Fatto pubblico

Da ottobre a maggio il Teatro Argot Studio a Trastevere e il Teatro dell’Orologio nel complesso della Chiesa Nuova in zona Castel Sant’Angelo hanno scelto di condividere la programmazione e di rendere di “dominio pubblico” i propri palcoscenici.

Nel cartellone di presentazione della nuova stagione di un teatro c’è anche l’elenco di tutte le serate ancora da organizzare nel corso dell’ineluttabile “anno che verrà”. Può essere un aperitivo leggero per assorbire meglio la stretta allo stomaco del dramma che qualcuno ha scelto di vedere con noi, o una pizza in compagnia per proseguire le risate di una commedia ben riuscita; un caffè veloce per mantenersi svegli dopo una lunga giornata al lavoro, nel traffico, una passeggiata la domenica pomeriggio. Può darsi che, tutto sommato, fosse meglio un film in TV, c’è questo rischio, inutile nasconderlo, come il rischio che domani piova, ma c’è pure il caso che proprio quello spettacolo, quella sera, non si dimentichino più. Alcuni spazi teatrali di Roma corrono il rischio della sorpresa più di altri, osano tematiche, chiamano in causa il pubblico non semplicemente come biglietto pagante, ma come recettore e giudice dell’evento che sta accadendo e quindi come parte di esso. Chiamiamola pure sperimentazione, che poi è il motore che muove l’arte e tutte le altre stelle.

La prima sorpresa di quest’anno è che due di questi spazi, il Teatro Argot e il Teatro dell’Orologio, hanno scelto l’inedito cammino di una programmazione congiunta. La risposta alla crisi (economica, ma anche culturale) si trova d’altronde solo insieme. Nasce quindi Dominio Pubblico 2013-2014 l’unione di due teatri tra i più attenti alle innovazioni della scena contemporanea sul territorio nazionale. Una scena che non si limita alla sola prosa, ma che include la danza, la musica, i grandi maestri e le compagnie di imprudenti pionieri. Presentato a Palazzo Incontro dai vari referenti, realizzato con il sostegno di ATCL Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio – Regione Lazio, con il patrocinio di Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali, Roma Capitale I Municipio, Progetto ABC, in collaborazione con Casa dello Spettatore e TeatroeCritica, il progetto tende una mano agli spettatori per aiutarli a sollevare la schiena dal piatto pavimento culturale, status quo apparentemente inamovibile, ma anche per chiamarli a raccolta e per rassicurarli sul fatto che ogni performance si compie e trova il suo ultimo senso solamente nel pubblico, e non può essere atto elitario di autocompiacimento intellettuale. Come dimostra anche il prezzo assolutamente a portata del “pubblico” di 8 euro per lo spettacolo singolo e di 200 euro per l’intero cartellone. Così come enorme curiosità presenta il PROGETTO UNDER 25, all’interno del quale  verrà selezionato un nutrito gruppo di giovani, adeguatamente seguiti alla giusta distanza dallo staff di Dominio  Pubblico, cui verrà affidata la gestione in toto della settimana di programmazione primaverile dal 14 al 19 aprile 2014, dal bugdet all’ufficio stsampa, dalla visione/scelta degli spettacoli alla biglietteria.

Persinsala che da sempre supporta iniziative di questo genere, non può che invitarvi a scorrere attentamente l’elenco degli spettacoli in cartellone.

Se distogliamo l’attenzione dai neon intermittenti e dai volumi smisurati delle imponenti cilindrate produttive, scopriamo che dal palcoscenico le sirene hanno già cominciato a cantare.

Teatro Argot Studio
via Natale Del Grande, 27 – Roma
http://www.teatroargotstudio.com

Teatro dell’Orologio
via dei Filippini, 17/a – Roma
http://www.teatrorologio.it

STAGIONE TEATRALE 2013/2014 – DOMINIO PUBBLICO
http://www.dominiopubblicoteatro.it

OTTOBRE 2013
08 – 13 Teatro ARGOT / Malosti/Fracassi – Corsia degli incurabili
15 – 20 Teatro ARGOT / Vanaclù – GabbiaNo Ovvero “dell’Amar per Noia”
25 – 27 Teatro OROLOGIO / Teatro Minimo – Amleto

NOVEMBRE 2013
01 – 03 Teatro ARGOT / Balletto Civile – Col sole in fronte
08 – 10 Teatro ARGOT / Vincenzo Pirrotta – All’ombra della collina
12 – 17 Teatro OROLOGIO / Berardi/Casolari – In fondo agli occhi
22 – 24 Teatro OROLOGIO / The Avengers – The Big Bible #1
26 – 01 Dicembre Teatro OROLOGIO / Fattore K/Federica Santoro – In società

DICEMBRE 2013
06 – 08 Teatro ARGOT / I sacchi di sabbia – Don Giovanni
12 – 15 Teatro ARGOT / Le Belle Bandiere – Non Sentire il male + Ella
17 – 22 Teatro OROLOGIO / Dionisi – Potevo essere io
27 – 29 Teatro OROLOGIO / Francesco Romengo – A_Merica

GENNAIO 2014
10 – 12 Teatro ARGOT / Teatro Studio Krypton – Panza, Crianza, Ricordanza
17 – 19 Teatro ARGOT / Il teatro delle donne – Balkan Burger
24 – 26 Teatro OROLOGIO / Nerval Teatro – Le presidentesse

FEBBRAIO 2014
31 Gennaio – 02 Teatro ARGOT / Macelleria Ettore – Amleto?
07 – 09 Teatro ARGOT / Matteo Tarasco – Eneide
14 – 16 Teatro OROLOGIO / Fattore K/Fabrizio Saccomanno – In flagrante delicto
21 – 23 Teatro OROLOGIO / Giorgio Rossi/Sosta Palmizi – Alma

MARZO 2014
28 Febbraio – 02 Teatro ARGOT / Leonardo Diana – Save the world
07 – 09 Teatro OROLOGIO / Roberto Castello – Scene da un matrimonio
14 – 16 Teatro OROLOGIO / VicoQuartoMazzini – Boheme!
21 – 23 Teatro OROLOGIO / Carullo/Minasi – T/Empio, critica della ragion giusta
28 – 30 Teatro ARGOT / Batignani/Faloppa/Tintinelli – Tu eri me

APRILE 2014
04 – 06 Teatro ARGOT / Helen Cerina – Iperrealismi
11 – 13 Teatro ARGOT / Teatrodilina – Zigulì
14 – 19 Teatro ARGOT e OROLOGIO / Settimana Under 25
25 – 27 Teatro OROLOGIO / Cie Twain – Era mio padre

MAGGIO 2014
02 – 04 Teatro OROLOGIO / Vucciria Teatro – Battuage
16 – 18 Teatro OROLOGIO / Macellerie Pasolini – La città della gioia
23 – 25 Teatro ARGOT / Fortebraccio Teatro/Roberto Latini – Noosfera Museum

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.