CartaCanta: il volto pop dei documenti storici all’Archivio di Stato di Milano

Da un documento del 1308, custodito presso l’Archivio di Stato di Milano, la vicenda di un frate milanese di Sant’Ambrogio che ospitava in convento la sua concubina, giocava a dadi, rubava tovaglie e formaggio e altro ancora…. una vicenda boccaccesca che offre l’occasione per un affresco inatteso della società trecentesca. Non soltanto milanese. Leggi tutto “CartaCanta: il volto pop dei documenti storici all’Archivio di Stato di Milano”