Home Tags Recensione Yerma

Tag: Recensione Yerma

Yerma (2)
Dalla parola alla scena, la produzione di Federico García Lorca ha riscontrato per tutto il XX secolo di una evidente unanimità di consensi, nonostante un sostanziale fraintendimento e una profonda contraddizione della sua vicenda artistico-personale. Di questa controversia, Yerma è un caso esemplare. Anche nella volenterosa versione di Projecte...

Yerma

Il tentativo di García Lorca di porre in contrasto empatico l'aridità della provincia spagnola e l'aridità di una donna infeconda sfocia nell'aridità delle parole. La regia di Gianluca Merolli al Teatro Vascello non riesce a riscattare un dramma tanto infelice quanto ipocrita. Quando García Lorca realizzò la sua trilogia drammaturgica, tra il 1933 e...

Yerma

Da Barcellona l’omaggio al grande poeta e drammaturgo Federico Garcia Lorca con Yerma presso il teatro Tívoli. Nei pressi di Plaça de Catalunya, cuore pulsante dell’area metropolitana e turistica del capoluogo della Catalogna, si trova il Tívoli, secondo a capienza dopo il Gran Teatre del Liceu di Barcellona, la cui...
Yerma
Per la rassegna La settimana del teatro il 9 gennaio, al teatro Sala Uno, in scena Yerma - Il dramma di una donna sterile, dal capolavoro di Federico Garcia Lorca. L'opera teatrale Yerma - Il dramma di una donna sterile, scritta da Federico Garcia Lorca nel 1934, fa parte di una...

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi