Home Tags Primavera dei teatri

Tag: Primavera dei teatri

Incredulità. Sgomento. Vergogna, Tristezza. Spirito di reazione. Spossatezza. Sospetto. Ossessione. Ansia. Istinto di sopravvivenza. Scorno. Rabbia. Senso di Fallimento. Subbuglio emozionale. Speranza e irrazionale ottimismo. Paura degli altri. Mimetismo. Reificazione. Esilio. A volte, per capire bene qualcosa, bisogna fare un passo indietro, anche se alle spalle abbiamo una voragine e...
Il primo tour de force primaverile (tre spettacoli in rapida successione) si conclude con uno sfogo di potenziale drammaturgico che si guadagna una risposta concitata da parte dei sopravvissuti. Pop Corn , ci mette dentro una bolla, e poi la fa scoppiare. In una casa protetta da Padre Pio, l’accoglienza,...
La Primavera dei teatri ormai è in pieno vigore, e sul palcoscenico cominciano a sbocciare i primi fiori. Ma perché non dici mai niente? Monologo dischiude timidamente la sua corolla e rivela un nettare troppo delicato per poter impollinare le giunchiglie in ascolto. Nato da una collaborazione tra la presenza...
Picchia, sputa, cade, sbava, tossisce, vomita, è brutto e vuole affetto, ha bisogno di aiuto. Little Europa è fastidioso, ma è una nostra responsabilità. VicoQuartoMazzini racconta una fiaba moderna che fa diventare le poltrone della Primavera dei teatri un posto davvero scomodo. Lei, svedese ben abbiente, e Lui, italiano mammone,...
La seconda serata della Primavera dei teatri si conclude con ben quattro giri di applausi per gli attori della Compagnia Òyes, che mettono nuova carne al fuoco teatrale russo. «Negroni alla goccia e rotonde al contrario cantando l’Inno d’Italia»; così lo Zio Vanja di Anton Cechov diventa Vania, rivisitazione...
Già dal secondo giorno di spettacoli della XVII edizione della Primavera dei teatri di Castrovillari lo slogan «nuovi linguaggi della scena contemporanea» si dimostra quanto mai calzante, introducendo una Drammatica elementare farcita di ingegnosi acrostici e sfiziosi tautogrammi. Duo di drammaturghi dà disarmante dimostrazione di dimestichezza discorsiva durante duratura disquisizione...
L’ultima giornata inizia con l’improbabile, demenziale, coprolalico Big Biggi One Man Show, della compagnia spezina Gli scarti. Dopo una goliardica autopresentazione dello sfigato Biggi (“Riesco a soffrire contemporaneamente di stitichezza e dissenteria”), parte una serie infinita di scoregge, e fra gli spettatori comincia a serpeggiare una certa insofferenza. L’uno...
Quarta giornata dove, con tre spettacoli, si sono confrontati i generi teatrali più disparati. Cucinarramingo – In capo al mondo è un one-man show nel quale Giancarlo Bloise, lavorando su un patchwork testuale in parte mutuato da Giuliano Scabia, racconta leggende, riferisce sulle regole alimentari ebraiche e, nel contempo, cucina...
Il parterre dei critici teatrali è al completo. I chiostri secenteschi e il bar del Protoconvento  sono i punti di prima accoglienza di quella meta di pellegrinaggio teatrale che, per giornalisti, operatori, artisti, è ormai divenuto Primavera dei Teatri. Gli spazi destinati alle rappresentazioni teatrali dovrebbero essere principalmente il Teatro...
Il festival Primavera dei Teatri è iniziato ieri sera, con ritrovata puntualità, dopo l'ultima edizione tenutasi a novembre scorso, cui era stato aggiunto spiritosamente il sottotitolo “Fioritura tardiva”.  Già, perché non solo la cultura è finanziata poco e male, ma quei pochi euro arrivano con tempi incompatibili, non dico...

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi