Home Tags Roberto Trifirò

Tag: Roberto Trifirò

Il Misantropo
Al Fabbricone di Prato va in scena una versione asciutta e onesta del capolavoro di Jean-Baptiste Poquelin - sicuramente adatta alle scuole superiori. Premessa. L’opera di Molière ha in realtà due titoli, in originale, ossia Le Misanthrope o l’Atrabilaire amoureux (che potremmo tradurre con “il bilioso per amore”). Ora, partendo...
Enrico Iv

Enrico IV

Una delle pietre miliari del teatro pirandelliano torna a vivere in scena in una versione sui generis al Duse di Bologna.L’esuberante Carlo Cecchi porta in scena l’Enrico IV di Luigi Pirandello nei triplici panni di adattatore, regista e attore protagonista. È proprio lui infatti a interpretare uno dei più...
Dopo Le intellettuali di Molière con la regia di Monica Conti, Roberto Trifirò torna al Teatro Sala Fontana con uno dei testi più famosi della drammaturgia italiana: Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello, per il quale l’attore si fa anche regista e drammaturgo. Il testo, pubblicato per la prima...
Monica Conti continua a investigare il teatro molièriano portando in scena al Sala Fontana di Milano Le intellettuali (titolo originare Les femmes savantes), testo rappresentato per la prima volta a Parigi al Palais Royal, l’11 marzo 1672. La vicenda si svolge nel salotto del borghese di Crisalo (Miro Landoni) e...
Roberto Trifirò e la sua compagnia regalano alla città di Milano una interessante interpretazione del famosissimo testo pirandelliano. Bellissima la messinscena che Roberto Trifirò ha realizzato di Uno, nessuno e centomila del drammaturgo siciliano Luigi Pirandello. La trasposizione del testo letterario in scrittura scenica è più che egregia. I corpi vivi...
«La mia libertà equivale alla mia vita». Questa, oltre a essere l’epitaffio della sua tomba, è una frase pronunciata da Craxi, magnificamente interpretato da Alessandro Haber, nello spettacolo Una notte in Tunisia, andato in scena alla Pergola. In questo sorprendente spettacolo, la fierezza intellettuale dell’esiliato Craxi o, come viene qui...
A quasi un secolo dalla sua prima rappresentazione la doppia faccia pirandelliana di un’umanità etichettante ma non etichettabile torna, con L’uomo, la bestia e la virtù, a riempire i teatri milanesi. L’uomo, la bestia e la virtù è una commedia di Luigi Pirandello, scritta nel 1919 e tratta dalla novella...
Il Teatro Sala Fontana di Milano presenta il proprio cartellone, che spazia dai classici alla ricerca, dalla poesia alla musica. Sarà una Stagione ricca di appuntamenti e di esperienze per il Teatro Sala Fontana e per i suoi spettatori che potranno assistere, nel 2013-2014, a ben diciassette spettacoli. Un programma...
Il Teatro Sala Fontana chiude la stagione con Roberto Trifirò e il suo allestimento ispirato all'omonimo romanzo di Dostoevskij. Il Teatro Sala Fontana ha scelto di chiudere la sua stagione con Memorie del Sottosuolo, piéce tratta dall'omonimo romanzo dello scrittore russo Fëdor Dostoevskij, diretta e interpretata da Roberto Trifirò. Lo stesso...
Al Teatro Filodrammatici di Milano, Roberto Trifirò recupera il dramma di Ibsen, Il costruttore Solness, mettendo in scena al meglio l’ambiguità del reale. È un palcoscenico da “lavori in corso” quello predisposto dal Teatro Filodrammatici per la rappresentazione de Il costruttore Solness - dramma composto dall’autore norvegese, Henrik Ibsen, nel...

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi