Home Tags Angelo Longoni

Tag: Angelo Longoni

Teatro Sala Umberto Via della Mercede, 50 Roma dal 15 settembre 2015 UN COPERTO IN PIU’ di Maurizio Costanzo regia di Gianfelice Imparato con Maurizio Micheli, Vito Loredana Giordano, Alessia Fabiani dal 29 settembre 2015 IL METODO di Jordi Galceran versione italiana di Pino Tierno regia di Lorenzo Lavia con Giorgio Pasotti, Fiorella Rubino, Gigio Alberti, Antonello Fassari dal...
Teatro Golden via Taranto 36, Roma   dal 30 settembre al 19 ottobre (riposo il lunedì e il mercoledì) Maurizio Casagrande – Tosca D’Aquino IL PRIGIONIERO DELLA SECONDA STRADA di Neil Simon regia Gianni Anfuso produzione La Contrada – Teatro stabile di Trieste   dal 28 ottobre al 23 novembre (riposo il lunedì e il mercoledì) Sebastiano Somma INCUBI D’AMORE di Augusto...

Il muro

Al Parco delle Rimembranze del Gianicolo, per Fontanone 2014, è andato in scena Il muro, spettacolo tratto dalla discografia più cupa dei Pink Floyd. Superata la paura per il mancato finanziamento dell'Estate Romana, la stagione del Fontanone ha continuato a mietere sold out, merito di una location a dir poco...
Sarà una stagione teatrale piena di sorprese quella pensata dal Teatro Puccini di Firenze per i propri spettatori. Adulti e bambini rimarranno senz'altro soddisfatti dalle coraggiose e innovative scelte artistiche della direzione. Un teatro per tutti i gusti, pieno di risorse e che, come ha sottolineato l'assessore alla cultura del...

Vita

Un corpo che imprigiona se stesso, un carcere dal quale non si può evadere neppure con il pensiero, una condanna all’ergastolo. C’è qualcosa di più terribile della morte e di più doloroso della vita: lo spazio compreso fra gli estremi. Qualora un soffio vitale rimanga incastrato nell’interstizio di nulla cosmico, allora...
Parte da Roma una riforma culturale che è poi un allineamento agli standard europei di considerazione sociale nei confronti del teatro. Le otto settimane previste per il REP si propongono di ricostituire le compagnie di repertorio e restituire dignità alla drammaturgia (italiana) contemporanea. Ma in che cosa consiste il REP? L’idea...

Vita

In scena al Teatro Belli le toccanti confessioni intrecciate di una madre, un padre e una figlia colpiti al cuore dal destino. La scenografia non esiste, è volutamente vuota, minima, come l’apporto delle luci o degli effetti sonori. Allo stesso modo, gestualità e performance dei protagonisti sono ridotte e concentrate...

ULTIME PUBBLICAZIONI