Un giardino variopinto

«La forza del teatro. Quell’energia inarrestabile, sotterranea che spesso fiorisce spontanea anche nei terreni più ostici lottando contro ogni tipo di intemperie o di parassiti che vorrebbero toglierle la creatività, sua linfa vitale […] Per questo, dovendo sintetizzare la stagione che sta per iniziare, il Teatro di Rifredi vuole offrire un’immagine positiva: quella di un variopinto giardino dove ogni spettacolo è come un fiore fatto germogliare e curato con passione e dove ognuno di questi fiori sprigiona ancora più forza nel mostrarsi insieme a tutti gli altri»: così il Teatro di Rifredi riassume il concetto e gli intenti della propria Stagione 2017/18.

Il “variopinto giardino”, di uno tra i punti fermi dei teatri fiorentini, inizierà la fioritura martedì 17 ottobre con Bruna è la notte, uno spettacolo dove il vero protagonista sarà un repertorio di canzoni che parlano d’amore e periferie. A seguire, due tra le massime espressioni del teatro contemporaneo: Roberto Latini con il Cantico dei Cantici e Tindaro Granata in Geppetto e Geppetto (rispettivamente dal 26 al 28 ottobre, e dal 2 al 4 novembre). E, per rimanere nell’ambito dei protagonisti del teatro di ricerca, a marzo arriverà lo spettacolo di Emma Dante, La Scortecata (dal 22 al 24), reduce dall’ottimo successo riscosso al Festival di Spoleto.
Dopo le eccellenti aperture di stagione, l’anno proseguirà con una serie di riprese storiche del Teatro di Rifredi. I racconti del Bar Sport – basato sui racconti di Stefano Benni, con Lorenzo Baglioni, popolare comico toscano. L’Ultimo Harem – a gennaio. E, con la medesima attrice, la turca Serra Yilmaz, nel corso dello stesso mese potremo assistere anche allo spettacolo, proveniente dal Festival di Todi, Griséldis: memorie di una prostituta – un testo ispirato alla vita della prostituta che si batté per la legalizzazione della sua professione in Svizzera.
E ancora, spicca l’immancabile Alessandro Benvenuti protagonista di un focus nel mese di aprile, che vedrà anche la ripresa dello spettacolo Chi è di scena. Mentre, quale prima nazionale, sarà presentato La Briscola in cinque di Marco Malvaldi.
Menzione speciale per uno spettacolo che parla di antimafia e del lavoro di Rita Atria, Una storia disegnata nell’aria, in esclusiva toscana il 13 marzo.
Questi, solo alcuni tra gli spettacoli che affiancheranno le produzioni della Compagnia residente al Rifredi, Pupi e Fresedde – che quest’anno presenterà quale nuova produzione Il principio di Archimede, tratto dal testo del drammaturgo Josep Maria Miró. Uno spettacolo che promette di partire dal tema della pedofilia per allargarsi ad altre problematiche della sfera umana. Della stessa Compagnia sarà messo in scena anche I ragazzi di via Boccaccio # Decameron – scritto da Andrea Falcone e vincitore del bando Sillumina della SIAE.
Buona visione a tutti.

Gli spettacoli andranno in scena:
Teatro di Rifredi

via Vittorio Emanuele II, 303
Firenze

Stagione 2017/2018. Il Cartellone:
da martedì 17 a domenica 22 ottobre
(feriali ore 21:00-domenica ore 16:30)
Bruna è la notte
di e con Alessandro Riccio e Alberto Becucci

da giovedì 26 a sabato 28 ottobre
(ore 21:00)
Fortebraccio Teatro
con il sostegno di Armunia Festival Costa degli Etruschi
Cantico dei cantici
adattamento e regia Roberto Latini
con Roberto Latini

da giovedì 2 a sabato 4 novembre
(ore 21:00)
Teatro Stabile di Genova – Festival delle Colline Torinesi – Proxima Res
Geppetto e Geppetto
scritto e diretto da Tindaro Granata
con Alessia Bellotto, Angelo Di Genio, Tindaro Granata, Carlo Guasconi, Paolo Li Volsi
Lucia Rea, Roberta Rosignoli

Le domeniche in famiglia
domenica 5 novembre
(ore 16:30)
Il Paracadute di Icaro
Rico, Trino e la lumanchina
regia Vincenzo Calenzo
coreografie Marta Checchi | drammaturgia Pierluca Rotolo
scenografie Piero Mazzoni |costumi Silvia Bocciolini
musiche Edoardo Dinelli eseguite dal vivo da L’Orchestra da Favola de Il Paracadute di Icaro

da giovedì 9 a sabato 11 novembre
(ore 21:00)
Paolo Nani Teater (Danimarca)
La lettera
ideazione Nullo Facchini e Paolo Nani
regia Nullo Facchini
con Paolo Nani
organizzazione BAGS Entertainement

