Home Tags Recensione Medea

Tag: Recensione Medea

Medea Per Strada Foto Di M.n

Medea in via Milano

Quel ripetersi stagnante e confortevole di scene familiari, di paracaduti pronti ad aprirsi, di filodrammatiche quotidiane, sicurezze, reti sotto. Borghesi piccoli piccoli, infervorati di quell’indignazione pigra espressa al massimo del climax nell’invettiva virtuale, nelle sciabolate di commenti sotto ai post. Il teatro assolve dalle chiusure. Dalle solitudini in comunità social....
Elena Cotugno1 Medeaperstrada@norbert
Castiglioncello, venerdì 28 giugno. Sotto i riflettori due spettacoli di danza e il teatro senza teatro dei Borgia. Un viaggio, quello che ci propone Elena Cotugno con Medea per Strada, che è un tuffo nel passato e un’indagine sul presente. Un passato forse un po’ stereotipato ma che...
Sarcophagus Medea Terme
Matteo Domenico Varca, studente di liceo a Crotone, vince il premio l'Artigogolo, un concorso collegato al Doit festival 2018 di Roma, con una riscrittura ispirata alla Medea di Euripide. L'aspetto sorprendente dell'operazione non è tanto la fascinazione per la storia di Medea, quanto quella per la struttura narrativa in versi....
Foto: Umberto Favretto Medea

Medea…

Al Verdi di Pisa la Stagione si apre con la regia ronconiana di Medea, targata 1996. Tra Mackie Messer e la multimedialità. Fare una recensione di un lavoro teatrale concepito oltre vent’anni fa è difficile, non solamente perché dell’originale hanno già scritto tutto lo scibile umano, ma anche perché ogni...

Medea

Sold out al Teatro Era di Pontedera per la Medea di Gabriele Lavia. Prende all'addome prima che alla testa, come certi crampi femminili. E neppure ci discostiamo più di tanto col paragone: Medea è la cronaca di un dolore di donna, un dolore che a tratti degenera e a tratti...

Medea

Il Teatro Franco Parenti ospita fino al 7 febbraio la Medea di Christa Wolf, che riscrive il mito euripideo restituendoci una Medea innocente.Medea la straniera. Meda domatrice di serpenti. Medea strega. Medea capro espiatorio. Forse la difficoltà maggiore è proprio quella di accettare una Medea non più infanticida e scissa tra le opposte...

Medea

Prima del suo approdo alla Grande Mela, il Teatro Patologico di Dario D’Ambrosi va in scena al Teatro Argentina con la tragedia di Medea. Tuniche eteree e volti scuri accompagnano la follia disperata dei personaggi. Il Teatro Patologico ha iniziato, fin dall'anno della sua fondazione (1992), l’importante lavoro di ricerca...

Medea

Al Teatro Flavio, Franco Venturini propone una Medea fedele al testo di Euripide, dimostrando l’efficacia sempre attuale dei capolavori. Si tratta della storia di una donna tradita e abbandonata per un'altra più giovane e potente, per la quale la smania di vendetta e il rancore diventano fonte di delirio e...

Medea

Sul palcoscenico del Carcano una strepitosa Pamela Villoresi incarna una Medea rosso fuoco. Euripide e Medea sono stati i primi. L'autore che ha posto il conflitto all'interno del personaggio: "agire e vendicarsi o subire lasciandosi deridere?" - in entrambi i casi, sovvertire l'ordine costituito e soffrire per l'eternità. La protagonista, donna,...

Medea

Per la stagione lirica del Sociale, il palcoscenico comasco ospita una nuova versione della Medea di Cherubini: tra neoclassicismi napoleonici ed effetti speciali, la Colchide e i suoi abitanti diventano pezzi da museo in una Parigi fine-settecentesca. Conseguenze? I quadri si alzano come saracinesche e Medea incede cattivissima. L'opera lirica...

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi