La Stagione del Giglio di Lucca si apre nel segno della tradizione con Tosca di Giacomo Puccini. Sul podio il direttore artistico del teatro, il maestro Julian Kovatchev.

Tre nuove produzioni liriche, un fitto calendario di compagnie ospiti, appuntamenti con la prosa e la danza internazionali al Giglio, mentre due temi importanti – il teatro al femminile e l’impegno civile – a indirizzare le scelte della programmazione del San Girolamo: questa, in breve, l’offerta culturale dei teatri di Lucca.
Si inizia subito con una scelta nel segno della tradizione, come Tosca – di valore altresì etico, in quanto fortemente voluta anche dagli assessori alle politiche sociali e alla cultura del Comune, visto che l’anteprima di sabato 28 settembre sarà presentata a scuole, associazioni di diversamente abili, anziani e detenuti con regime di semi-libertà, al costo simbolico di un euro.
Continuando a scorrere nella programmazione si notano però anche aperture internazionali e novità che rivolgono il Giglio a fasce di utenza diversa. Innanzi tutto Macbeth, interpretato da una delle punte di diamante della recitazione italiana degli ultimi anni, Giuseppe Battiston, che – dopo essere stato il protagonista dell’eccellente Orson Welles’ roast – vestirà i panni di uno trai personaggi che maggiormente contraddistinse la carriera dell’autore di capolavori cinematografici, quali Citizen Kane. Sempre sotto il segno internazionale, anche la scelta di apertura della Stagione di prosa, con Il discorso del Re di David Seidler, nell’interpretazione di Luca Barbareschi e Filippo Dini; oltre a Miranda, tratto da La tempesta di William Shakespeare, per la regia di Oskaras Koršunovas.
Luca Micheletti, premio Ubu 2011 come attore non protagonista, sarà ancora una volta al fianco dell’eccellente Umberto Orsini in La resistibile ascesa di Arturo Ui, uno dei testi sempre attuali del maestro, Bertolt Brecht. Mentre tre proposte dolci-amare che ci sentiamo di consigliare sono certamente La grande magia di Eduardo De Filippo – per la regia e l’interpretazione del figlio Luca – Miseria e Nobiltà di Eduardo Scarpetta – nella versione firmata da Geppy Gleijeses – e Il berretto a sonagli di Luigi Pirandello – con la ripresa della storica regia di Mauro Bolognini, firmata dallo stesso protagonista, Sebastiano Lo Monaco.
Sempre per la prosa, al San Girolamo, l’offerta si concentra su scelte tematiche forti: il teatro al femminile (con cinque attrici, protagoniste di altrettanti spettacoli) e, soprattutto, l’impegno civile. I titoli da mettere assolutamente in agenda sono: La solitudine dell’onestà – Giorgio Ambrosoli: cronaca di un omicidio annunciato (giovedì 28 febbraio), Assolo contro la “ ‘ndrangheta” (sabato 2 marzo) e Per non morire di mafia di Pietro Grasso (domenica 3 marzo).
Il teatro però va vissuto, leggerne finisce per essere tedioso. Vogliamo chiudere con due proposte di danza – giusto per fornire un possibile vademecum allo spettatore. La prima è il Balletto di Roma, applaudito a livello internazionale, che propone al Giglio uno tra i capolavori di Cajkovskij, Lo Schiaccianoci. Mentre, in chiusura di Stagione, sarà la volta della prima toscana della nuova produzione dei Momix, Alchemy – con le coreografie di Moses Pendleton.
Nel segno della tradizione, quindi, ma anche con aperture alle novità. Il Giglio respira aria internazionale, come la città che lo ospita.

