Home Tags Pierangelo Cavalleri

Tag: Pierangelo Cavalleri

La Compagnia della Fortezza porta in scena una nuova creazione a VolterraTeatro 2015: è la volta di Shakespeare. Know well, tenutosi nel cortile del carcere dal 20 al 25 luglio. Dal 1988 Armando Punzo dirige la Compagnia della Fortezza nel progetto, primo in Italia, di condurre un Laboratorio Teatrale...

Santo Genet

La Compagnia della Fortezza apre la stagione di prosa 2014-15 del Teatro Verdi di Pisa ed è grande successo. «Entrate». In file ordinate, i fedeli hanno obbedito. Nell'incenso sfilacciato, tra i rintocchi dell'organo una sola, vaga architettura può suggerire l'essenza di un teatro. In quel fumo, da esso composte, le due...

Santo Genet

Santo Genet di Armando Punzo con la Compagnia della Fortezza di Volterra in prima nazionale al Teatro Menotti di Milano. Difficile parlare di Santo Genet, lo spettacolo di Armando Punzo e della Compagnia della Fortezza di Volterra approdato al Teatro Menotti di Milano, dopo il primo debutto estivo. Difficile, non...
A Volterra, nella Fortezza Medicea del carcere, lo spettacolo di Armando Punzo trascina nei vortici delle ansie e dei desideri dell’umanità. I cancelli si chiudono alle spalle degli spettatori e si entra nel cuore del carcere di massima sicurezza di Volterra, un istituto di detenzione con alti bastioni che subito...

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi