Home Tags Stefano Massini

Tag: Stefano Massini

Ferdinando de' Medici agonizzante si confessa al padre nel lungo e struggente racconto della vita di un figlio incompreso e oberato da aspettative disattese. Un lungo flashback fa luce sulla vita tormentata e straziata tra repressione e libertinismo del Gran Principe Ferdinando de' Medici. Nato dalla schizofrenica unione tra Cosimo...

I Capitoli del Crollo

Andrà in scena al Teatro Libero di Milano, il racconto teatrale in tre volumi I Capitoli del Crollo, ovvero una mattina così cadde Lehman Brothers, progetto drammaturgico che ripercorre la parabola di Lehman Brothers con il contributo essenziale di un grande e noto musicista come Enrico Fink. Teatro Libero via Savona,...
Al Teatro Carcano una divertente commedia alla ricerca del Candido di Voltaire. «Meglio ridere pensando, che pensare a ridere»: rivela Vittorio Viviani, attore che si ritrova ne La commedia di Candido a interpretare in un colpo solo tre dei massimi esponenti del pensiero illuminista francese: Diderot, Rousseau e Voltaire. Ma...
Stefano Massini porta all'Elfo il suo Frankenstein: un bel testo, tante immagini poetiche, tanti effetti speciali e un'insostenibile lentezza. Le intenzioni sono ottime: far rivivere sul palcoscenico l'incredibile testo di Mary Shelley, correggendone gli errori ereditati dalle versioni cinematografiche e sottolineando la straordinaria attualità dei suoi temi, la problematicità di...

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi