Teatro Eliseo 2015/2016 "> Teatro Eliseo 2015/2016

Teatro Eliseo 2015/2016

Teatro Eliseo 2015/2016, articolo di "Daniele Rizzo" su Persinsala Teatro
Home | Annunci/Comunicati | Teatro Eliseo 2015/2016

Teatro Eliseo 2015/2016
Recensioni/Articoli di

Il Nuovo Teatro Eliseo presenta la propria stagione di molteplici attività e produzioni. Un ricco bouquet di  proposte per provare a costruire «una realtà senza confini, non solo sala per allestimenti di prosa, bensì una fabbrica di idee, officina, scuola, luogo di vita». La parola d’ordine era stata polemiche: polemiche per l’infinita telenovela del passaggio …

Ai posteri l’ardua sentenza

logo[1]Il Nuovo Teatro Eliseo presenta la propria stagione di molteplici attività e produzioni. Un ricco bouquet di  proposte per provare a costruire «una realtà senza confini, non solo sala per allestimenti di prosa, bensì una fabbrica di idee, officina, scuola, luogo di vita».

La parola d’ordine era stata polemiche: polemiche per l’infinita telenovela del passaggio di proprietà, polemiche per la brusca interruzione della stagione o l’inopinato licenziamento delle qualificate maestranze del teatro, che, nonostante l’anno di passione e la precaria gestione organizzativa, erano riuscite a garantire livelli di eccellenza in vari settori, come dai rapporti (per esempio) con scuole all’ufficio stampa fino alla comunicazione e marketing.

Nel corso della presentazione della stagione 2015/16 del Teatro Eliseo e del Piccolo Eliseo, Luca Barbareschi ha deciso di mettersi tutto alle spalle, di gettare il cuore oltre l’ostacolo, introducendo una nuova parola d’ordine, «entusiasmo», un vero e proprio mantra, pronunciato da praticamente tutti i protagonisti presenti nella sala gremita del Palazzo delle Esposizioni per caratterizzare il rapporto con il nuovo patron dello storico teatro romano.

I numeri sono quelli importanti, «28 appuntamenti, 5 prime nazionali», l’ambizione di presentarsi come il Beaubourg italiano, un «Centro nazionale d’arte e di cultura» capace di ospitare, in uno spazio polifunzionale rinnovato dalla recente ristrutturazione e messa a norma, le partnership con il Santa Cecilia (che, tutte le domeniche alle 12.00 tra ottobre e maggio, porterà sui palco dell’Eliseo «un omaggio dei classici del repertorio sinfonico, lirico e jazz» dei diplomandi del Conservatorio) e il Fondo per l’Ambiente Italiano (ospitando i giovedì del FAI, conferenze tese a sensibilizzare i cittadini alla conoscenza e al rispetto del patrimonio artistico e paesaggistico italiano), ma anche un  ristorante e lounge bar aperti prima e dopo spettacolo, e il teatro per bambini e ragazzi di Gigi Palla.

Ovviamente ricco il cartellone (saltano subito all’occhio la novità dell’orario di inizio alle 20.00 e la grave perdita della partnership con il RomaEuropa Festival), anche a testimonianza della volontà di meritare, alla luce della recente riforma del FUS, la promozione dell’Eliseo a Teatro di Rilevante Interesse Culturale (TRIC), avvenuta non senza polemiche.

Da segnalare allora le due co-produzioni, Fratelli di Dorine Hollier, per la regia di Gianfelice Imparato (con il Teatro Franco Parenti) e China Doll, un testo di David Mamet, per la regia di Alessandro D’Alatri (con lo Stabile d’Abruzzo) e, soprattutto, le sei produzioni firmate Casanova Teatro. La stagione prenderà il via martedì 29 settembre con Una tigre del bengala allo zoo di Baghdad del 
Finalista del Premio Pulitzer Rajiv Joseph, diretto e interpretato da Luca Barbareschi, uno sguardo surreale ma lucido sulla questione Isis, Cercando segnali d’amore nell’universo, di e con Luca Barbareschi, prima romana dopo il debutto a Spoleto e il successo al Teatro Manzoni di Milano (intervistato dalla nostra Valeria Palumbo), Hanno tutti ragione del premio Oscar Paolo Sorrentino, diretto e interpretato da Iaia Forte, Il più bel secolo della mia vita di Alessandro Bardani e Luigi Di Capua, Niente, più niente al mondo di Massimo Carlotto e Tempeste solari di Luca De Bei.