Domeniche a teatro con la famiglia
domenica 12 novembre
(ore 16:30)
Paolo Nani Teater (Danimarca)
Jekyll on ice
ideazione Paolo Nani
regia Frede Gulbrandsen e Valentino Dragano
con Paolo Nani
scenografie e costumi Peter Kapabel | tecnica Peer Aagaard
organizzazione BAGS Entertainement

da venerdì 17 a domenica 19 novembre
(feriali ore 21:00-domenica ore 16:30)
Il Grillo
Barroccini di via dell’Ariento
ovvero La Bisbetica arricchita

di Dory Cei
regia di Raul Bulgherini
con Giovanna Brilli, Sergio Forconi, Erica Maresca, Filippo Filidei, Sonia Sequi, Letizia Castronai, Sergio Giani, Johnny Volpicelli, Tiziano Ortugno, Raul Bulgherini, Orietta Pancani

da venerdì 24 a sabato 25 novembre
(ore 21:00)
Compagnia Opus Ballet diretta da Rosanna Brocanello
Bolero e Gaîté Parisienne
coreografie e regia Loris Petrillo
MaÎtre de ballet Bruno Milo | assistente alle coreografie Maria Vittoria Feltre
musica Maurice Ravel e Jacques Offenbach
danzatori Boris Desplan, Lorenzo Di Rocco, Giuseppe Iacoi, Gian Marco Martini Zani, Riccardo Papa, Marco Purcaro, Gabriele Vernich, Luca Zanni
costumi ideati da Loris Petrillo e realizzati da Opificio della Moda e del Costume
disegno luci e direzione tecnica Alessandro Ruggiero

da martedì 28 a mercoledì 29 novembre
(ore 21:00)
Pupi e Fresedde Teatro di Rifredi Centro di Produzione
I ragazzi di via Boccaccio#Decameron
di Andrea Falcone
regia Giacomo Bogani
con Fabio Magnani, Diletta Oculisti, Leonardo Paoli, Samuele Picchi, Floor Robert, Elisa Vitiello
costumi Serena Sarti | illustrazioni Mattia BAU Vegni
consulenza coreografica Valerio Bellini | consulenza musicale Arturo De Biasi
Uno spettacolo under 35. Un progetto vincitore del bando “Sillumina” della SIAE.

Domeniche a teatro con la famiglia
domenica 3 dicembre
(ore 16:30)
Pupi e Fresedde – Teatro di Rifredi Centro di Produzione
Aci Babà e i quaranta pedoni
Una favola moderna sull’educazione stradale
testo di Andrea Bruno Savelli
regia di Angelo Savelli
con Giacomo Bogani, Francesco Franzosi, Diletta Oculisti e Leonardo Paoli
scene Mirco Rocchi | luci Roberto Cafaggini
canzoni a cura di Pasquale Filastò su temi musicali di Nicola Piovani

da mercoledì 6 a venerdì 8 dicembre
(feriali ore 21:00-festivo ore 16:30)
Kulunka Teatro (Paesi Baschi)
Solitudes
di José Dault, Garbiñe Insausti, Iñaki Rikarte, Edu Cárcamo, Rolando San Martín
regia Iñaki Rikarte
con José Dault, Garbiñe Insausti, Edu Cárcamo
musica Luis Miguel Cobo | maschere Garbiñe Insausti

da sabato 9 a domenica 10 dicembre
(feriali ore 21:00-domenica ore 16:30)
Kulunka Teatro (Paesi Baschi)
Andrè e Dorine
di José Dault, Garbiñe Insausti, Iñaki Rikarte, Edu Cárcamo, Rolando San Martín
regia Iñaki Rikarte
con José Dault, Garbiñe Insausti, Edu Cárcamo
scene Laura Eliseva Gómez | luci Carlos Samaniego “Sama” | costumi Ikerne Giménez
maschere Garbiñe Insausti | musiche originali Yayo Cáceres

mercoledì 20 dicembre
(ore 21:00)
Pupi e Fresedde – Teatro di Rifredi Centro di Produzione
Ooccidente
preceduto da “Per tutta la mia vita ho fatto solo cose che non sapevo fare”
testi di Rémi De Vos
letti da Serra Yilmaz e Ciro Masella
traduzione e mise en espace di Angelo Savelli

