Let’s begin

A Genova il teatro torna protagonista con un mese di eventi, incontri, spettacoli e performance, molti dei quali aperti al pubblico gratuitamente. Teatro Akropolis organizza e ospita.

In occasione dell’ottava edizione di Testimonianze Ricerca Azioni, per un intero mese, sarà possibile vedere studi, prime assolute, performance di danza, reading e spettacoli di prosa in senso lato.
Si inizia con Bernardo Casertano, un attore che ama rifarsi a Jan Fabre e che ripresenterà Dino – già vincitore del Bando Ingiusto, nel 2011; un monologo che indaga la possibilità di vivere nel corpo di un altro, incapaci di comprenderne e afferrarne emozioni e sensorialità. Bernardo Casertano presenterà anche un primo studio sul Caligola.
In tema di teatro contemporaneo che si confronta con le proprie radici, ecco nuovamente sul palco Morte di Zarathustra – un esempio di ricerca sul teatro delle origini che, quasi senza l’ausilio di una sola parola, suggerisce con forza agganci con la nostra realtà.
Con Francesca Pedullà e Sabrina Marzagalli in Soliloquio a due e, a seguire, Alessandra Cristiani, protagonista di Entrana, la ricerca continua a farsi strada, così come la contaminazione tra arti – dalla danza al disegno.
E ancora, Massimiliano Civica svestirà i panni di regista, per svelare in modo leggero alcuni aspetti della vita e del lavoro di Eduardo De Filippo, nella sua lezione/spettacolo Parole imbrogliate.
Ricerche di identità in un percorso indefinito che attraversa eventi tragici, manifestazioni di dissenso che, in modo trasversale, tentano di fermare quello che sembra un destino inevitabile. Questo e altro, in Tandem – di Civilleri /Lo Sicco.
Sarà un’autentica sfida contro la forza di gravità, che tende ad appiattirci al suolo, e la ricerca di un modo per oltrepassare i limiti, il clou della proposta dei francesi David e Tomas con Ovvio.
Molteplici anche le performance di danza. Con la compagnia MF, in Re-Garde des jours anciens, e grazie alla collaborazione di Anticorpi Explo, che presenterà un doppio appuntamento firmato da Davide Valrosso, con Cosmopolitan Beauty, e Nicola Marrapodi/Roberto Orlacchio in La partita sull’aria.

L’elenco potrebbe continuare ancora a lungo, anche perché agli spettacoli si affiancano workshop, residenze d’artista e convegni. E non dimentichiamo che molti degli eventi sono a carattere gratuito, così da permettere a un pubblico più vasto di avvicinarsi al teatro e alle tematiche che lo circondano, nel tentativo di rinnovarlo e mantenerlo vivo proiettandolo nel presente.
Buona visione.

Testimonianze Ricerca Azioni 2017 – Edizione VIII
Eventi e spettacoli
da mercoledì 5 aprile a sabato 6 maggio
Genova, varie location

mercoledì 5 aprile, ore 21.00
Teatro Akropolis
Bernardo Casertano
a (s) solo. Di un ipotetico studio sul Caligola
(primo studio/evento gratuito)

giovedì 6 aprile, ore 21.00
Teatro Akropolis
Francesca Pedullà e Sabrina Marzagalli presentano:
Soliloquio a due
(prima assoluta)

Alessandra Cristiani presenta:
Entrana

venerdì 7 aprile, ore 21.00
Teatro Akropolis
Bernardo Casertano presenta:
Dino

sabato 8 aprile, ore 19.30
Teatro Akropolis
Teatro Akropolis presenta:
Morte di Zarathustra

ore 21.00
Villa Rossi Martini
FESTA!
spettacoli, musica e performance con:

Maria Francesca Guerra – Electric Counterpoint
Olimpia Fortuni / Sosta Palmizi – Soggetto senza Titolo
Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio Niccolò Paganini – Dell’imitazione. Teatro di memoria acustica (installazione sonora/prima assoluta)
Walter Cesarini / Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio Niccolò Paganini – Il senso del moto (performance acusmatica/prima assoluta)
(evento gratuito)

giovedì 13 aprile, ore 21.00
Villa Durazzo Bombrini
Marco Martinelli / Teatro delle Albe presentano:
Farsi luogo. Varco al teatro in 101 movimenti – lettura pubblica
(evento gratuito)

venerdì 14 aprile, ore 21.00
Teatro Akropolis
Massimiliano Civica in:
Parole imbrogliate. Lezione-spettacolo su Eduardo De Filippo

sabato 15 aprile, ore 21.00
Teatro Akropolis
Compagnia MF presenta:
Re-Garde_des jours anciens

domenica 23 aprile, ore 15.00
Teatro Akropolis
Claude Coldy
(dimostrazione di lavoro/evento gratuito)

giovedì 27 aprile, ore 21.00
Teatro Akropolis
Civilleri / Lo Sicco presentano:
Tandem

venerdì 28 aprile, ore 21.00
Teatro Akropolis
David & Tomas / Kolektiv Lapso Cirk presentano:
Ovvio
(anteprima / in collaborazione con Circus Zone – Rassegna di circo contemporaneo a cura dell’Associazione Culturale Sarabanda)

sabato 29 aprile, ore 21.00
Teatro Akropolis
Serata Anticorpi Explo con:
Davide Valrosso – Cosmopolitan Beauty
Nicola Marrapodi e Roberto Orlacchio – La partita sull’aria

giovedì 4 maggio, ore 21.00
Teatro Akropolis
Teatro Akropolis presenta:
Morte di Zarathustra

venerdì 5 maggio, ore 18.30
Palazzo Ducale, Sala Camino
Lorenzo Gleijeses presenta:
Meeting with a remarkable man. Sessione di lavoro patafisica con Eugenio Barba
(prima assoluta/evento gratuito)

sabato 6 maggio, ore 18.30
Palazzo Ducale, Sala del Minor Consiglio
Andrea Cosentino presenta:
Esercitazioni per un nuovo teatro nuovo
(prima assoluta/evento gratuito)

Workshop e incontri

martedì 4, ore 14.30/18.00; e giovedì 5 aprile, ore 9.30/17.30
Museo Biblioteca dell’Attore
La distribuzione e la promozione degli spettacoli

workshop condotto da Elena Lamberti

venerdì 21 aprile, ore 10.30/13.00
Palazzo Ducale, Sala Gradinata Informagiovani
Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sul lavoro creativo
(ma non avete mai osato chiedere)

incontro con Chiara Faini / SMartIt

venerdì 21 e sabato 22, ore 14.00/20.00; e domenica 23 aprile, ore 10.00/17.00
Teatro Akropolis
La presenza, l’azione, lo spazio scenico

workshop condotto da Claude Coldy
(realizzato in collaborazione con Arbalete)

sabato 22 aprile, ore 10.30
Museo Biblioteca dell’Attore
La danza sensibile tra struttura e forma: alla scoperta del corpo in movimento

incontro con Claude Coldy. Conduce Elvira Bonfanti
(incontro realizzato in collaborazione con Arbalete)

Convegni

giovedì 13 e venerdì 14 aprile, ore 14.30/18.30
Palazzo Ducale, Sala del Minor Consiglio
Trame nascoste. Due giornate di studi su Giorgio Colli a cento anni dalla nascita

con Massimo Cacciari, Giuliano Campioni, Marco Martinelli, Carlo Sini, Andrea Tonni e Luca Torrente

venerdì 5, ore 9.30/18.30; sabato 6 maggio, ore 10.00/18.30; e domenica 7 maggio, ore 9.30/13.00
Palazzo Ducale, Sala del Minor Consiglio
Ivrea Cinquanta. Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967-2017

a cura di Marco De Marinis

Residenze

fino a mercoledì 5 aprile
Teatro Akropolis
Bernardo Casertano – Progetto a (s) solo

Nell’ambito del Progetto Maia:
da domenica 9 a mercoledì 12 aprile
Cristiano Fabbri, Marco Laganà
Progetto Anime

da lunedì 17 a giovedì 20 aprile
InCorpo / Raffaella Galdi
Progetto InCorpo

da giovedì 11 a domenica 14 maggio
Nicola Marrapodi, Roberto Orlacchio
Progetto /a·mó·re/

da giovedì 18 a domenica 21 maggio
Guendalina Di Marco, Roberta Testino
Progetto Naissance

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.