TEATRO DEL GIGLIO: Stagione Prosa
orari: venerdì 19 ottobre, ore 21.00 – sabato 20 ottobre, ore 21.00 – domenica 21 ottobre, ore 16.30
Il discorso del Re
di David Seidler
regia Luca Barbareschi
con Luca Barbareschi, Filippo Dini
e con Ruggero Cara, Chiara Claudi, Roberto Mantovani, Astrid Meloni, Mauro Santopietro, Giancarlo Previati

orari: giovedì 13 dicembre, ore 21.00 – venerdì 14 dicembre, ore 21.00 – sabato 15 dicembre, ore 21.00
Macbeth
di William Shakespeare
nuova traduzione Nadia Fusini
regia Andrea De Rosa
con Giuseppe Battiston, Frédérique Loliée

orari: venerdì 9 novembre, ore 21.00 – sabato 10 novembre, ore 21.00 – domenica 11 novembre, ore 16.30
Un marito ideale
di Oscar Wilde
traduzione di Roberto Valerio
regia di Roberto Valerio
con Roberto Valerio, Valentina Sperlì, Pietro Bontempo

orari: venerdì 11 gennaio 2013, ore 21.00 – sabato 12 gennaio, ore 21.00 – domenica 13 gennaio, ore 16.30
La resistibile ascesa di Arturo Ui
di Bertolt Brecht
traduzione Mario Carpitella
regia di Claudio Longhi
con Umberto Orsini
e con Nicola Bortolotti, Simone Francia, Olimpia Greco, Lino Guanciale, Diana Manea, Luca Micheletti, Michele Nani, Ivan Olivieri, Giorgio Sangati, Antonio Tintis

orari: venerdì 25 gennaio, ore 21.00 – sabato 26 gennaio, ore 21.00 – domenica 27 gennaio, ore 16.30
La grande magia
di Eduardo De Filippo
regia Luca De Filippo
con Luca De Filippo, Massimo De Matteo, Carolina Rosi

orari: venerdì 1° febbraio, ore 21.00 – sabato 2 febbraio, ore 21.00 – domenica 3 febbraio, ore 16.30
Miseria e Nobiltà
di Eduardo Scarpetta
regia Geppy Gleijeses
con Geppy Gleijeses, Lello Arena, Marianella Bargilli
e con Gigi De Luca, Gianni Cannavacciuolo, Gina Perna, Gino De Luca, Luciano D’Amico, Antonio Ferrante

orari: venerdì 1° marzo, ore 21.00 – sabato 2 marzo, ore 21.00 – domenica 3 marzo, ore 16.30
Il berretto a sonagli
di Luigi Pirandello
regia Mauro Bolognini, ripresa da Sebastiano Lo Monaco
con Sebastiano Lo Monaco
e con Marina Biondi, Clelia Piscitello, Claudio Mazzenga, Franca Maresa, Rosario Petix, Elena Aimone
e la partecipazione di Isa Bellini

orari: venerdì 8 marzo, ore 21.00 – sabato 9 marzo, ore 21.00 – domenica 10 marzo, ore 16.30
Servo di scena
di Ronald Harwood
traduzione Masolino D’Amico
con Franco Branciaroli, Tommaso Cardarelli
regia Franco Branciaroli
con Lisa Galantini, Melania Giglio, Daniele Griggio

orari: venerdì 22 marzo, ore 21.00 – sabato 23 marzo, ore 21.00 – domenica 24 marzo, ore 16.30
“…mi chiedete di parlare”
Monica Guerritore è Oriana Fallaci
scritto e diretto da Monica Guerritore
con Lucilla Mininno

orari: venerdì 12 aprile, ore 21.00 – sabato 13 aprile, ore 21.00 – domenica 14 aprile, ore 16.30
La trappola
da un racconto di Luigi Pirandello
adattamento e regia Gabriele Lavia
con Gabriele Lavia, Giovanna Guida, Riccardo Monitillo

domenica 12 maggio, ore 16.00 (PRIMA NAZIONALE)
Miranda
da La tempesta di William Shakespeare
(spettacolo fuori abbonamento)
regia Oskaras Koršunovas
produzioneOKT – Vilnius City Theatre / Lituania
con Povilas Budrys, Airida Gintautaite

