Home Tags Collinarea Festival

Tag: Collinarea Festival

Cammelli a Barbiana

Ai Cantieri Teatrali Koreja va in scena Cammelli a Barbiana, il «racconto di un ragazzo ricco, sorridente e pure bello», nato «figlio di papà mentre i ragazzi della sua età vanno a combattere per Mussolini», ma che divenne «il maestro più rivoluzionario, dinamitardo e rompiscatole del dopoguerra italiano». Di...
Torna, per il sesto anno consecutivo, Fuori Luogo. Percorsi teatrali nel presente, la fortunata (e ricercata) Stagione dedicata al teatro contemporaneo che anima le serate invernali di La Spezia. Due frasi di due grandi uomini di teatro introducono il Cartellone di Fuori Luogo. Le leggiamo nel libretto di presentazione e...
FrigoProduzioni porta a Teatri di Vetro Socialmente, uno spettacolo sulla patetica commistione di virtuale e reale.Tra gli ambiti della post contemporaneità, quello delle dinamiche psicologiche, sociali ed educative dei social network è certamente uno dei più affascinanti e complessi da analizzare o definire. Su di esso non mancano i...
La macchina attorale. Un percorso per nottambuli in cerca di perché. Quando less is more. Se è difficile rispondere alla domanda su cosa sia il teatro, chiarire la figura dell’attore non è impresa meno titanica. Da quello biomeccanico di Mejerchol'd all’interprete epico brechtiano, definizioni e paradigmi si sono affastellati soprattutto...
La serata di mercoledì a Collinarea è segnata da quattro monologhi, ognuno particolare e importante. Per cominciare, l’anteprima di ICH BiG della compagnia R/V, poi Ura Teatro/Fabrizio Pugliese e la narrazione di Transumanze, Andrea Cavarra e la sua lezione/spettacolo Il Mascheraio e, per finire, Cammelli a Barbiana di INTI/Luigi...
Quarta serata per Collinarea, insieme a Teatro dell'Assedio, Roberto Kirtan Romagnoli e Scenica Frammenti. Oltre allo spazio musical/meditativo di Dimitri Grechi Espinoza. Alle 19.00 l'appuntamento è con il Teatro dell'Assedio e il suo Totem Ba, spettacolo dedicato all'esplorazione e restituzione dell'universo della malattia psichica, riuscendo a rappresentarla con grande semplicità...
La serata si apre alle ore 17.00 con l'attesa inaugurazione dell'opera di Cesare Inzerillo, Container. Molto attesa anche perché avrebbe dovuto (o, comunque, potuto) essere l'occasione per un dibattito pubblico su cosa è accaduto quest'anno al Festival, che si tiene nel borgo di Lari. Come alcuni ma non tutti sanno,...
Il Festival Collinarea 2016 procede, dando voce nel suo terzo giorno al teatro sommerso con Magnifico Visbaal Teatro, Moj Theatre, e le peripezie acrobatiche di Mattatoio Sospeso. La serata si inaugura con Concedimi di diventare niente di Magnifico Visbaal Teatro. Primo studio di un'opera dedicata al mestiere dell’attore, alle sue...
A Lari, il weekend si chiude su passato, presente e un inquietante futuro. Due viaggi e il caos. La serata si apre con il viaggio esperienziale di Orfeo, della Compagnia Ordine Sparso, un percorso per due spettatori alla volta, che si snoda lungo le mura del castello di Lari, in...

Loris Seghizzi

Mancano pochi giorni all'inizio di Collinarea Festival, pochi giorni per un'edizione che potremmo definire particolare. Perché quest'anno Collinarea, condividendo un destino che sembra comune a diverse realtà festivaliere, ha rischiato di chiudere i battenti, per un'inaspettata - e ci teniamo a sottolineare l'aggettivo - mancanza di fondi, causata dal...

ULTIME PUBBLICAZIONI