Home Tags Aristofane

Tag: Aristofane

Teatro Greco 2 Foto Centaro
Proprio come la fenice, la Fondazione Inda - Istituto Nazionale del Dramma Antico - rinasce dalle proprie ceneri dopo la conclusione del Commissariamento. Un nuovo CdA e una stagione che porta con sé tutta l'emozione di questo nuovo inizio, dal 9 maggio al 25 luglio. Fiore all'occhiello della cultura italiana,...
La Bastarda Di Istanbul ©e.gallina
Finalmente una ventata fresca nella pisana, merito della realtà teatrale di un piccolo paese con una lunga tradizione teatrale, Cascina. Si preannuncia, infatti, una Stagione intensa alla Città del Teatro e della Cultura, diretta da quest’anno da Luca Marengo e Raissa Brighi Le prime iniziative in Cartellone sono state dedicate...
Pedigree 1 Foto Eleonora Cavallo

Pedigree

Sul palco di Pontedera, un testo originale, una recitazione personalissima, una messinscena tanto kitsch quanto funzionale, e una serie di movimenti di scena mai gratuiti, sottolineati da luci e musiche puntuali e suggestive. Vi presentiamo: il teatro. Enrico Castellani scrive e interpreta con mano felice un testo su un argomento...
Lasciarsi andare note di regia Il laboratorio teatrale dell’Istituto Cremona ritorna ai Greci dopo tanti anni: era il 2003 quando ci siamo dedicati all’Orestea di Eschilo. E ora, a distanza di dodici anni, ci cimentiamo con Gli uccelli di Aristofane, che Dario Del Corno definisce la più bella commedia di tutti...

Le nuvole

La Compagnia degli Attori del Teatro Due di Parma continua la sua esplorazione del continente Aristofane con Le Nuvole.Difficilmente il teatro contemporaneo sa confrontarsi con il grande Aristofane, forse perché è messo in difficoltà da quel fondo di gretto conservatorismo che, gratta gratta, si trova sempre nelle sue commedie....

Le nuvole

La tragedia greca ci appare incredibilmente attuale. La commedia no. Nonostante le invenzioni degli attori di Parma. E così sulle Nuvole si ritrovano gli annoiati spettatori. Ce la mettono davvero tutta. Non ci risparmiano nemmeno le innumerevoli volgarità così care al vecchio Aristofane. Lo avevano già fatto nel 2010...
Dal classico al contemporaneo, la stagione teatrale 2013/14 del Teatro Arcobaleno porta in scena le radici del teatro con un occhio vigile alle nuove esigenze creative. «Vivi il teatro!» è l'esortazione con cui si apre la nuova stagione del Teatro Arcobaleno, luogo che in questi anni ha saputo affermarsi con...

La pace

Il Teatro Arcobaleno di Roma ripropone un grande classico della commedia greca, in grado di illuminarci anche sul nostro presente. Italo Calvino sosteneva che «un classico è un’opera che non ha mai finito di dire quello che ha da dire», e questo è particolarmente vero se rivolgiamo la nostra attenzione...

La Pace

Il Teatro Arcobaleno vanta una storia di oltre 70 anni, caratterizzati da un’attenzione particolare rivolta al teatro classico; dal 2001, sotto la direzione di Vincenzo Zingaro, il Teatro è infatti divenuto Centro Stabile del Classico, proponendo al pubblico opere immortali che sono alla base del nostro immaginario e della...
Più di trenta proposte al multisala teatrale di corso Buenos Aires: classici e contemporanei, mostri sacri e artisti emergenti, nuove produzioni e rivisitazioni di grandi successi, drammaturgie ( e regie) italiane e straniere. Commedie, tragedie, attualità, storia, miti, e un’unica regola: che le parole, sul palcoscenico, prendano vita. Parole Vive....

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi