Home Tags Valentino Mannias

Tag: Valentino Mannias

Donne Che Sognarono Cavalli
In scena al Teatro Elfo di Milano, fino a domenica 20 maggio, Donne che sognarono cavalli il testo di Daniel Veronese portato in scena da Roberto Rustioni con un cast di attori energici, intensi e molto affiatati. Come in Tre atti unici da Anton Čechov, anche in Donne che sognarono...
Al Festival Inequilibrio di Castiglioncello, l'opera teatrale di Roberto Rustioni. Il taglio è cinematografico. Un salotto, pareti di cartone, tende di plastica, aspetto post bellico. Qui si svolge l'intera azione di Donne che sognarono cavalli. Sei personaggi, tre maschili e tre femminili, entrano ed escono da porte che affacciano sul...
Romeo Castellucci, Teatro Sotterraneo e Valentino Mannias, al Terni Festival, con tre alternative proposte di drammaturgia italiana contemporanea.Al Terni Festival capita anche di imbattersi in quello che potrebbe apparentemente sembrare street theatre. Nel piazzale di fronte al Caos, qualcuno con un megafono richiama l’attenzione dei passanti: si sta per...
Prime nazionali, riprese di grande successo, collaborazioni ormai consolidate con altri teatri milanesi, ospiti d’eccezione e il ritorno di personaggi ormai cari al pubblico della Cooperativa: la nuova Stagione si conferma, come sempre, tra le più interessanti in città. Il 1° ottobre - quando, anni addietro, cominciava la scuola -...

ULTIME PUBBLICAZIONI

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi