Home Tags Simone Toni

Tag: Simone Toni

Medea

Sold out al Teatro Era di Pontedera per la Medea di Gabriele Lavia. Prende all'addome prima che alla testa, come certi crampi femminili. E neppure ci discostiamo più di tanto col paragone: Medea è la cronaca di un dolore di donna, un dolore che a tratti degenera e a tratti...

Marco Sciaccaluga

Settecento: Germania e Sturm und Drang, Ferdinand, figlio del potente ministro Walter, s’innamora ricambiato della borghese Luise Miller, figlia di un umile violoncellista. Il padre del giovane, cerca di ostacolare l’unione tra i due giovani e di convincere Ferdinand a sposare la favorita del principe così da ottenere una...
Romeo Castellucci, Teatro Sotterraneo e Valentino Mannias, al Terni Festival, con tre alternative proposte di drammaturgia italiana contemporanea.Al Terni Festival capita anche di imbattersi in quello che potrebbe apparentemente sembrare street theatre. Nel piazzale di fronte al Caos, qualcuno con un megafono richiama l’attenzione dei passanti: si sta per...
Il calendario di #orizzonti15 a Chiusi, dal 31 luglio al 9 agosto 2015. venerdì 31 luglio Ore 10.00 IL TEATRO DI PIPPO DELBONO Incontro / laboratorio con Pippo Delbono – Proiezione del film “Sangue” Ore 20.00 LA NOTTE (versione definitiva) Compagnia Pippo Delbono Regia, Pippo Delbono Coproduzione Compagnia Pippo Delbono e Festival Orizzonti Fondazione PRIMA NAZIONALE Ore 21.30 CAVALLERIA RUSTICANA di Pietro Mascagni Direttore,...
Mt Sample Background
Primo giorno di Persinsala a Castiglioncello (in provincia di Livorno) per Inequilibrio, il Festival della nuova scena - tra teatro e danza - giunto alla sua XVI edizione. Da subito, si conferma una tra le kermesse più interessanti e ricche dell'estate toscana. Una sagace capacità di proporre spettacoli di valore...
Al teatro dei Filodrammatici va in scena, fino al 5 aprile, uno spettacolo quanto mai attuale: Simone Toni prende spunto dal De profundis di Oscar Wilde per riflettere sull’omosessualità e sul rapporto tra arte e morale. Pensando a Oscar Wilde verrebbe da dire: nomen omen. Così come il grande dandy...

I Masnadieri

Sul Teatro del Giglio di Lucca, I Masnadieri - della già affiatata Giovane Compagnia del Teatro di Roma - cantano la drammatica condizione dell'essere umano alla conquista della libertà. Chi sono I Masnadieri portati in scena dalla rilettura che Lavia fa del capolavoro dell'allora ventenne esordiente Schiller? Sono il simbolo -...

Lucca | I masnadieri

L'universale parabola dei fuorilegge di Schiller, in romantica lotta per la libertà, portata in scena sul palco del Teatro del Giglio di Lucca da Gabriele Lavia e la Giovane Compagnia del Teatro di Roma. Leggi: la recensione de I masnadieri di Cristina Gattamorta la recensione de I masnadieri di Daniele Rizzo Teatro del...

I masnadieri

Al Teatro India di Roma, Gabriele Lavia dirige venti giovani attori in un'originale riedizione de I masnadieri di Friedrich Schiller. Tra linguaggi neogotici, rocker e melò, l'ambizione è di rendere universale la parabola dei nobili fuorilegge del Settecento e la loro lotta romantica per la libertà. Entrando nella sala del...
Il Teatro Filodrammatici, per Milano, era un'istituzione e, oggi, è una certezza. Con coraggio e caparbietà, anche quest’anno ci propone un ricco bouquet di pièce e interessanti innovazioni a livello organizzativo. Dopo tre anni di “rodaggio” e di duro lavoro, il Teatro Filodrammatici apre questa nuova Stagione all’insegna di una...

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi