De Gennaro, Enrica Olivari, Daniela Pietta, Sara Piovanotto e Claudia Rossi
musica e sound design Vittorio Guindani

Indirizzi e recapiti

Milano

  • Studio28, via Moretto da Brescia 28, tel. 02 36559296
  • TILT, via Buschi 1, tel. 02 26681171, www.tiltspaziodanza.it
  • CIMD, via Fontana 15, tel. 02 5457643
  • Spazio Concept, via Forcella 7, 347 2799687
  • Spazio Scorta Civica Marosi, via Villapizzone 26, tel. 333 6536059, info@solariateatrodanza.org
  • Spazio TeatRing, via Portoferraio 4, tel 3384606518, teatring@fastwebnet.it, www.teatring.it

Rho

  • Il Cortile, via Garibaldi 30, tel. 02 9300205

Sesto Calende:

  • Moveo Studio, via manzoni 41- SS del Sempione, tel 334 8882233

Brescia

  • Container12, via Carducci 12F, Botticino Sera, tel. 340 0954497

Cremona

  • Danzarea Slapstick, via Gaspare Pedone 18, tel. 0372 460213
  • LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.