TEATRO SAN GIROLAMO: Stagione Prosa
sabato 19 gennaio, ore 21.00
L’arte del dubbio
dall’omonimo libro di Gianrico Carofiglio
regia Stefano Massini
con Ottavia Piccolo

giovedì 7 marzo, ore 21.00
Il mio Coppi
soggetto Albe Ross
testo Daniela Morelli
regia Maurizio Panici
con Pamela Villoresi

giovedì 14 marzo, ore 21.00
L’anno del pensiero magico
tratto dal monologo The year of Magical Thinking di Joan Didion
regia Luciano Melchionna
con Stefania Rocca

sabato 6 aprile, ore 21.00
L’inferno non esiste?
due storie di Susanna Tamaro
regia Matteo Tarasco
con Laura Lattuada

mercoledì 17 aprile, ore 21.00
Avec le temps, Dalida
scritto e diretto da Pino Ammendola
con Maria Letizia Gorga

giovedì 28 febbraio, ore 21.00
La solitudine dell’onestà – Giorgio Ambrosoli: cronaca di un omicidio annunciato
di Luigi Galluzzo
regia Matteo Tarasco

sabato 2 marzo, ore 21.00
Assolo contro la “ ‘ndrangheta”
di Enrico Bernard
regia Virginia Barrett
con Giovanni Scifoni
e la partecipazione di Melania Fiore
e con (in video) Franco Barbero, Marco Pelle, Maurizio Sinibaldi, Graziano Falzone

domenica 3 marzo, ore 21.00
Per non morire di mafia
di Pietro Grasso
scene Giacomo Trincali
regia Alessio Pizzech
con Sebastiano Lo Monaco

TEATRO DEL GIGLIO: Stagione Lirica
orari: venerdì 28 settembre, ore 20.00 – anteprima scuole e associazioni a 1 euro – sabato 29 settembre, ore 20.30 – domenica 30 settembre, ore 16.00
Tosca
nuova produzione del Teatro del Giglio di Lucca
melodramma in tre atti su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, dal dramma omonimo di Victorien Sardou
musica di Giacomo Puccini
edizioni Universal Music Publishing Ricordi Srl, Milano
direzione d’orchestra Julian Kovatchev
regia Renzo Giacchieri
maestro del coro Marco Bargagna
orchestra della Toscana
coro della Toscana
coro voci bianche Cappella Santa Cecilia di Lucca diretto da Sara Matteucci
orari: sabato 24 novembre, ore 20.30 – domenica 25 novembre, ore 16.00

La Traviata
nuova produzione Teatro di Pisa
melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave, dal dramma La Dame aux camélias di Alexandre Dumas figlio
musica di Giuseppe Verdi
editore Universal Music Publishing Ricordi srl, Milano
direzione d’orchestra Bruno Aprea
regia Paolo Trevisi
orchestra della Toscana
coro della Toscana
in coproduzione con Teatro del Giglio di Lucca, Teatro C. Goldoni di Livorno, Festival Pucciniano di Torre del Lago

orari: sabato 23 febbraio 2013, ore 20.30 – domenica 24 febbraio, ore 16.00
Napoli milionaria
nuovo allestimento del Teatro del Giglio di Lucca
dramma lirico in tre atti di Eduardo De Filippo, tratto dall’omonima commedia
musica di Nino Rota
edizioni Schott Music GmbH & Co KG, Mainz / sub-editore per l’Italia Sugarmusic SpA – edizioni Suvini Zerboni, Milano
direzione d’orchestra Matteo Beltrami
regia Fabio Sparvoli
orchestra della Toscana
coproduzione Progetto LTL OperaStudio (Teatro C. Goldoni di Livorno, Teatro del Giglio di Lucca, Teatro di Pisa)

TEATRO DEL GIGLIO: Stagione Danza
giovedì 17 gennaio 2013, ore 21.00
Lo schiaccianoci
balletto di Roma
coreografia Mario Piazza
musiche Pëtr Il’ic Cajkovskij
elaborazione drammaturgica Riccardo Reim
costumi Giuseppina Maurizi
con la partecipazione straordinaria di André De La Roche nel ruolo di Schiaccianoci/Fata Confetto

martedì 26 febbraio, ore 21.00
Bailando mi tierra… MUDÉJAR
compañia Española de Danza
di e con Miguel Ángel Berna

martedì 19 marzo, ore 21.00
Coppelia
Compagnia Junior Balletto di Toscana
balletto con drammaturgia, regia e coreografia di Fabrizio Monteverde
musica di Leo Delibes
costumi Santi Rincari
luci Andrea Narese

orari: martedì 2 aprile, ore 21.00 – giovedì 3 aprile, ore 16.00 e ore 21.00
Alchemy
prima toscana
nuova produzione dei MOMIX
coreografie Moses Pendleton

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.