PRIMA NAZIONALE
da venerdì 29 dicembre a domenica 7 gennaio
(feriali ore 21:00-31 dicembre ore 22:00-1° gennaio ore 18:00-6 gennaio ore 21:00- domenica 7 gennaio ore 16:30-martedì 2 e mercoledì 3 gennaio riposo)
Teatrodante Carlo Monni
La Briscola in cinque
di Marco Malvaldi
riduzione di Angelo Savelli
regia di Andrea Bruno Savelli
con Sergio Forconi, Giovanna Brilli, Andrea Bruno Savelli, Raul Bulgherini, Luca Corsi,
Amerigo Fontani, Nicola Pecci

da giovedì 11 a domenica 21 gennaio
(feriali ore 21:00-domeniche ore 16:30-lunedì 15 riposo)
Pupi e Fresedde-Teatro di Rifredi Centro di Produzione
L’ultimo harem
liberamente ispirato ai racconti de “Le mille e una notte” e di Nazli Eray
e ai saggi di Ayşe Saraçgil e Fatema Mernissi
testo e regia Angelo Savelli
con Serra Yilmaz, Valentina Chico e Riccardo Naldini
scene e costumi Mirco Rocchi | luci Roberto Cafaggini

da giovedì 25 a sabato 27 gennaio
(ore 21:00)
Todi Festival – I Due Della Città Del Sole S.R.L- Golden Show srlcr Trieste
Griséldis: memorie di una prostituta
di Coraly Zahonero
dagli scritti e le interviste di Grisélidis Réal
traduzione di Serra Yilmaz e Alberto Bassetti
regia Juan Diego Puerta Lopez
con Serra Yilmaz
al sax solista Stefano Cocco Cantini
impianto scenico Pier Paolo Bisleri | costumi Caterina Nardi | luci Marco Macrini

Domeniche a teatro con la famiglia
domenica 28 gennaio
(ore 16:30)
TeatroDante Carlo Monni e Fondazione Scuola di Musica di Fiesole
Favole al telefono
testi Gianni Rodari
riduzione, adattamento e regia Andrea Bruno Savelli
con Diletta Oculisti e Giacomo Bogani
musiche inedite eseguite dal vivo da Fiesole Music Ensemble
scene e costumi Allegra Bernacchioni | light design Alessandro Ruggiero

da giovedì 1° a sabato 3 febbraio
(ore 21:00)
Centrale Fies
Sorry, Boys
di e con Marta Cuscunà
progettazione e realizzazione teste mozze Paola Villani
assistenza alla regia Marco Rogante | disegno luci Claudio “Poldo” Parrino

Domeniche a teatro con la famiglia
domenica 4 febbraio
(ore 16:30)
Il Paracadute di Icaro
La casa dei gatti
regia Vincenzo Calenzo
coreografie Marta Checchi | costumi Maria Giovanna Caselli
musiche Edoardo Dinelli eseguite dal vivo da L’Orchestra da Favola de Il Paracadute di Icaro

PRIMA NAZIONALE
da giovedì 15 a domenica 25 febbraio
(feriali ore 21:00-domeniche ore 16:30-lunedì 19 riposo)
Pupi e Fresedde-Teatro di Rifredi Centro di Produzione
Il principio di Archimede
di Josep Maria Miró
traduzione e regia Angelo Savelli
con Giulio Maria Corso, Monica Bauco, Riccardo Naldini, Samuele Picchi
scene di Federico Biancalani | luci Alfredo Piras
spettacolo a posti limitati

da giovedì 1° a domenica 4 marzo
(feriali ore 21:00-domenica ore 16:30)
Rimbamband
Note da Oscar
testo Raffaello Tullo
regia di Paolo Nani
con Raffaello Tullo voce e percussioni, Renato Ciardo batteria, Vittorio Bruno contrabbasso
Nicolò Pantaleo sax, bombardino, e tromba, Francesco Pagliarulo pianoforte
musiche Autori Vari
costumi Lucrezia Tritone, Sara Ciaravolo | disegno luci Claudio Procaccio
organizzazione BAGS Entertainment

da martedì 6 a sabato 10 marzo
(ore 21:00)
Teatro del Loto
La Locandiera
o L’Arte per Vincere

di Carlo Goldoni
adattamento e regia di Stefano Sabelli
con Silvia Gallerano e Claudio Botosso
e Giorgio Careccia, Andrea Ortis, Chiara Cavalieri, Eva Sabelli, Diego Florio, Giulio Maroncelli
musiche originali composte ed esaguite dal vivo da Piero Ricci
scene Lara Carissimi e Michelangelo Tomaro | costumi Martina Eschini | luci Daniele Passeri
organizzazione BAGS Entertainement

martedì 13 marzo
(ore 21:00)
EVENTO SPECIALE-ESCLUSIVA TOSCANA
(Progetto Culturale sulla Legalità e Contrasto alle Mafie a cura di Antonella Moretti)
Nonsoloteatro
Una storia disegnata dell’aria
per raccontare Rita che sfidò la mafia con Paolo Borsellino
scritto e interpretato da Guido Castiglia
in collaborazione con Piera Aiello (testimone di giustizia)
collaborazione alla messa in scena Fabrizio Cassanelli
scenografia e disegno luci Lucio Diana

da mercoledì 14 a sabato 17 marzo
(ore 21:00)
Carrozzeria Orfeo
Thanks for Vaselina
Dedicato a tutti i familiari delle vittime e a tutte le vittime dei familiari
drammaturgia Gabriele Di Luca
regia Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi
con Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Beatrice Schiros, Ciro Masella, Francesca Turrini
musiche originali Massimiliano Setti | luci Diego Sacchi
costumi e scene Nicole Marsano e Giovanna Ferrara

Domeniche a teatro con la famiglia
domenica 18 marzo
(ore 16:30)
Il Paracadute di Icaro
Non mi piacciono le cose verdi
ideazione e direzione Pierluca Rotolo
musiche eseguite dal vivo da L’Orchestra da Favola de Il Paracadute di Icaro

da giovedì 22 a sabato 24 marzo
(ore 21:00)
Festival di Spoleto 60, Teatro Biondo di Palermo
in collaborazione con Atto Unico / Compagnia Sud Costa Occidentale
La Scortecata
liberamente tratto da “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile
testo e regia Emma Dante
con Salvatore D’Onofrio, Carmine Maringola
elementi scenici e costumi Emma Dante | luci Cristian Zucaro

da mercoledì 4 a domenica 8 aprile
(feriali ore 21:00-domenica ore 16:30)
Pupi e Fresedde-Teatro di Rifredi Centro di Produzione
Alpenstock
di Rémi De Vos
traduzione di Antonella Questa
regia di Angelo Savelli
con Antonella Questa, Ciro Masella, Fulvio Cauteruccio
costumi Serena Sarti | scene Tuttascena | luci Henry Banzi

da giovedì 12 a domenica 15 aprile
(feriali ore 21:00-domenica ore 16:30)
Arca Azzurra Teatro
Chi è di scena
scritto e diretto da Alessandro Benvenuti
con Alessandro Benvenuti, Paolo Cioni e Maria Vittoria Argenti
costumi Giuliana Colzi | luci Paolo Pollo Rodighiero
musiche Vanni Cassori | arredi di scena Lucia Socci

da martedì 17 a mercoledì 18 aprile
(ore 21:00)
Arca Azzurra Teatro
Benvenuti in casa Gori
di Ugo Chiti e Alessandro Benvenuti
diretto e interpretato da Alessandro Benvenuti

da giovedì 19 a domenica 22 aprile
(feriali ore 21:00-domenica ore 16:30)
Pupi e Fresedde-Teatro di Rifredi Centro di Produzione/Ridens
I racconti del Bar sport
di Stefano Benni
regia di Angelo Savelli
con Lorenzo Baglioni
musiche e canzoni di Lorenzo & Michele Baglioni
eseguite dal vivo da Marco Caponi, Lorenzo Furferi, Pietro Guarracino,
Emanuele Bonechi, Alessandro Cianferoni
arrangiamenti Pietro Guarracino
elementi scenici Tuttascena

da martedì 24 a domenica 29 aprile
(feriali e mercoledì 25 ore 21:00-domenica ore 16:30)
Tedavi ‘98
Audizioni
scritto e diretto da Alessandro Riccio
con Gaia Nanni e Alessandro Riccio
in voce Paolo Santangelo
costumi Veronica di Pietrantonio | luci Lorenzo Girolami

da venerdì 4 a sabato 5 maggio
(ore 21:00)
Silvia Gallerano in
La merda
di Cristian Ceresoli
una produzione Frida Kahlo Productions con Richard Jordan Productions
production manager Marco Pavanelli | tecnico Giorgio Gagliano
organizzazione BAGS Entertainement
Edinburgh Fringe First Award 2012 for Writing Excellence | The Stage Award 2012 for Acting Excellence
Arches Brick Award 2012 for Emerging Art | Total Theatre Award 2012 for Innovation Nomination
Premio della Critica 2012 Miglior Spettacolo | Edinburgh Fringe Sell-out Show 2012 e 2013

Domeniche a teatro con la famiglia
domenica 13 maggio
(ore 16:30)
Il Paracadute di Icaro
La fabbrica dei sogni
regia Vincenzo Calenzo
coreografie Marta Checchi | drammaturgia Pierluca Rotolo
scenografie Piero Mazzoni
musiche Edoardo Dinelli eseguite dal vivo da L’Orchestra da Favola de Il Paracadute di Icaro

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.