Non ce ne vogliano gli artisti non citati, dall’evergreen Roberto Herlitzka, alla famiglia Lavia presente con due spettacoli, da Fausto Paravidino a Valerio Binasco, da Gabriele Vacis al Teatro BelliniTeatro Stabile di Napoli e tutti gli altri, ma il teatro va vissuto direttamente, leggerne può risultare noioso. Pertanto, chiudiamo segnalando al Piccolo Eliseo, uno spettacolo che potrebbe rappresentare una vera e propria inversione di rotta rispetto ai canoni borghesi delle passate edizioni: il clamoroso successo di pubblico e critica Thanks for Vaselina di Carrozzerie Orfeo.

Un cartellone, dunque, nel segno della tradizione drammaturgica italiana, ma con aperture alle novità. Per sapere se sarà davvero l’inizio di «un progetto innovativo per la città, [di] un percorso inedito che porterà finalmente Roma verso una concezione europea delle arti sceniche simile a quella delle grandi capitali europee» non resta che darsi appuntamento a fine settembre.

Noi ci saremo.

PROGRAMMA TEATRO ELISEO

dal 29 settembre al 11 ottobre 2015
martedì, giovedì, venerdì, ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
sabato ore 16.00 e ore 20.00
prima nazionale
UNA TIGRE DEL BENGALA ALLO ZOO DI BAGHDAD
di Rajiv Joseph
con e regia Luca Barbareschi
scene Massimiliano Nocente
costumi Andrea Viotti
luci Iuraj Saleri
musiche Marco Zurzolo
produzione Casanova Teatro

dal 13 ottobre al 1 novembre 2015
martedì, giovedì, venerdì, ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
sabato ore 16.00 e ore 20.00
prima nazionale
TEMPESTE SOLARI
di Luca De Bei
con Ugo Pagliai, Paola Quattrini, David Sebasti, Pia Lanciotti, Riccardo Bocci, Chiara Augenti
regia Luca De Bei
scene Francesco Ghisu
costumi Sandra Cardini
luci Marco Laudando
musiche Marco Schiavoni
produzione Casanova Teatro

dal 3 al 15 novembre 2015
martedì, giovedì, venerdì, ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
sabato ore 16.00 e ore 20.00
IVANOV
di Anton Čechov
con Filippo Dini, Sara Bertelà, Nicola Pannelli, Gianluca Gobbi, Orietta Notari, Valeria Angelozzi, Ivan Zerbinati, Ilaria Falini, Fulvio Pepe
regia Filippo Dini
scene e costumi Laura Benzi
luci Pasquale Mari
produzione Fondazione Teatro Due
in coproduzione con Teatro Stabile di Genova

dal 17 al 29 novembre 2015
martedì, giovedì, venerdì, ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
sabato ore 16.00 e ore 20.00
GRAND GUIGNOL ALL’ITALIANA
di Vittorio Franceschi
con Lunetta Savino
regia Alessandro D’Alatri
produzione Teatro Stabile d’Abruzzo

dal 1 al 20 dicembre 2015
martedì, giovedì, venerdì, ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
sabato ore 16.00 e ore 20.00
TRADIMENTI
di Harold Pinter
con Ambra Angiolini e Francesco Scianna
regia Michele Placido
musiche Luca D’Alberto
luci Giuseppe Filipponio
produzione Goldenart Production

dal 22 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
24 e 25 dicembre 2015 riposo
CERCANDO SEGNALI D’AMORE NELL’UNIVERSO
di Luca Barbareschi
con Luca Barbareschi e Marco Zurzolo 5tet
regia Chiara Noschese
Marco Zurzolo 5tet Marco Zurzolo (sax), Piero De Asmundis (piano), Antonio Murro (chitarra e voce), Beatrice Valente (contrabasso e voce), Gianluca Brugnano (batteria)
produzione Casanova Teatro

dal 5 al 24 gennaio 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
SEI PERSONAGGI IN CERCA D’AUTORE
di Luigi Pirandello
con e regia Gabriele Lavia
musiche Giordano Corapi
scene Alessandro Camera
costumi Andrea Viotti
produzione Fondazione Teatro della Pergola

dal 26 al 31 gennaio 2016
martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
domenica ore 16.00
spettacolo fuori abbonamento
VIAGGI DI ULISSE
Concerto mitologico per strumenti e voci registrate
di Nicola Piovani
con Nicola Piovani e Ensemble Aracoeli
regia Nicola Piovani
Ensemble Aracoeli Andrea Avena (contrabbasso), Marina Cesari (sax/clarinetto), Pasquale Filastò (violoncello), Ivan Gambini (percussioni), Aidan Zammit (tastiere)
voci Chiara Baffi, Carlo Cecchi, James Joyce, Siobhan McKenna, Paila Pavese, Massimo Popolizio, Mariano Rigillo, Massimo Wertmuller, Virgilio Zernitz
testi James Joyce, Konstantinos Kavafis, Omero, Pindaro, Umberto Saba, Torquato Tasso
produzione Compagnia della Luna e Casa editrice Alba

dal 2 al 14 febbraio 2016
martedì, giovedì, venerdì, ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
sabato ore 16.00 e ore 20.00
SCANDALO
di Arthur Schnitzler
con Stefania Rocca e Franco Castellano
regia Franco Però
scene Antonio Fiorentino
costumi Andrea Viotti
musiche Antonio Di Pofi
produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Artisti Riuniti, Mittelfest 2015

dal 16 febbraio al 6 marzo 2016
martedì, giovedì, venerdì, ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
sabato ore 16.00 e ore 20.00
IL GRANDE DITTATORE
di Charlie Chaplin
adattamento di Massimo Venturiello
con Massimo Venturiello e Tosca
con Lalo Cibelli, Camillo Grassi, Franco Silvestri, Gigi Palla, Gennaro Cuomo, Giovanna Famulari, Nico Di Crescenzo, Alessandro Aiello
regia Giuseppe Marini e Massimo Venturiello
musiche originali Germano Mazzocchetti
scene O.C.S.A. Pomezia
costumi Sabrina Chiocchio
light designer Umile Vaineri
coreografie e sound designer Riccardo Borsini
produzione Società per Attori

dal 8 al 20 marzo 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
LA DODICESIMA NOTTE
di William Shakespeare
traduzione di Patrizia Cavalli
con e regia Carlo Cecchi
con Tommaso Ragno, Antonia Truppo, Eugenia Costantini, Dario Iubatti, Barbara Ronchi, Remo Stella, Loris Fabiani, Federico Brugnone, Davide Giordano, Rino Marino, Giuliano Scarpinato
musiche di scena Nicola Piovani
musicisti Luigi Lombardi d’Aquino (tastiere e direzione musicale), Ivan Gambini (strumenti a percussione), Alessio Mancini (flauti e chitarra)
scene Sergio Tramonti
costumi Nanà Cecchi
disegno luci Paolo Manti
produzione Marche Teatro
in collaborazione con Estate Teatrale Veronese

dal 29 marzo al 3 aprile 2016
martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
domenica ore 16.00
spettacolo fuori abbonamento
LA REGINA DADA
di e con Stefano Bollani e Valentina Cenni
musiche Stefano Bollani
scene Andrea Stanisci
light design Luigi Biondi
sound design Francesco Giomi
regia del suono Francesco Canavese/Tempo Reale
produzione Stefano Bollani e Pierfrancesco Pisani
in collaborazione con Infinito srl

dal 5 al 24 aprile 2016, ore 20.00
martedì, giovedì, venerdì, ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
sabato ore 16.00 e ore 20.00
prima nazionale
CHINA DOLL
di David Mamet
con Eros Pagni
regia Alessandro D’Alatri
produzione Casanova Teatro e Teatro Stabile d’Abruzzo

dal 26 aprile al 15 maggio 2016
martedì, giovedì, venerdì, ore 20.00
mercoledì e domenica ore 16.00
sabato ore 16.00 e ore 20.00
ARANCIA MECCANICA
di Anthony Burgess
con Alfredo Angelici, Giulio Federico Janni, Martina Galletta, Sebastiano Gavasso, Alessio Piazza, Daniele Russo, Paola Sambo
regia Gabriele Russo
musiche Morgan
scene Roberto Crea
costumi Chiara Aversano
disegno luci Salvatore Palladino
produzione Fondazione Teatro di Napoli

PROGRAMMA PICCOLO ELISEO

dal 7 ottobre al 1 novembre 2015
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 7 ottobre, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
HANNO TUTTI RAGIONE
di Paolo Sorrentino
con e regia Iaia Forte
canzoni Pasquale Catalano e Peppino Di Capri eseguite da Fabrizio Romano
elementi scenici Marina Schindler e Katia Titolo
disegno luci Paolo Meglio
aiuto regia Carlotta Corradi
tecnico Ian Bianchi
produzione Casanova Teatro
in collaborazione con Pierfrancesco Pisani, OffRome

dal 4 al 22 novembre 2015
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 4 novembre, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
prima nazionale
MAR DEL PLATA
di Claudio Fava
con Primo Reggiani, Claudio Casadio, Fabio Bussotti
regia Giuseppe Marini
produzione Società per Attori e Accademia Perduta Romagna Teatri

dal 25 al 29 novembre 2015
mercoledì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
domenica, ore 16.00
spettacolo fuori abbonamento
UNA GIOVINEZZA ENORMEMENTE GIOVANE
di Gianni Borgna
ispirato ai testi di Pier Paolo Pasolini
con Roberto Herlitzka
regia Antonio Calenda
produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e Mittelfest 2013
con il sostegno di Fondazione CRTrieste

dal 2 al 13 dicembre 2015
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 2 dicembre, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
NIENTE, PIÙ NIENTE AL MONDO
di Massimo Carlotto
adattamento Nicola Pistoia
con Crescenza Guarnieri
regia Nicola Pistoia
produzione Casanova Teatro

dal 16 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 16 dicembre, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
24 e 25 dicembre 2015 riposo
IL PIÙ BEL SECOLO DELLA MIA VITA
di Alessandro Bardani e Luigi Di Capua
con Giorgio Colangeli e Francesco Montanari
regia Alessandro Bardani e Luigi Di Capua
scene Emanuela Netta Brandizzi
costumi Laura Di Marco
luci Marco Laudando
produzione Casanova Teatro

dal 6 al 24 gennaio 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 6 gennaio, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
prima nazionale
FRATELLI
di Dorine Hollier
con Gianfelice Imparato e Giovanni Esposito
regia Gianfelice Imparato
Produzione Casanova Teatro e Teatro Franco Parenti

dal 27 gennaio al 14 febbraio 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 27 gennaio, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
SOME GIRL(S)
di Neil LaBute
con Martina Galletta, Laura Graziosi, Bianca Nappi, Gabriele Russo, Roberta Spagnuolo
regia Marcello Cotugno
scene Luigi Ferrigno
costumi Anna Paola Brancia D’Apricena
produzione Teatro Bellini – Teatro Stabile di Napoli

dal 17 al 21 febbraio 2016
mercoledì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
domenica, ore 16.00
spettacolo fuori abbonamento
GABER, IO E LE COSE
di Giorgio Gaber e Sandro Luporini
da un’idea di Maria Lura Baccarini e Elena Torre
con Maria Laura Baccarini e Régis Huby
regia Maria Laura Baccarini e Elena Bono
produzione Abalone Production e Casa degli Alfieri

dal 24 febbraio al 6 marzo 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 24 febbraio, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
prima nazionale
MADAME BOVARY
di Gustave Flaubert
con Lucia Lavia
regia Andrea Baracco
produzione Khora.teatro

dal 9 al 20 marzo 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 9 marzo, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
EDIPUS
di Giovanni Testori
con Eugenio Allegri
regia Leo Muscato
scene e costumi Barbara Bessi
disegno luci Alessandro Verazzi
assistente alla regia Elisa Benedetta Marinoni
tecnico Alberto Cumino
produzione Pierfrancesco Pisani, NidodiRagno, OffRome
in collaborazione con Infinito s.r.l

dal 30 marzo al 10 aprile 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 30 marzo, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
LA PAROLA PADRE
di Gabriele Vacis
con Irina Andreeva, Alessandra Crocco, Aleksandra Gronowska, Anna Chiara Ingrosso, Maria Rosaria Ponzetta, Simona Spirovska
regia Gabriele Vacis
scenofonia e allestimento Roberto Tarasco
coordinamento artistico Salvatore Tramacere
nell’ambito del Progetto Archeo.S., finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliero IPA Adriatico. Lead Beneficiary Teatro Pubblico Pugliese
produzione Cantieri Teatrali Koreja

dal 13 al 24 aprile 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 13 aprile, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
I VICINI
di Fausto Paravidino
con Iris Fusetti, Davide Lorino, Fausto Paravidino, Sara Putignano, Monica Samassa
regia Fausto Paravidino
scene Laura Benzi
costumi Sandra Cardini
luci Lorenzo Carlucci
testo commissionato dal Théâtre National de Bretagne
produzione NidodiRagno

dal 27 aprile al 15 maggio 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 27 aprile, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
THANKS FOR VASELINA
di Gabriele Di Luca
con Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Beatrice Schiros, Ciro Masella, Francesca Turrini
regia Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi
musiche originali Massimiliano Setti
luci Diego Sacchi
costumi e scene Nicole Marsano e Giovanna Ferrara
disegni e locandina Ambè2
produzione Carrozzeria Orfeo e Fondazione Pontedera Teatro
in collaborazione con La Corte Ospitale e Festival Internazionale Castel dei Mondi di Andria

dal 18 maggio al 28 maggio 2016
martedì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.00
mercoledì 18 maggio, ore 20.00
mercoledì e domenica, ore 16.00
JOHN E JOE
di Agota Kristof
con Nicola Pannelli e Sergio Romano
progetto e regia Valerio Binasco
produzione Popular Shakespeare Kompany, Narramondo Teatro, TeatroDue di Parma


12345

Check Also

Mario Levis, Hanger - foto di Daniele Mantovani.

Estetica dell’apertura / Totem Art Festival

A Pontelagoscuro si è conclusa la prima edizione del nuovo corso di Totem Art Festival, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In coerenza con l'impegno continuo dell'Associazione Persinsala di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo adeguato le nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR), in particolare sono state aggiornate la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti garantiti dal nuovo Regolamento, che ti invitiamo a prendere visione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi