Home Tags Recensione Turandot

Tag: Recensione Turandot

Giacomo Puccini Turandot. Regia Di Alfonso Signorini

Turandot

Dopo il concerto inaugurale del 6 luglio scorso, apre la stagione operistica della sessantaquattresima edizione del Festival Puccini di Torre del Lago, Turandot, l’ultima ed incompiuta opera del maestro lucchese. Il 14 luglio, prima assoluta, ore 21.30, Persinsala era in platea ad ascoltare e osservare per i suoi lettori: ecco cosa...

Turandot

Il Teatro genovese giunge alla conclusione della sua straordinaria stagione e chiude il sipario della lirica con un titolo tra i più conosciuti dal pubblico internazionale: Turandot. «Popolo di Pekino! La legge è questa: Turandot la Pura sposa sarà di chi, di sangue regio, spieghi i tre enigmi ch'ella proporrà. Ma...
A Torre del Lago Puccini una Turandot tutta cinese con la National Opera House di Pechino per una serata scandita dagli applausi. Un tiepido e multicolore tramonto accoglie gli spettatori accorsi per la vendita straordinaria dei biglietti a prezzi popolari. Sul lungolago c’è viavai di persone che scattano foto alla...
Nella romantica cornice del lago di Massaciuccoli, nell’ambito della LXI edizione del Festival Pucciniano, la magia della Turandot del Maestro Giacomo Puccini, avvolge gli spettatori, accorsi dall'Italia e dall'estero, in una dimensione di sogno. La sera è fresca, poche ore prima è piovuto copiosamente tanto da temere la sospensione della...

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi